Skip to content

Quale spirito parla tramite Gilberto Perri?

1 ottobre 2009

Quale spirito parla tramite Gilberto Perri?

Audaci, arroganti, non hanno orrore di dir male delle dignità; mentre gli angeli, benché maggiori di loro per forza e potenza, non portarono contro ad esse, dinanzi al Signore, alcun giudizio maldicente. (2 Pietro 2:10,11)

Gilberto Perri, pastore della Chiesa Pentecostale “Gesù Cristo è il Signore” di Gallico (RC).

Nel video gli sentirete dire alla Chiesa che quando lui parla, chi mette in dubbio le sue parole è stato sedotto da Satana e appartiene al diavolo, perché quando lui parla non è lui a parlare ma lo Spirito di Cristo attraverso di lui.

Ascoltate da voi stessi, fratelli nel Signore, e fate le vostre considerazioni, dandovi una giusta risposta.

Io non voglio esprimere alcun giudizio, desidero che lo facciate voi stessi, esaminando attentamente ciò che dice e le sue parole le confrontiate con le sacre Scritture.

Tenete presente che la Scrittura afferma che lo Spirito di Cristo è spirito di sapienza e d’intelligenza, spirito di consiglio e di forza, spirito di conoscenza e di timor dell’Eterno (Isaia 11:2) (Giuseppe Piredda).


Aggiornamento:
Scaricate i video che provano quanto è stato detto in questo e negli altri articoli.


Share

Annunci
61 commenti leave one →
  1. peppe permalink
    1 ottobre 2009 22:28

    ma la vuoi finire stolto ti scandalizzi se senti cacca ,merda e cornuto,e poi non guardi alla sostanza,mi fai pena che ti devo spiegare cosa significa cornuto e che cosa è la cacca ?tu che sei doppio e falso e continui a venire meno a quello che hai scritto nella tua lettera in vecchi sentieri sui fratelli di altre denominazioni,guarda che la bibbia parla di escrementi=merda=cacca(guarda il dizionario della lingua italiana)e merda significa escremento sterco,feci ,cosa o persona spregevole e puoi dire che satana il diavolo non è cornuto?cornuto significa fornito di corna,continui a perseverare nella tua stoltezza,al posto di ringraziare DIO che quella suora l’ha pregato e ringraziato a te ti sembra eresia,che cosa ha fatto di sbagliato quella suora?ma chi ti credi di essere?

    Mi piace

  2. peppe piazza melarosa snc banara calabra 3476164746 permalink
    1 ottobre 2009 22:59

    quando vieni a cittanova fai un salto a gallico e saremo contenti di poterci sedere a tavola ed analizzare le scriture,cosi come fecero gli apostoli che si confrontarono quando ebbero dei punti di vista diversi,cosa che avresti potuto fare prima anziche’usare questo blog,permettimi di dire che stai facendo tutto tu scrivi, cancelli le repliche ,condanni ,mandi all’inferno,dai di eretici,di burrattini,sedicenti,e se mi metto a rileggere le tue lettere ne trovo a centinaia di termini che ci hai etichettato ,stai tranquillo che se vieni non ti tocca nessuno l’importante è confrontarsi con il pastore perri e ti dimostra’ scritturalmente la sua visione su quello che tu confuti,fatti sentire ti ho lasciato pure il mio numero di telefono chiamami e sii onesto prima di avere un confronto con perri elimina tutto quello che riguarda lui ,è cristiano se tutto quello che non condividi te lo fai spiegare,sapere prima il perche’vengono dette determinate cose solo allora ti potrai fare una idea e ti regolerai di conseguenza ma agire come stai facendo non è dettato dallo spirito santo,guarda il comportamento degli apostoli che su pareri opposti si confrontarono,credimi fare come fai tu usando il blog è come dare delle pugnalate ,ti aspetto DTB

    Mi piace

  3. Clemente permalink
    2 ottobre 2009 10:00

    ”Che tristezza sentire che coloro che frequentano certe denominazioni si ritengono gli unici detentori della verità; come se ciò non bastasse, accusano coloro che fanno parte di altre denominazioni di non conoscere Iddio. Così provocano ad ira i fratelli e disprezzano Iddio.

    A te che ritieni di aver ricevuto più conoscenza, più potenza, e disprezzi il debole che non ha la tua fede o la tua potenza, non dimostri così di essere carnale e ancora immaturo spiritualmente? Certo! Inoltre fai torto al fratello, di qualsiasi denominazione sia; perché tutti quelli che sono stati rigenerati da Dio mediante lo Spirito santo sono figlioli di Dio come lo sei tu! Non dimenticarlo!
    Ora, tu, disprezzando colui che è stato da Dio rigenerato, come anche ha rigenerato te, non fai torto al Padre che è nel cielo che ha avuto misericordia di te e di colui che tu disprezzi?
    Tu che pensi di stare ritto in piedi bada di non cadere! Iddio, che ha rigenerato i suoi figlioli baderà anche ad ammaestrarli e a fortificarli. La Scrittura c’insegna che Gesù, nostro esempio di fede, benché sia “Maestro” e “Signore”, si è umiliato di fronte ai discepoli, lavando loro i piedi e servendoli in vari modi.
    Voi che dichiarate a tutti la vostra “superiorità”, non siete carnali nel condurvi in questo modo? Sì, lo siete! Perché vi vantate di una superiorità che non avete e, seppur avete maggiore conoscenza di altri fratelli, perché vi sentite gonfi e superiori come se non l’avete ricevuta? Badate bene che voi non avete nulla da voi stessi, tutto ciò che avete vi è stato dato da Dio. Se Iddio ad altri ha dato altrimenti, chi siete voi che giudicate l’operato di Dio. Sì! Proprio tu che hai in bocca la frase “non giudicare”, sei colui che giudica l’operato di Dio. In questo modo, ritieni tu di condurti in maniera savia e secondo la volontà di Dio? No! Sei gonfio, non sai nulla e ti conduci secondo la carne.

    In conclusione, ti esorto a riconoscere che chiunque è nato di nuovo, chiunque è stato da Dio rigenerato mediante la fede in Cristo Gesù, è tuo fratello! Non importa a quale denominazione appartenga, se Dio è suo Padre, egli è anche tuo fratello. Se tu lo disprezzi, non disprezzi un uomo, ma Colui che lo ha rigenerato; cioè Iddio.

    Certamente, è giusto puntualizzare che non è possibile camminare, sentire profonda comunione spirituale e collaborare con tutti i credenti di tutte le denominazioni, ma ciò non significa che costoro non siano comunque nostri fratelli, se pure hanno gustato quanto è buono il Signore e sono nati di nuovo come ancora noi.

    Fratelli, finiamola di ritenere la nostra denominazione l’unica detentrice della verità, disprezzando, nel contempo, gli altri fratelli di altre denominazioni; colui che si conduce in questa maniera manifesta quanto sia lontano dal condursi secondo lo Spirito.”

    Giuseppe Piredda

    (Tratto dalla lettera di Giuseppe Piredda dal suo sito ”Senieri antichi”)
    CONOSCI QUESTE PAROLE???
    CON LE TUE PROPRIE PAROLE HAI GIUDICATO TE STESSO!!!!!!

    RAVVEDETEVI……E CHIEDETE PERDONO A DIO!!!!

    Mi piace

  4. Clemente permalink
    2 ottobre 2009 13:06

    Voi pensate di farci torto ed invece ci aiutate! Facendo presente a tutti le buone opere del nostro pastore Gilberto Perri!! Così alimentano la coriosità della gente…..che al loro poso vanno a visitare il nostro sito: http://www.pacetv.it per maggiori informazioni!!!!!! RINGRAZIAMO PUBLICAMENTE A TUTTI NOSTRI ”NEMICI” PER LA PUBBLICITA’ CHE CI FANNO!!!! CHE DIO VI BENEDICA GRANDEMENTE!!!!

    GLORIA A GESU’ CRISTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

  5. 2 ottobre 2009 13:22

    State leggendo i miei scritti, ma non li comprendete.
    Ci provo di nuovo a farvi comprendere, anche se nutro pochissime speranze che ciò possa servirvi.
    Qullo scritto vuole portare i fratelli a riflettere sul fatto che una denominazione non è superiore alle altre. I credenti non devono sentirsi superiori o inferiori ad altri e devono riconoscere come fratelli anche coloro che sono generati da Dio ma fanno parte di altre denominazioni.

    I comportamenti scorretti, il parlare dissoluto, le falsità, le eresie non c’entrano nulla con quello scritto, perché queste cose sono da riprendere e ammonire contro chiunque le dice o le fa, non importa a quale denominazione appartenga, e come potete vedere dal mio blog, vengono ammoniti anche altri di altre denominazioni.

    Sono veramente meravigliato della vostra capacità d’intendimento, sono veramente stupefatto.

    Mi piace

  6. 2 ottobre 2009 13:30

    Se vi sto facendo un favore, allora non insultatemi più, piuttosto ringraziatemi.

    In tutta confidenza, io avevo avuto la sensazione che non foste molto contenti, però le tue parole mi confortano.

    Mi piace

  7. MICHY permalink
    2 ottobre 2009 15:47

    bene bene…continui eh???!
    non sei abbastanza soddisfatto della situazione in cui ti sei cacciato?? male per te!!!
    te lo ricordo….GILBERTO PERRI E’ AMATO E BENEDETTO DALL’IDDIO ONNIPOTENTE CHE PERDONA I NOSTRI ED I SUOI PECCATI…NON GIUDICA..HA MISERICORDIA DI NOI….CI AMA E CI PROTEGGE…PERCHE’ SIAMO SUOI FIGLI E GUAI A CHI SI METTE CONTRO UNO DEI SUOI!!!! MI SA CHE TU LO STAI FACENDO…BADA BENE A QUEL CHE FAI CARO piredda.

    Mi piace

  8. MICHY permalink
    2 ottobre 2009 15:49

    ps. dato che quando non ti conviene non pubblichi i nostri commenti, vai su google ed apri il blog: risposte a piredda e butindaro…

    Mi piace

  9. Clemente permalink
    2 ottobre 2009 16:19

    Si siamo grati…..perchè sul nostro sito non ci sono questi montaggi e si può vedere e sentire tutto!

    Mi piace

  10. Clemente permalink
    3 ottobre 2009 00:29

    Una curiosità,ma voi quando sbagliate chi vi dovrà riprendere ed ammonire???

    Sto aspettando una risposta concreta!!!

    Mi piace

  11. giovanni permalink
    3 ottobre 2009 10:00

    mi sembra che sulla bibbia non ci sia nessuna parola sconcia. Gesù non ha mai detto una parolaccia e i pastori,i fedeli dovendo seguire il suo esempio non dovrebbero parlare sporco. mi rivolgo a voi che pensate di dipendere da Gilberto perri ravvedetevi! perchè voi dipendete da Dio! le vostre anime e la loro fine la decide Dio! e se continuate ad adorare e difendere le eresie di Perri andrete incontro ad un destino catastrofico!! finchè siete in vita siete in tempo per il vostro ravvedimento, aprite gli occhi cercate la verità nella bibbia perchè state percorrendo delle strade che portano dritto in perdizione. è vero che perri è il responsabile ma voi lo siete quanto lui perchè invece di sincerarvi con la bibbia se è giusto continuare a seguire perri, insultate fratelli accosandoli. cercate la verità pregate affinchè Gesù apra i vostri occhi!! ravvedetevi! ravvedetevi! ravvedetevi!! il signore vi perdonerà!! se vi pentirete con sincerità d’avanti a Dio, egli vi perdonerà! ma dovete anche avvisare il vostro pastore! ditegli di pentirsi di tutte le eresie che vi ha insegnato e anche lui se sarà volontà di Dio sarà salvato! Dio vi benedica

    Mi piace

  12. giovanni permalink
    3 ottobre 2009 10:17

    bene clemente con queste parole hai ammesso che perri sbaglia! bravo! finalmente ti stai avvicinando alla verità. dipende da cosa intendi per sbagliare. sbagliare è una cosa, mentre insegnare di proposito fesserie è una cosa differente. sbagliare e una cosa che facciamo tutti perchè non siamo perfetti e quando succede devono essere dei fratelli ovviamente a riprenderci o a farci capire l’errore(qualunque sia la sua denominazione purchè sia bibblico). nel caso di perri non si tratta di sbaglio ma bensì di andare oltre quel che è scritto! per cui se perri non si rende conto di quello che dice dovete essere voi a riprenderlo con la bibbia. quando ha iniziato a dire tutte quelle parolacce invece di riprenderlo si sente in sottofondo la voce dei fedeli(non so se c’eri anche tu) che ridono e dicono amen. forse pensi che Gesù sia uno scherzo? pensi che non mostrandosi di persona non esista? che magari non ci senta? no caro clemente! Gesù è accanto a te mentre scrivi in questo forum! Gesù è accanto a te mentre ridi delle battute di perri! Gesù è accanto a te mentre dici amen e non hai sentito una parola di quello che ha detto perri ma lo dici perchè lo dicono tutti! Gesù è un re! e a lui va l’adorazione e tutto il rispetto che un fedele possa dare! anche la vita gli sarà resa un giorno. Gesù è buono perchè ci da un tempo sulla terra per il ravvedimento, ma dopo quel tempo se il ravvedimento non avverrà ci sara il pianto e lo stridor di denti per l’eternità! quindi aldilà delle parolacce perri ha detto e insegnato cose che non sono scritte e voi avete il dovere di riprenderlo e ammonirlo senza vergogna! noi vi vogliamo bene perchè ve lo facciamo notare, altre denominazioni che tu dici che si sentono superiori fanno finta di nulla. il vero fratello ti da le carezze, ti bacia ma all’occorrenza ti riprende! il falso, l’egoista ti da baci e carezze ma quando sbagli non ti dice nulla e magari si diparte da te lasciandoti nell’errore.

    Mi piace

  13. giovanni permalink
    3 ottobre 2009 10:19

    parole di un nano.

    Mi piace

  14. Clemente permalink
    3 ottobre 2009 10:50

    Nel dizionario italiano l’eresia è spiegata così:
    1 sf
    dottrina contraria a una verità di fede proposta dalla Chiesa cattolica come rivelata da Dio

    2 sf
    [in senso figurato] affermazione o idea contrastante con l’opinione accettata comunemente

    Allora a questo punto siamo tutti eretici……e andiamo tutti in perdizione!!!

    Io ancora sto aspettando una risposta alla mia domanda: VOI QUANDO SBAGLIATE CHI VI DOVRA’ RIPRENDERE ED AMMONIRE???

    Mi piace

  15. Clemente permalink
    3 ottobre 2009 11:28

    Un’altra domanda dove è scritto nella Bibbia che non dobbiamo andare al mare ???

    Dove è scritto nella Bibbia che Gesù è contro il teatro ???

    Voi direte che gli apostoli non hanno evangelizzato in questa maniera,si…..ma gli apostoli non hanno fatto mille altre cose che stiamo facendo oggi,per esempio…..non hanno usato la macchina quando si spostavano,non anno usato mezzi di comunicazione che oggi abbiamo noi,si vestivano in maniera diversa,avevano dei costumi diversi…..e solo perchè noi viviamo in un’epoca diversa da quella in cui hanno vissuto gli apostoli, sbagliamo e siamo cosi colpevoli ed eretici da perdere addirittura la salvezza!? Non vi sembra un po’ esagerato ed ingiusto riprendere i credenti di queste cose e condanarli come eretici!! Allora tu mi stai riprendendo e criticando che io sia un eretico per le mie nuove forme di evangelizzazione quando nello stesso tempo ne fai uso di queste stesse nuove forme di evangelizzazione(es.l’internet)?! Allora perchè tu sei giustificato per quello che fai ed invece io sono un eretico?!?

    Mi piace

  16. peppe permalink
    3 ottobre 2009 11:54

    gesu’ha detto che faceva mangiare gli escrementi=merda quando uso’un termine dispreggiativo,se il pastore perri al posto di dire merda avesse detto escremento che facevi non lo condannavi?sei solo uno stolto ,sciocco,vipera ,fariseo,sepolcro imbiancato,

    Mi piace

  17. giovanni permalink
    3 ottobre 2009 14:04

    tu sei un nano spirituale. mi spiace ma è la realtà. non amate le scritture e Gesù altrimenti non parleresti da nano.

    Mi piace

  18. giovanni permalink
    3 ottobre 2009 14:09

    sinceramente potrei risponderti come si deve rispondere ad un cristiano che ama e lotta per Gesù. ma non lo faccio perchè non sei… fai domande come se non avessi una bibbia. se mi dai l’indirizzo ti spedisco una bella bibbia a mie spese stolto! così troverai tutte le risposte che cerchi se veramente le cerchi…non leggi quello che scriviamo? ti ho risposto ma non hai letto. la tua foga nel cercare di creare una polemica inutile nel tuo piccolo ti ha reso ceco?

    Mi piace

  19. giovanni permalink
    3 ottobre 2009 14:12

    non ti permetto di prendermi in giro va bene? se vuoi capire certe cose le puoi leggere sia nella bibbia sia nelle risposte scritte da un mese a questa parte!! altrimenti vai a giocare da un altra parte. se devi scrivere prima leggi e poi commenti. non leggere solo una frasetta e poi sfoghi tutta la tua rabbia repressa verso ciò che è scritto.

    Mi piace

  20. giovanni permalink
    3 ottobre 2009 14:20

    come puoi difendere l’indifendibile? ti metti a fare l’avvocato delle cause perse accusando Gesù di aver detto parolacce?! vergognati chiunque tu sia!!! perchè siete dei giullari in vena di sbeffeggiare le scritture!!! perchè se veramente siete dei credenti e dei servitori di Gesù non parlereste in questo modo ne voi e ne il vostro pastore!!!! vergognatevi!! Gesù non ha mai scherzato o detto parolacce!!! ignorante!!! sei un ignorante delle sacre scritture!!! se perri avesse detto escrementi sarebbe stato diverso! leggi il vocabolario e leggi quale è la parola volgare tra le due! in questo caso lo stolto sei tu che sei pieno di rabbia in corpo! la rabbia che non vienne da dio ma dal diavolo!! la rabbia che vi trasmette perri contro i veri cristiani!! ma non ti preoccupare perchè se non ti ravvedi non dovrai vedertela con me ma con chi ha creato la tua carne! con chi ti ha soffiato nelle narici! con il tuo padrone! con il tuo Dio!! abbiate rispetto per Gesù!! pentitevi di queste eresie!!!!
    non osate accusare Gesù di aver parlato volgare per coprire le volgarità di perri.

    Mi piace

  21. giovanni permalink
    3 ottobre 2009 14:23

    non avete mai citato un passo bibblico e vi permettete ancora di parlare? prima studiate le scritture poi potrete rispondere. e magari se il signore vi illumina vi renderete conto delle fesserie che difendete con tanta audacia!

    Mi piace

  22. giovanni permalink
    3 ottobre 2009 14:24

    mettete perri al posto di Gesù! questo e oltragio!!

    Mi piace

  23. Clemente permalink
    3 ottobre 2009 18:45

    Io non prendo nessuno in giro!!! Perchè non hai risposto concrettamente alle mie domande?!?! Addirittura mi hai offeso!!!! Pretendi di essere diverso però ti comporti nella stessa maniera, esattamente come noi!!!!!! La bibbia c’è l’ho per questo ti ho chiesto dove è scritto che Dio è contro il teatro……volevo andare a leggermelo! Cosa ho fatto di cosi di male con questa domanda!!! Cosa mi hai trasmesso con questo tua ateggiamento?!? Soltanto ostilità ….. Sai cosa, secondo la tua dottrina nessuno si salverà…..perchè Dio è un vendicatore, e siccome io sono un peccatore che a volte sbaglia anche involontariamente,senza neanche rendermi conto su certe cose……il mio posto è già da tanto tempo riservato nel inferno!!!!!
    E’ questo il messaggio del evangelo?!?!?!?!?!?!?!

    Mi piace

  24. peppe permalink
    3 ottobre 2009 21:29

    giovanni ,ti senti un conoscitore delle scritture e dalla tua risposta vedo che non credi alla trinita’ perche’ di escrementi parlava l’eterno (GESU’)nel vecchio testamento,dove escrementi significa insieme di cacche,e se eri poco poco intelligente capivi che perri ha usato questo termine per indicare una persona spregevole,non ti permettere di affibbiarmi cose che non ho detto e neanche pensato minimamente in merito a gesu’, fariseo moderno!!!!! mi riferivo al termine di escrementi citato nel vecchio testamento basta e niente piu’se poi vuoi che sia piu’ soft ti dico che tu sei un escremento (persona spregevole)e questo lo penso e te lo dico .oppure per non dirti quel termine che ti scandalizza cosi’ tanto ti dico qualcosa che non ti puoi opporre che è bibblico ma che significa sempre quel termine che cosi’ tanto ti scandalizza ,sei un bastardo e una latrina,bastardo perche’ sei in una posizione spirituale illegittima,non genuina e non meriti nessuna rispettabilita’,latrina perche’la visione che hai è sporca dettata dai demoni ed io non voglio avere niente a che fare con la tua posizione di accusatore e giudice io voglio avere a che fare con lo spirito santo di gesu’ cristo che non accusa ma salva,quando sei spuntato tu da questo blog ho avuto conferma che sempre 3 sono gli anticristi:la bestia,il falso profeta ed il dragone(piredda,butindaro e giovanni)separatevi da questi spiriti immondi che vi siete legati per fare la volonta’dell’accusatore

    Mi piace

  25. peppe permalink
    3 ottobre 2009 21:34

    mi sono dimenticato di dirti che tu non sei un cristiano ma un evangangelico!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

  26. Clemente permalink
    4 ottobre 2009 11:04

    ”non avete mai citato un passo bibblico e vi permettete ancora di parlare?”…….ma signor Giovanni lei sa che tutto è registratto….una frasa del genere la condanna come un bugiardo,lo sa! Basta leggere tutte le nostre risposte per verificare se non abbiamo mai citato i passi bibblici…..per non dire di quelli che lei ha proprio cancellato dal suo blog!!!! Una cosa non tanto cristiana tra l’altro, il Signore Gesù questo non l’ha mai fatto con nessuno!!!!
    Poi se lei è gia stufo…..la colpa non è nostra!! Lei ha deciso di aprire questo blog nel nome della verità…..allora adesso lei deve combattere fino alla fine! Portare la croce di Gesù mica è cosi facile!!! Il blog perchè si fa scusi??? Per scrivere e rispondere da soli???

    Mi piace

  27. 4 ottobre 2009 12:54

    Intervengo per chiarire una cosa importante, questo blog l’ho creato io, gli articoli li scrivo io o li riporto io. Mentre tutti sono liberi di fare commenti, e come si legge ci sono persone a favore della mia posizione espressa nell’articolo e altri contrari.

    Ne approfitto per dire a tutti che questo blog non è una bacheca dove appendere insulti contro la mia persona, minacce o pubblicità di vario genere.

    Mi piace

  28. Clemente permalink
    4 ottobre 2009 13:31

    Insulti?!?!? Minacce?!?! Ma quando mai?!? Il pastore Perri ed anche il fratello Peppe vi hanno invitato ad’ospitarci…..se questa è una minaccia per voi….allora ci si rimane senza parole per l’interpretazione che date a questo invito !!!

    Mi piace

  29. neda permalink
    5 ottobre 2009 01:15

    sbagliate entrambe le parti xke’ alla fine vi insultate a vicenda e questo non e’ certamente costruttivo. CERTO che le parolacce di perri non piacciono molto e non sono una buona testimonianza. Gesu’ non convertiva i cuori a suon di parolacce.

    Mi piace

  30. Clemente permalink
    5 ottobre 2009 01:55

    ”non leggere solo una frasetta e poi sfoghi tutta la tua rabbia repressa verso ciò che è scritto.”…..Giovanni, mi vuoi insegnare che devo guardare il contenuto?!?!?Ok…..su questo ti do ragione….perchè è proprio così che si deve fare!
    Allora perchè avete pubblicato solo alcune frasi …..da una predica che dura più di 1 ora???? Come fai a capire il concetto in 2,3 minuti?!?! Come fai a collegare le parole dette in quelli pochi minuti e capire cosa si vuole dire?!?!
    Gesù non ha mai fatto una cosa del genere!!!! I giornalisti si, fanno questi montaggi quando vogliono mettere in cattiva luce qualcuno per infangarlo…..Gesù questo non l’ha mai fatto!!!!

    Mi piace

  31. Clemente permalink
    5 ottobre 2009 12:38

    Giovanni ho letto la tua testimonianza di come ti ha chiamato il Signore Gesù…..ed è bellissima! Ho letto anche l’altra testimonianza per le chiese ADI…..forse non mi crederai….però Dio sa che dico la verità…..ti capisco! Tempo fa anch’io pensavo che tutti i fratelli sono uguali….però poi con l’esperienze che ho fatto ho constatato che non è così!
    Poi mi è capitato di sbagliare quando erò gia convertia…..ed il Signore pieno di misericordia,pieno di pazienza verso di me….mi ha aspettato con amore per farmi capire che se lui non fosse pieno di grazia….io non potrei vivere…..perchè OGNI peccato deve essere punito, OGNI peccato sia grande sia piccolo!!! Siamo sinceri quante volte pecchiamo solo con il pensiero……come se un altra voce (non la tua ) ti dice delle cose sconvegnenti……e poi ti chiedi ma sono io che ho pensato quella cosa…..non è possibile….
    Guardiamo a Gesù…..guardiamo la sua vita sulla terra….guardiamo il suo esempio…….e cerchiamo di imitarlo in ogni cosa!!! Nessuno si è sentito opresso in sua presenza…..anzi gli apostoli ed anche tutti quelli che lo seguivano erano protetti ed amati da lui! Gesù vedeva tutti i difetti, sapeva tutti i pensieri……e nonostante tutto ci ha amato fino alla fine,fino alla morte sulla croce!!!! Conosci amore più grande di quello del nostro Signore Gesù Cristo?!?! IO NO!!!
    Vi dico sinceramente…….mi ha fatto molto triste il fatto che dite di noi che abbiamo un presunto o pseudo amore….credetemi non è così! Per carita noi siamo umani…..e si può sbaglire sempre……ed anche il Signore Gesù lo afferma quando ha risposto a Pietro fino a quante volte si deve perdonare al giorno…..cosa ha detto settanta volte sette AL GIORNO…..vi immaginate quanto siamo inperfetti!?! Vi immaginate come siamo negli occhi di DIO?!?! SPORCHI!!!
    MA BENEDETTO SIA IL NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO CHE CON IL SUO SANGUE
    CI LAVA DA OGNI PECCATO!!!!
    Io ho girato tante chiese intorno a Casale Monferrato,Alessandria, Asti e Biella….quando mi sono trasferita qui al nord,ero libera di frequentare qualsiasi chiesa nessuno mi ha mai giudicato che sono andata in altre chiese…anche se la mia è quella di Gallico con il pastore Perri…..Ho girato queste chiese perchè avevo bisogno di stare nella presenza di Dio,avevo bisogno di comugnione di amore fraterno…..tutto quello che avevo qiù a Gallico……e purtroppo non l’ho trovato!!! Dio mi ha insegnato che devo accettare i fratelli cosi come sono!Dio stesso mi ha accettata cosi come sono,mi ha sopportato e mi sopporta tuttora! E quando cado non mi lascia ed abbandona nel mio fallo ma mi da la sua mano per rialzarmi ed mi aiuta per continuare ad andare avanti, insieme a lui! Ci sono state tantissime situazioni difficili nella mia vita quando ero da sola,senza chiesa senza qualcuno che ti capisce ma Dio non mi ha mai abbandonata!! Il suo amore per me non ha cessato neanche per un attimo!! E quando si sbaglia Dio non ti lascia nel tuo errore……perchè Dio è fedele e ti insegna giorno dopo giorno quello che vuole da te ! I tempi di Dio non sono i tempi che prestabigliamo noi…..a volte sono molto lunghi, i cambiamenti non sempre arrivano subito!! Così come quando si cresce un bambino non basta solo un giorno………..ci vuole tempo…….tanto tempo! Dio è onnipotente ed onniscente…ed è capace a trasformarci!!!Dio ci ama cosi come siamo, ma ci ama troppo per lasciarci così come siamo!!!
    Credeteci…….vi vogliamo bene!!!!!
    Dio vi benedica!!!
    pace a voi

    Mi piace

  32. Clemente permalink
    5 ottobre 2009 12:49

    Scusatemi che di nuovo torno al argomento del mare…..credetemi non voglio litigare con voi…..è una curiosità mia! Ma quando hanno crocefisso Gesù non hanno tirato a sorte per la sua veste…..praticamente è stato quasi nudo sulla croce……questo non vi scandalizza?!?

    Mi piace

  33. sarah permalink
    5 ottobre 2009 18:13

    Ora le opere della carne sono manifeste, e sono: fornicazione, impurità, dissolutezza, idolatria, stregoneria, inimicizie, discordia, gelosia, ire, contese, divisioni, sètte, 21 invidie, ubriachezze, orge e altre simili cose; circa le quali, come vi ho già detto, vi preavviso: chi fa tali cose non erediterà il regno di Dio.
    Il frutto dello Spirito invece è amore, gioia, pace, pazienza, benevolenza, bontà, fedeltà, mansuetudine, autocontrollo; contro queste cose non c’è legge.
    Quelli che sono di Cristo hanno crocifisso la carne con le sue passioni e i suoi desideri. Se viviamo dello Spirito, camminiamo anche guidati dallo Spirito.
    Non siamo vanagloriosi, provocandoci e invidiandoci gli uni gli altri.
    Galati 5:19,23

    Mi piace

  34. giovanni permalink
    6 ottobre 2009 11:41

    forse è meglio tornare al nocciolo del discorso. cioè i falsi profeti, ovvero coloro che dietro ad un pulpito non insegnano rettamente. per quanto riguarda il mare, mi sembra (senza offesa) sciocco citare Gesù sulla croce che fu denudato dai suoi carnefici e paragonarlo a una donna o un uomo che va a prendere la tintarella al mare..mi sembra che non sia un paragone tanto centrato. ma posso farti un piccolo esempio che potrebbe aprirti il giusto ragionamento: Giovanni 21:7 Allora il discepolo che Gesù amava disse a Pietro: «È il Signore!» Simon Pietro, udito che era il Signore, si cinse la veste, perché era nudo, e si gettò in mare. ecco un piccolo esempio. pietro era sulla barca,stava pescando quando si accorse che a riva c’era Gesù si cinse la veste perchè era nudo. ora bibblicamente “nudo” si intende uno che rimane a petto nudo cioè senza camicia. quindi significa che aveva i pantaloni e i sandali. secondo te perchè pietro si mise la camicia? semplicemente perchè davanti a Gesù provava vergogna di mostrarsi in quello stato. Giustamente è mancanza di rispetto verso Gesù! in quel contesto c’erano solo uomini. prova ad immaginare se Gesù e felice di vedere donne e uomini completamente nudi! in spiaggia a guardarsi gli uni gli altri. ora potrai rispondere io ci vado perchè me l’ ha detto il medico e io ti rispondo chiedi con fede a Gesù egi guarirà ogni tuo acciacco e asciugherà le tue ossa dall’umidità. non credi che possa farlo? tu risponderai,ma a me piace pescare, va bene ma la pesca si fa al mattino presto o nella notte e comunque se lo fai di giorno lo fai vestito. se patisci il caldo non vai a pescare e stai al fresco. tu dirai a me piace vedere il mare, va bene anche a me piace, ci vai nelle ore quando non ci sono donne e uomini nudi, se ci vai il mattino presto è ancora meglio ti fa bene ai polmoni. tu dirai, ma io non guardo le donne o gli uomini nudi, questo è falso perchè non puoi fare a meno di vederli e il desiderio della carne ce l’hanno tutti anche le persone sposate, quindi si cade in tentazione e si pecca. e ad ogni modo se il tuo corpo nudo piace a qualcuno quella persona cade in tentazione e ti desidera ardentemente, a causa della tua nudità altri possono cadere in tentazione in peccato. io porto i miei figli perchè i bambini ne hanno bisogno. così non fai altro che abituare i bambini al peccato della nudità già da piccoli! Gesù è ovunque e vede tutto ciò che accade nel mondo. che serve andare in comunità con le gonne lunghe e poi si va in spiaggia in mutande e reggiseno? a questo punto potete andare nel luogo di preghiera con delle grandi scollature, tanto i fratelli e le sorelle se non si scandalizzano in spiaggia perchè mai dovrebbero scandalizzarsi in chiesa? la sera esco da scuola tardi arrivo a casa a mezza notte, per la strada vedo le prostitute costrette a vendere il proprio corpo e ho notato che sono più vestite loro che quelle che vanno al mare a divertirsi. tu sei libero/a di andare al mare quanto vuoi ma con la consapevolezza che dai dispiacere a Dio. e potresti (con la tua nudità) far cadere qualcuno nel peccato. ecco un piccolo esempio del perchè un vero cristiano non dovrebbe andare al mare. ma ripeto, l’argomento in questione non è il mare ma Perri. Per cui per quanto mi concerne il mare finisco qui. se poi vuoi continuare su questo argomento sulla mia testimonianza c’è il mio indirizzo e-mail possiamo continuare tranquillamente a discuterne. a meno che piredda non inserisca uno spazio per questo dibattito.

    Mi piace

  35. Clemente permalink
    6 ottobre 2009 16:58

    A questo punto mi chiedo come fai a vivere in questo mondo che ti circonda senza cadere nel peccato……visto che per strada….ovvunque ti trovi sei circondato di pubblicità di donne e uomini nudi!!
    ”tu sei libero/a di andare al mare quanto vuoi ma con la consapevolezza che dai dispiacere a Dio.”…………..ma secondo te perchè Dio ha creato Adamo ed Eva nudi,visto che la nudità da dispiacere a Dio?!? E quando hanno capito che sono nudi?!?!? Dopo che anno mangiato dal frutto proebito:
    ”Allora si apersero gli occhi di ambedue e si accorsero di essere nudi;così cucirono delle foglie di fico e se ne fecero delle cinture per coprirsi”(Genesi 3:7)
    ”Allora l’Eterno DIO chiamò l’uomo e gli disse:Dove sei? Egli rispose:Ho udito la tua voce nel giardino,e ho avuto paura perchè ero nudo,e mi sono nascosto. E DIO disse: Chi ti ha mostrato che eri nudo?” (Genesi 3:9-11)
    Il problema non sta nella nudità…..il problema è dento di noi!!! Tutto parte della nostra mente…..allora fai bene non andare al mare se certe cose ti scandalizzano…..ma non tire che chi va al mare da dispiacere a Dio!

    Mi piace

  36. giovanni permalink
    6 ottobre 2009 19:01

    ma tu, in comunità metti il velo? quando preghi a casa lo indossi?

    Mi piace

  37. 6 ottobre 2009 19:15

    Eccovi qui di seguito un commento lasciato nell’articolo riportante la mia lettera aperta a Perri, e siccome ritengo sia interessante per tutti conoscere certe cose di Perri, lo riporto anche qui:

    perri ha peccato pure nella carne macciandosi di nefandezze che non si possono dire xke’ entreremmo in ambito criminoso lo sanno tante famiglie di rc che hanno denunciato tutto senza risultato alcuno. Famiglie rovinate divise che hanno interrotto ogni tipo di rapporto x ordine del perri.genitori che da anni non si parlano con figli e viceversa. Che DIO lo perdoni e lo faccia ravvedere.

    Mi piace

  38. giovanni permalink
    7 ottobre 2009 09:27

    hai ragione clemente, non devo solo dire che chi va al mare dà dispiacere a Dio ma fa anche peccato. il fatto che attorno a noi ci siano pubblicità ecc. di nudi non è colpa mia ma se vado al mare a mettermi nudo e cado in tentazione o qualcuno cade a causa della mia nudità è colpa mia perchè potevo evitarlo. la nudità di cui si vergognava adamo era proprio quella fisica. perchè ha conosciuto il male e quindi il male comprende l’attrazzione della carne. se a te vedere donne e uomini nudi e metterti nuda non ti scandalizza vuol dire che sei senza pudore.

    Mi piace

  39. Clemente permalink
    7 ottobre 2009 09:27

    SI! Sta scritto nella Bibbia che la donna deve coprire il suo capo

    Mi piace

  40. Clemente permalink
    7 ottobre 2009 09:48

    Io so tutto di Gilberto Perri,sono nata e cresciuta spiritualmente nella sua comunità……e posso testimoniare con la mia propria vita il contrario di ciò che è scritto in questa lettera!!
    La mia vita e la vita della mia famiglia erano distrutti del satana!!! Però quando ho accettato il Signore Gesù Cristo nel mio cuore come mio personale Salvatore…..Dio ha iniziato ad operare piano piano nella nostra vita!!! Ci ha riconciliati….dopo un po anche i miei genitori hanno accettato Gesù ed anche il mio fratello! I miei genitori erano separati(non divorziati) per più di 10 anni……adesso si sono riconciliati e vivono di nuovo insieme!!! In tutti questi anni Gilbero è statto SEMPRE COERENTE con l’Evangelo di Gesù Cristo!!! Se ci sono famiglie separate la colpa non è di Gilberto….il nemico che distrugge le famiglie sappiamo benissimo chi è: l’antico serpente!!!

    Mi piace

  41. Clemente permalink
    7 ottobre 2009 13:02

    Ma guarda che puoi cadere in tentazione anche vedendo una donna o un uomo completamente vestiti in modo non provocante! Allora che faccio?? Non esco da casa per non essere d’inciamo a qualcuno!?!?

    Mi piace

  42. Clemente permalink
    7 ottobre 2009 13:32

    SE QUALCUNO HA UNA MENTE PERVERSA E SI SCANDALIZZA DI TUTTO LA COLPA DI CERTO NON E’ MIA!!!!!!

    Mi piace

  43. giovanni permalink
    7 ottobre 2009 13:48

    ricordati che sei rinata per grazia di dio non per grazia di perri! ovunque ti saresti trovata il signore ti avrebbe salvata ugualmente. se perri oggi pecca non devi seguirlo anche tu ma devi cercare di aiutarlo a tornare nella giusta via. tu devi seguire gli insegnamenti della bibbia non quelli di perri. la bibbia rimarra sempre uguale l’uomo può cadere. e perri è un uomo che purtroppo è caduto e fa cadere anche altri.

    Mi piace

  44. giovanni permalink
    7 ottobre 2009 13:52

    cara clemente ti ostini a combattere gli insegnamenti bibblici, a cosa serve? non sai che stasera stessa la nostra anima può esserci ridomandata?

    Mi piace

  45. giovanni permalink
    7 ottobre 2009 13:54

    tu combatti una guerra a difesa di un uomo che è caduto nell’errore.
    ma ricordati che combatti contro Dio!
    non metterti contro il tuo creatore e salvatore.

    Mi piace

  46. Clemente permalink
    7 ottobre 2009 14:53

    Guarda, la certezza che ho nel mio cuore che Dio mi ha strappato dalla morte con il suo sangue…..NESSUNO ME LA PUO’ TOGLIERE!!!!!
    TU NON C’ERI QUANDO HO SOFFERTO……MA DIO SI!!!
    TU NON C’ERI QUANDO ERO DEPRESSA……MA DIO SI!!!!
    TU NON C’ERI NELLE NOTTI IN CUI HO PIANTO …..MA DIO SI!!!!
    TU NON C’ERI QUANDO NON AVEVO SOLDI PER COMPRARMI UN PEZZO DI PANE…..MA DIO SI!!!!!!
    TU NON C’ERI QUANDO ERO DELUSA DI QUESTO MONDO…E SOPPRAATTUTO DEI FARISEI RELIGIOSI DI QUALSIASI RELIGIONE…..MA DIO SI!!!
    TU NON C’ERI QUANDO HO DOVUTO LASCIARE IL MIO PAESE LA BULGARIA E VENIRE QUI IN UN’ALTRO PAESE SENSA SAPER DIRE NEANCHE UNA PAROLA……MA DIO SI!!!!!
    Vuoi che ti elenco tutta la mia storia?!?!?

    Le Scritture le conosco….anzi le ho studiate nella facolta di teologia nel mio paese……e non mi sorprende il fatto che il satana si è scattenato! Visto che gli rimane poco temo ancora!
    Non si è vergognato a tentare il nostro Signore Gesù Criso……..figurati per noi!!!!!!!!!!!!!!

    IO SO COSA VUOL DIRE STARE NELLA PRESENZA DI DIO!!!! L’HO ESPERIMENTATO MILLIAIA DI VOLTE……..IN TANTE CIRCOSTANZE….NON SOLO IN CHIESA!!!!

    CON ME NON CI DEVI PROVARE PROPRIO…..FALLIRAI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    GLORA A GESU’ CRISTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

  47. Clemente permalink
    7 ottobre 2009 15:05

    UN GIORNO QUANDO CI RITROVEREMO DAVANTI A DIO VEDREMMO CHI HA AVUTO RAGIONE!!!!!

    Mi piace

  48. Clemente permalink
    7 ottobre 2009 15:41

    Allora puoi spiegarmi perchè il Signore ha scelto Gallico?!? Non poteva mandarmi nella vostra comunità per esempio?!?!?

    Mi piace

  49. Clemente permalink
    7 ottobre 2009 16:07

    Che è caduto lo dite voi! Le Scritture parlano e testimoniano contro il vostro comportamento sbagliato, ma voi non le volete accettare!!! E ritenete che la verità vi appartiene!!!
    Ma Dio è più grande di voi…….prima o poi verrà la giustizia!!!!
    SI, DIO FARA’ GIUSTIZIA PER OGNI ACCUSO PRONINCIATO INGIUSTAMENTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

  50. giovanni permalink
    7 ottobre 2009 16:22

    mi spiace per te ma se leggi le scritture e ascolti le parole di perri non potrai fare a meno di capire che la bibbia condanna perri non noi! e nel caso che tu ti schieri dalla sua parte anche tu sei in difetto. il fatto che tu abbia sofferto non mi sorprende, prima di arrivare a Dio tutti hanno chi in un modo chi nell’altro sofferto. se vuoi raccontare la tua storia fai pure servirà come testimonianza per chi soffre quello che hai sofferto tu. anzi! devi farlo e pubblicarlo perchè le testimonianze di fede sono lo strumento più potente per l’evangelizzazzione!! Poi non capisco perchè ti ostini a dire che noi accusiamo ingiustamente quando sulla bibbia puoi andare benissimo a vedere che ciò che noi diciamo corrisponde a verità. secondo me dovresti analizzare bene ciò che dice perri e confrontarlo con la bibbia. non c’è niente di sbagliato a fare un confronto, anzi devi sempre fare un confronto bibblico con ciò che senti uscire dai pulpiti per capire se costui sbaglia o predica il vero.

    Mi piace

  51. Clemente permalink
    7 ottobre 2009 16:59

    Guarda fai come ti pare,leggi la Bibbia come ti pare,interpretala come ti pare……IO SO SOLTANTO UNA COSA CHE DIO è GIUSTO!!! E CONFIDO NELLA SUA GIUSTIZIA!!!

    Non ti risponderò più!

    Non importa se mi credi ma ti voglio bene! pace a te

    Mi piace

  52. Clemente permalink
    8 ottobre 2009 15:51

    Vorrei condividere con tutti voi la mia testimonianza di salvezza!
    Premesso che non sono italiana vorrei scusarmi per gli eventuali errori nel mio scritto!

    Mi chiamo Krasimira,sono bulgara e nè ho 32 anni. Felicemente sposata con Massimo l’uomo meraviglioso che Dio mi ha dato!
    Io avevo una famiglia benestante nel periodo del comunismo. Ho avuto un’infanzia felice,spensierata….circondata d’attenzioni e d’affetto dei genitori e dei nonni! Con un piccolo paricolare che la mia nonna materna faceva l’indovina….non vi posso spiegare quanti anici aveva…..erano tanti!So per esperienza che Dio è talmente grande, fedele e paziente che ti dà sempre tempo per cercarlo e tempo per esaminarti da solo!! I suoi giudizi non arrivono subito e quando arrivono sono sempre per il tuo bene….perchè ti ama e ti vuole portare al tuo ravvedimento!
    L’improvisamente la situazione è cambiata…è caduto il comunismo,ci hanno rubati i soldi che eravamo in banca,mio padre è rimasto per tanto tempo senza lavoro(é un pittore),la mia nonna a causa del diabete è rimasta completamente ceca,poi mio padre e mia madre si sono separati,la mia bisnonna è venuta a mancare…di conseguenza il mio bisnonno è venuto a vivere a casa nostra inseme con la mia nonna che era ceca. Per non parlare della situazione iconomica della nostra famiglia che in quell periodo era proprio disastrosa,Dio sa che dico la verità…..ci sono stati periodi in qui si mangiava solo pane con olio,ma non vorrei entrare nei tutti particolari….potrei dire solo che prima che mia madre partisse per l’Italia abbiamo vendito l’ultimo oro che c’ eravamo a casa per comprarci da mangiare.
    Forse voi non lo sapete ma un paese comunista è un paese ateo! Vi potete immaginare in che cosa credono gli abitanti di questo paese….in nessun Dio, solo in se stessi.Quando ho finito il liceo dovevo scegliere cosa volevo studiare in università…..La figlia di un amico di mio padre era iscritta nella facoltà di teologia a Velico Tarnovo ed io quando ho saputo che esiste questa specializzazione….senza nessun dubbio ho deciso che voglio studiare teologia,consapevole del fatto che praticamente di questa facoltà esco disoccupata! Però il desiderio era talmente forte e grande che tutto il resto non mi interessava!
    Non riesco a descrivervi che gioia ho provato quando dopo l’esame scritto e quello orale ho capito che sono una dei primi nella lista dei iscritti! Pensavo che in questa facoltà le persone sono diverse……ma presto ho capito che mi sono illusa. Vedevo la finta santità,l’ipocrisia,gente spietata,senza amore,pronta di giudicarti,di umiliarti,di prenderti in giro,professori a livello internazionale che ti insegna la parola di Dio, inteligentissimi ma senz’anima…..e dicevo dentro di me :” Ma io non potrei essere mai come loro…..sono troppo sporca,io sono una peccatrice….ed invece Dio è santo….mi sento indegna!”
    Giorno dopo giorno questi pensieri mi turbavano sempre di più…..e sono caduta nella depressione,ho perso ogni stimolo di andare avanti……vedevo la mia vita tutta storta,rovinata,non andava bene niente…..e mi sono chiusa dentro di me! Mi ricordo che stavo chiusa giorni e giorni nella mia stanza non volevo uscire perchè il mondo mi faceva solo del male………….ero talmente sensibile che non volevo avere contati con la gente.Per non racccontare della perversita di alcuni professori che se ne approffitavano per abbracciarti o tenerti per meno. Uno di questi professori mi ha lasciata che passassi per l’ultima al suo esame e mentre io parlavo sul argoment questo mi faceva dei gesti con le sue labbra….senza vergoniarsi…..non so descrivere l’immbarazzo che ho provato.
    Dopo la meta del terzo anno non sono riuscita ad andare avanti perchè ero caduta in una profonda depressione….ho provato per due volte suicidarmi,la seconda volta sono finita in reanimazione….e da noi c’è questa prassi che ti mandano subito in psichiatria. E quindi ho dovuto curarmi nel centro diurno…..mi ricordo che mi riempivono con 8,9 psicoparmaci al giorno. Però una voce dentro di me mi diceva che il mio posto non è li…..che io avevo bisogno soltanto di amore…..di un vero amore! E questa voce si sentiva sempre più forte…..un giorno ho detto a mia madre che io non andrò mai più nel centro diurno…..che Dio è con me e che lui mi aiuterà.Sono state veramente tantissime le difficoltà…..non sto qui a descrivervi tutte se no diventa troppo lunga….ma posso dire solo questo.. era veramente un infero….sentivo che qualcuno vuole distruggermi,qualsiasi cosa facevo adava sempre storta,non riuscivo a concludere niente,mi annoiavo subito,sentivo un peso enorme su di me…volevo scappare di questa situazione però vedevo che non ci sono vie di uscita!
    Non so da dove arriva questa mia fede in Dio,c’è lo avuta da sempre….nonostante tutto lo amavo tantissimo,quando piangevo e parlavo con Dio mi sentivo consolata,sapevo che solo lui mi capisce!
    Ma il diavolo è furbo,lui sa benissimo quale è il tuo punto debbole e va ad attaccarti prorio li!!!
    Una di quelle sere buie c’è stata una lotta vera e propria dentro di me , da una parte c’era tutta la rabbia verso la mia vita e verso Dio che non mi aiutava e da un’altra parte l’amore per Dio! C’era una voce che mi diceva: rinnega Dio,rinnegalo! Ho capito che questa voce non era la mia…..e ho risposto di NO….e ho scacciato il satana…..ho detto che l’unica cosa che ho è l’amore per Dio l’unica cosa che mi faceva sentire viva…..e ho scelto DIO… se vivo,se moio,se soffro…….voglio stare sempre con Dio!!!!!!
    Siccome io credo che DIO decide la nostra sorte…..Dio ha permesso questa situaziene iconomica cosi difficile per portarci qui in Italia. Dio ha scelto che noi andassimo a vivere con mia madre in Calabria. Guarda ”combinazione” c’era una bulgara evangelista che frequentava la chiesa di Gallico! Vorrei precisare che inizialmente quando sono venuta qui in Italia ho pensato di stare solo tre mesi e poi tornarmene a casa. Alla fine di questi tre mesi ho detto a mia madre che tanto tutto il mondo è uguale,che io non trovavo la pace dentro di me,che questo mondo non fa per me…e che quando torno in Bulgaria diventerò una suora. Gurada caso dopo questa mia decisione e venuta un giorno la figlia della signora di cui si occupava mia madre, e mi ha detto che mi vuole portare nella sua chiesa evangelica pentecostale a Palmi. Io ho detto va bene….verrò,anche se non capisco nulla quando mi parlano…in quel tempo mia madre mi traduceva. Sono andata in quella chiesa…..e cosi come sono andata cosi sono rientrata a casa,vuota!!!! Pochi giorni dopo mi ha chiamato questa sorella bulgara e mi ha invitato a casa sua.Io sono andata e li c’era lei,suo marito e un fratello- Domenico(che poi mi ha battezzata).Hanno iniziato a parlarmi di Dio,della salvezza…ecc…..ma io nel mio orgolio dicevo….ma io so tutto ho studiato teologia….la domanda che mi ha colpito era: secondo te,perchè Gesù si è battezzato a 30 anni???
    Non ho saputo rispondere….e ho iniziato ha riflettere…..e continuavo anche a casa a pensarci.La domenica successiva, questa sorella mi ha portato nella chiesa di Gallico…..credetemi,Dio è il mio testimone e se dico delle bugie che mi punisca…..io che non comprendevo nulla di cio che si diceva…..ho sentito il fuoco dello Spirito Santo ero avvolta dal amore di Dio ero così felice…..sensazioni che non avevo mai provato,sensazioni che non sono riuscita a provare nel altra chiesa di Palmi. Mi ha colpito molto questo amore che si sentiva nell’aria….per la prima volta da tanto,tanto tempo mi sono sentita leggera e piena di gioia.
    Dopo un mese mi sono battezzata….perchè Dio mi ha confermato con la sua Parola che è la cosa giusta da fare…..e vi raccontero come. Stavo da sola nella mia stanza e pregavo,volevo sapere cosa fare, battezzarmi oppure no. Ho chiuso gli occhi e ho detto : Dio rispondimi con un versetto dalla Bibbia! Ho aperto la Bibbia a caso e ho puntato il mio ditto sempre con gli occhi chiusi. E ho letto:”Ed ora perchè indugi? Alzati e sii battezzato e lavato dai tuoi peccati,invocando il nome del Signore”(Atti22:16)
    Dopo che ho letto questo versetto non avevo più dubbi che sia la cosa giusta da fare!
    E cosi iziai il mio vero camino di fede. Ho pregato tanto che Dio mi dasse l’inteligenza per imparare l’italiano….testimonio che non mi sono mai piaciute le lingue straniere….ma in meno di 1 anno con l’aiuto di Dio, da sola ho imparato la lingua italiana. Leggevo ogni giorno la Bibbia….mi si sono aperti sia gli occhi che la mente per comprendere la parola di Dio. Dicevo tra me e me: ma è possibile che adesso me ne accorgo di certe cosa…..ma io questo Vangelo l’ho letto mille di volte?!?
    Le prove non sono mancate anche dopo…..ma mi sentivo leggera,mi sentivo perdonata,MI SENTIVO AMATA!!!!! Cosi piano piano Dio ha messo in ordine la mia vita ed anche la vita della mia famiglia. Non vedevo l’ora che sia la domenica per andare in chiesa per cibare il mio spirito!!! La comugnone, l’amore fraterno….ognuno con la sua umiltà metteva se stesso a disposizione degli altri…..ognuno che si riconosceva indegno di Dio, ma salvato e uno che vive solo per grazia e per la misericordia di Dio!!! Esattamente quello che da sempre ho cercato io!!! Ero stufa della solita epocrisia,ne ho vista tanta sia nella vita sia nella facoltà di teologia!!!! Stufa di gente che ha dedicato tutta la loro vita per studiare le Scritture….per poter poi soltanto giudicare,giudicare,giudicare e condanare!!!!! Gente che non ha mai conoscito cosa sia AMORE,PIETA’,MISERICORDIA,PERDONO………
    GENTE INCOERENTE,IMPAZIENTE,ORGOLIOSA,SUPERBA……GENTE SPIETATA!!!!
    Gente che ti dice SI DIO TI AMA …..ma solo in teoria…..perchè se sbagli lui ti distruggerà!!!

    Oggi, grazie a DIO e grazie al pastore Gilberto Perri che DIO mi ha dato, SONO UNA PERSONA LIBERA…..MA LA MIA LIBERTA NON MI SERVE PER SODDISFARE I DESIDERI DELLA CARNE MA PER SERVIRE AL’IDDIO DEL AMORE E DELLA MISERICORDIA!!!
    E SE MI MANDA NEL MONDO CHE è COSI SPORCO IO NON FACCIO L’OPPOSIZIONE, CI VADO SENZA FARMI DEI PROBLEMI CHE MI SPORCHERO’ PERCHè IL SANGUE DI GESù MI LAVA!…… L’EVANGELO NON VA PREDICATO IN MEZZO DEI GIUSTI E DEI SANTI…..MA IN MEZZO DELLE PERSONE DI QUESTO MONDO MALVAGGIO!!! ALTRIMENTI CHE SERVA SARO’……SERVA INUTILE!!!
    CHE DIO CI AMA SAPPIAMO DAL SIGGILO CHE IL SIGNORE GESU’ HA MESSO NEL NOSTRO CUORE, QUALE NESSUNO PUO VEDERE NE SENTIRE PERCHE’ E DENTRO DI NOI !!!!

    PER TUTTI VOI CHE PENSATE CHE DOPO IL DONO DELLA GRAZIA DOVETE PROSEGUIRE CON LA SANTIFICAZIONE SECONDO LA LEGGE…HO UNA BRUTTA NOTIZIA PER VOI…
    SARETE GIUDICATI SECONDO LA LEGGE!!!!

    CHI HA ORECCHI DA ODIRE,ODA!!!

    Mi piace

  53. giovanni permalink
    9 ottobre 2009 14:25

    cara Krasimira, ho letto la tua testimonianza e devo dire che come tutti noi hai sofferto interiormente prima di arrivare alla salvezza. ma su una cosa non sono d’accordo, su questa frase finale:

    PER TUTTI VOI CHE PENSATE CHE DOPO IL DONO DELLA GRAZIA DOVETE PROSEGUIRE CON LA SANTIFICAZIONE SECONDO LA LEGGE…HO UNA BRUTTA NOTIZIA PER VOI…
    SARETE GIUDICATI SECONDO LA LEGGE!!!!

    CHI HA ORECCHI DA ODIRE,ODA!!! come fai a dire una frase del genere? non sai tu che Dio ci ha lasciato delle leggi chiare e sopratutto la santificazione e importantissima! come puoi asserire certe cose? la santificazione sta alla base di ogni vero cristiano…

    Mi piace

  54. Clemente permalink
    9 ottobre 2009 19:10

    Tu cerchi di santificarti secondo la legge di Mosè…..io invece mi santifico secondo la legge della grazia che è in Cristo Gesù!!!
    Io voglio assomigliare il mio Maestro che è umile e mansuete,sottomesso al Padre per fare la sua volonta! Sono consapevole che ho da imparare ogni giorno qualcosa…..e finchè sono in vità sarà sempre così! Sono consapevole che il satana cercherà di sviarmi….ma io non sono da sola c’è lo lo Spirito della verità,il Consolatore….che ci insegnia sempre in ogni cosa!! E cosi come mi ha comandato Gesù Cristo di badare prima per la trave che c’è nel mio occhio così anche faccio…..mi esamino ogni giorno….e quando sbaglio Dio mi lo fa capire,sempre! Gesù ha lasciato due comandamenti…..amare Dio e amare il prossimo come me stessa…….questa è la legge della grazia!!! Se tu riesci ad osservare questi due…..riesci ad osservare anche il resto!
    Penso di avermi spiegata questa volta….lo spero

    Mi piace

  55. 9 ottobre 2009 20:09

    (Marco 12:29,30) “Gesù rispose: Il primo è: Ascolta, Israele: Il Signore Iddio nostro è l’unico Signore: ama dunque il Signore Iddio tuo con tutto il tuo cuore e con tutta l’anima tua e con tutta la mente tua e con tutta la forza tua.”
    Si legge nel più grande comandamento che Gesù ci ha ordinato di osservare, le parole: ASCOLTA ISRAELE! Che cosa dobbiamo ascoltare, noi che siamo l’Israele di Dio? E’ la sua Parola!
    Quindi, se la Parola di Dio ci dice che dobbiamo santificarci e che senza la santificazione non saremo salvati, allora dobbiamo fare attenzione e santificarci.
    Giacomo dice che la fede senza le opere è morta. Quindi, dopo la fede che abbiamo ricevuto da Dio quando abbiamo creduto in Cristo e siamo stati salvati e purificati dai peccati, devono seguire le opere, quelle opere che sono scritte nella Parola di Dio, nel Nuovo Testamento.
    Ad esempio, sta scritto che nessuna mala parola esca dalla vostra bocca, quindi, Perri, avendo fatto sfoggio di molte male parole con la sua bocca, ha sbagliato e deve chiedere perdono a Dio e a tutti i santi che ha scandalizzato.
    Poi se aggiungiamo le eresie, allora il quadro si fa completo.
    Ma Perri è troppo orgoglioso per riconoscere di aver sbagliato, lui “non può mai sbagliare”. E voi gli andate pure dietro, ma forse per qualcuno ho capito perché lo fa, perché gli ha trovato lavoro e quindi gli deve obbedienza assoluta in ogni cosa. Così, però, rischiano di incamminarsi nella via di Esaù che vendette la sua primogenitura per un piatto di lenticchie, e dopo quando chiese la benedizione, essa non c’era più.
    Vi deve entrare in testa che è IL SIGNORE CHE SALVA, e basta, non è il messaggero che salva, ma bensì IL MESSAGGIO DELL’EVANGELO, è Cristo Gesù.
    Se il predicatore esce fuor di strada e voi lo seguite, andre nel burrone anche voi, perché la Scrittura è chiara, che chi esce fuori dottrina non sarà salvato, e Perri deve ravvedersi perchè è uscito fuori dottrina, e di molto anche, e voi che gli andate dietro cadrete nello stesso burrone in cui cadrà lui.
    Quindi, per mantenere salva l’anima vostra, pentitevi delle vostre menzogne e tornate alla Parola di DIo, al MESSAGGIO che vi ha salvato, non il messaggero, e se tornerete a Cristo, Egli vi perdonerà e sarete riconciliati con Dio.

    Mi piace

  56. 9 ottobre 2009 20:12

    Il Consolatore è vero che ci ammaestra, ma non ci insegna NULLA che non sia confermato nelle sacre Scritture, quindi chi esce dalla sana dottrina non è guidato dallo Spirito santo, perché lo Spirito ha ispirato le parole della Bibbia e non può dire il contrario di esse ispirando qualcuno oggi, altrimenti si contradirebbe, ma lo Spirito di Dio non si contraddice, MAI!
    Noi parliamo in difesa della verità e dell’evangelo, voi parlate in difesa di Perri, che tutti ormai hanno riconosciuto che è andato FUOR DI STRADA e cammina per SENTIERI LATERALI, dai quali si deve CONVERTIRE.

    Mi piace

  57. Clemente permalink
    9 ottobre 2009 20:51

    Scusami ma hai dimenticato a citare il secondo comandamento di Gesù…..AMA IL TUO PROSSIMO COME TE STESSO!!!!! TE L’HO CHIESTO UNA VOLTA E NON MI HAI RISPOSTO….. E TE LO CHIEDO PER LA SECONDA VOLTA….MA TU COME LO AMI QUESTO TUO PROSSIMO???……CHE è IL PROSSIMO PER TE…..COME SI CHIAMA IL TUO PROSSIMO!!!!!!

    AVETE IMPARATO A LEGGERE LE SCRITTURI A METà!!!!!
    guarda a parlare e citare la Bibbia tutti sono bravi! hai fatto bene dire che fede senza opere è morta!!! NON ME NE FREGA UN TUBO CHE TU CONOSCI LE SCRITTURE QUANDO LE TUE OPERE TI CONDANNANO NEL CONTRARIO DI CIO CHE TU DICI!!!!! DA QUESTO SI CONOSCE CHI è DALLA VERITà!!!!!! UNO CHE NON HA IL CORAGGIO A CONFRONTARSI FACIA A FACIA,SE HAI UNA COSCENZA PULITA ALLORA COSA TI FERMA PER NON FARE UN INCONTRO CON GILBERTO……O PENSI CHE LUI è TROPPO SPORCO PER LA TUA SANTITà!?!? GESU’ CHE è DIO NON FACEVA COME TE…..ANZI ANDAVA A MANGIARE CON GLI SPORCHI…..
    SE TU FOSSI VERAMENTE UN BRAVO SERVO DI DIO…..TI DOVEVI PREOCCUPARE PER QUESTE PECCORE CHE VUOI CERCATE AD OGNI COSTO SOLTANTO A DISPERDERE……
    E POI COSA NE SARà CON LORO?!?!
    NON VE NE FREGA NIENTE COSA SUCCEDERà DOPO……
    VOSTRA SANTITà,DOVEVI VARE UNA INDAGINE PER CAPIRE QUALE PASTORE SIA FIDABILE PER INDIRIZZARLI LI…..NON COME FAI TU!!!!
    LO DIFENDO GILBERTO PERCHE SIETE CALUNIATORI,LEGGETE SOLO QUELLO CHE VI CONVIENE….VOGLIO VEDERE TE COME TI COMPORTI NELLA TUA VITA, ….E QUANTO SEI SANTO….?!?!

    Mi piace

  58. 9 ottobre 2009 21:17

    Ascolta, se non si osserva prima di tutto il primo e più grande comandamento, non si osserverà neppure il secondo.
    Quello che voglio dire è questo: se uno non osserva la Parola di Dio non può amare il fratello, perchè l’amore di Dio non dimora dentro di lui.
    Può amare a parole, questo sì, ma in fatti e verità no.
    Quindi, chi ama Iddio e osserva il primo e più grande comandamento, osserverà di conseguenza anche il secondo di amare il suo prossimo, perchè sarà un amore riflesso che si riceve da Dio e si trasmette al prossimo.
    Facciamo un esempio, una metafora: c’è la luce del sole, che è l’amore che proviene da Dio e c’è la luce della luna, che è riflessa. Se si spegne il sole, neppure la luna darà la sua luce, perché la luna riflette la luce che proviene dal sole. Così è per i credenti, se non stanno attaccati a Dio, alla sua Parola, non possono risplendere di luce divina, mostreranno solo tenebre.
    E come parlate voi, cominciando da Perri, con parole volgari, e credendo in false dottrine, non risplendete di luce divina, ma siete tenebre.

    Mi piace

  59. Clemente permalink
    10 ottobre 2009 02:01

    DIO TI GIUDICHERà PER OGNI TUA PAROLA!!!!! HAI DETTO COSE TROPPO PESANTI….MI HAI ACCUSATO CHE NON AMO DIO E DI CONSEGUENZA CHE NON AMO IL MIO PROSSIMO!!! COSE CHE SOLO DIO PUO’ DIRE!!! SOLO LUI SA QUANTO LO AMO….E SOLO LUI SA COSA PROVO PER IL MIO PROSSIMO!!!!
    SEI ARROGANTE…E CONTIHUI A BESTEMIARE CONTRO LO SPIRITO SANTO CON CUI SIAMO STATI SIGILATI TUTTI NOI PER QUALI HAI PARLATO MALE!!!

    NON VI VA BENE NESSUNO….NE CATTOLICI,NE EVANGELICI….NE DI QUALSIASI ALTRA RELIGIONE O DINOMINAZIONE….SIETE L’UNICI ILLUMINATI E SANTI NEL MONDO!!! INFATTI PRORIO COSI NASCONO LE SETTE!!! POVERI VOI…..ALLA FINE FINIRETE A BRUCCIARE VERAMENTE AL INFERNO!

    Mi piace

  60. 10 ottobre 2009 08:58

    Se uno ama la menzogna, le eresie, difende le menzogne del suo padre spirituale, ama forse Iddio? Ama forse la Parola di Dio? Se uno la trasgredisce la Parola di Dio, non la osserva e se la getta dietro le spalle, ama forse Iddio?
    Se uno non ha l’amore di Dio in lui e cammina come non piace al Signore, può amare il suo prossimo?
    Mi ami tu? Non sono anch’io il tuo prossimo? E perché mi dici: “…..ALLA FINE FINIRETE A BRUCCIARE VERAMENTE AL INFERNO!”?
    Vero è che noi giudichiamo le false dottrine attraverso la Parola di Dio, ma voi ci avete GIUDICATI, CONDANNATI E GETTATI ALL’INFERNO.
    Perché vi riempite la bocca della parola amore e ci dite che non dobbiamo giudicare, mentre voi non solo giudicate, ma CONDANNATE PURE.
    E con questo penso che anche con te ho finito, non abbiamo più niente da dirci, le nostre posizioni sono chiare così, ogni altra parola sarebbe superflua.

    Mi piace

  61. neda permalink
    29 ottobre 2009 17:11

    caro fratello piredda non sforzarti contro quelli di gallico ci sono troppi difensori solo la giustizia divina puo’ contro il perri.Perche’ chi si macchia di adulterio fornicazioni imbrogli dottrina malsana dara’ conto DIO o in questa vita o al GIUDIZIO FINALE.Pace voi

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: