Skip to content

La musica rock e il satanismo

10 febbraio 2010

La musica rock e il satanismo

Questo video è un estratto dalla sesta puntata di ‘La linea d’ombra’ del 23 giugno 2009, dedicata alla setta satanica ‘Le bestie di Satana’ i cui membri si sono macchiati di gravi reati, tra cui l’omicidio, e per questi sono stati condannati.

Ho voluto pubblicarlo per indurre a riflettere tutti quei credenti che hanno permesso alla musica rock di entrare nelle Chiese, e fargli capire che la musica rock è di origine Satanica e quindi va rigettata.

E’ vero che non tutto il rock raggiunge o induce a raggiungere gli stessi eccessi, ma rimane il fatto che anche il rock meno duro è di un tipo di musica che produce o induce ad avere atteggiamenti, sentimenti e comportamenti che non si addicono ai santi. E questo perché il rock non è neutrale come tipo di musica, in quanto non esiste una musica neutrale. E quindi il rock va rigettato. Non può essere preso né per cantare a Dio e neppure per evangelizzare.

Non siate disavveduti, fratelli, siate savi. Aborrite il male e astenetevi da ogni mala apparenza.

Ascoltate la mia confutazione audio dal titolo ‘Contro la cosiddetta musica rock cristiana’

La grazia del nostro Signore Gesù Cristo sia con tutti coloro che lo amano con purità incorrotta.

Giacinto Butindaro

Annunci
5 commenti leave one →
  1. Alessio permalink
    10 febbraio 2010 23:08

    Si certo… Fratelli non bevete neanche del latte, in quanto Tutti e dico TUTTI asassini, stupratori ecc lo bevono . Ed Anzi Fratelli, vi dico anche di piu, anche HITLER beveva del latte.
    (scusate , ma cosa c’entra l’associazione delle BESTIE DI SATANA con delle persone che ascoltano qualsiasi genere di musica?). Ne ho sentito e ne ho letto parecchie stupidaggini a proposito. Se consideriamo la musica come una combinazione qualitativa dei suoni(varie frequenze che stanno nello spetro dell’udibile, con amplitude ecc) allora di per se’ non ha nessun pericolo(se non quello di farti male alla testa se la ascolti a volume elevato). Se poi la associamo alle Bestie di Satana e’ tutt’altra cosa. Insomma non c’entrano niente le frequenze ma solo il motivo per cui si fa.
    Se qualcuno usa tamburo per seans spiritistici, non mi autorizza di concludere che tutte le persone che suonano tamburo lodano a satana.(anche perche Davide lodava a Dio con Tamburi). La stessa cosa per musica Rock. Che collegamento c’e tra musica rock cristiana e la musica rock satanica o mondana?? E poi scusate, che cosa e’ musica rock??? Genere di musica dove ci sono un po di ghitarre e tamburi?? oppure veramente c’entra il motivo per cui si fa?

    Mi piace

  2. bloodyanarkin (scrittore e poeta) permalink
    23 luglio 2010 02:39

    Prima della vostra istituzioni canoniche, dei vostri Urbain Grandier e dei vostri omicidi in nome della fede (ultimi quelli in Ruanda) c’era già il bene e c’era già Dio.
    Prima delle loro sette di tossici e omicidi, o delle cavolate razionaliste e presuntuose di thelema che hanno negato a bene e male natura di entità, ponendo l’uomo al centro dell’universo c’era il male e c’era già Satana.
    Bene e male esistono da prima dell’uomo così come Dio ed il Demonio sono ovunque.
    Chi sei quindi tu che con tanto discernimento di coscienza parli per imperativi?
    Dio e il Demonio sono ovunque e saranno prima e dopo l’uomo e della stessa musica.
    Non c’è bisogno di ascoltare questo o quest’altro, vestirsi di nero piuttosto che di bianco.
    Solo Dio in quanto entità pura ed il Diavolo in quanto pura persversione ed antitesi potranno giudicare l’uomo, ma nessun uomo può giudicare un altro senza rivelarsi un essere presuntuoso che vuole porsi al di sopra di Dio e del Demonio pur non avendone l’immanenza.

    ” Non giudicate secondo l’apparenza, ma giudicate con giusto giudizio.” (Giovanni 7:24)
    Bloodyanarkin

    Mi piace

  3. 23 luglio 2010 19:04

    Pace a te,
    oltre che bene e male, esistono anche la “verità” e la “menzogna”.
    Ed è appunto su questo che noi puntiamo, affinché la menzogna con tutti i suoi effetti sia scoperta e aborrita, e si lasci più spazio alla verità.
    Io credo che tu ti debba convertire a Dio prima di poter parlare in questo blog, perchè chi non è salvato non possiede quella sapienza e gli occhi aperti che gli permettono di vedere chiaramente sia gli aspetti materiali della vita che quelli spirituali.
    Credi nel Signore Gesù Cristo e sarai salvato, riconosciti peccatore e abbisognevole di perdono, abbandona le tue vie tortuose e peccaminose, e il Signore della gloria ti perdonerà salvando l’anima tua dall’essere scaraventata all’inferno, quando morirai.
    Se sei un amante della musica rock, vai a vedere la storia di molti di quei musicisti e guarda che fine hanno fatto, una fine miserabile, e alla fine se non si sono convertiti a Dio sono stati scaraventati all’inferno.
    La musica rock è chiaramente strettamente collegata al satanismo, e lo posso dire anche perché quando non ero convertito li ascoltavo pure io gli ac/dc, i metallica, i goblin, e tanti altri, producevano dentro di me una voglia di spaccare tutto, di usare violenza verso le persone e verso le cose.
    Che gli uomini vogliano o no, la musica penetra nell’animo e produce i suoi effetti, e la musica rock produce effetti devastanti.
    Che Dio abbia pietà di te e di tutti coloro che ascoltano la musica rock.
    Pace

    Mi piace

  4. Alessandro Lanza permalink
    25 dicembre 2011 11:44

    Caro fratello Giuseppe, anche io sono stato amante del rock e del metal, ma ti assicuro che il rock e il metal cristiani, so di ben altro tenore. Se credi che il rock sia di satana, ti chiedo di ravvederti, perché satana non ha creato nulla, ma ha inquinato tutto. La terra giace sotto il potere del nemico e quindi ogni cosa è potenzialmente sotto il suo potere, ma la musica è di Dio ed è tutta da dare a Dio come lode. Se poi ci sono delle persone che hanno utilizzato la musica per lodare satana, quello è un’altro discorso,. Se facessi una ricerca, scopriresti che ci sono anche dei compositori di musica classica che hanno scritto delle composizioni esoteriche a lode delle malvagità del nemico, questo non vuole certo dire che la musica classica sia satanica. La musica latina deriva dalla musica africana, ma se tu pensi che le centinaia di band latine cristiane che fanno canti di lode a Dio, siano in realtà dei satanisti solo perché la musica afro in origine era dedicata agli dei africani, sei molto fuori strada e insulti tanti tuoi fratelli!

    Comunque che tu ci creda o no, un caro fratello fece ascoltare un cd di musica metal cristiana (ispiratissima a mio parere!) a dei suoi amici abituati ad ascoltare Slayer, Pantera e compagnia bella; bene, questi non sono riusciti ad ascoltare nessuna delle canzoni fino alla fine. Motivo? Erano delle lodi a Dio, alla Sua grandezza e alla Sua gloria e parlavano del ritorno di Cristo e di come il nemico sarebbe stato annientato definitivamente. Ovviamente chi ha orecchie solo per il nemico, non riesce ad ascoltare le lodi del popolo di Dio. Tu sai bene che i demoni scappano davanti alle lodi al Signore e guarda caso questi metallari abituati ai “suoni del nemico”, sono rimasti duri e incapaci di ascoltare gli stessi strumenti suonati da fratelli in Cristo che portavano lodi a Dio.

    Tu puoi pensare quel che vuoi, ci mancherebbe, ma Dio è più grande di noi e se decide di guidare un credente a portare lodi anche nel mondo del rock, tu non sei nessuno per impedirlo. Chi raggiunge i non credenti nel mondo del rock? Tu forse? Non credo proprio.

    Ti supplico, prima di rispondere a questa mia considerazione, di ascoltare canzoni di Neal Morse (ad esempio l’album Testimony, sarebbe un buon inizio) così capirai che il rock non è di satana e anzi prego per te perché il nemico la smetta di infilarti queste menzogne nella mente perché se tu dici che un certo tipo di musica è creato da satana, non sai cosa dici e attribuisci al nemico una cosa che non può aver creato, perché di Creatore ce né uno solo. Il nemico non ha inventato nemmeno il peccato, siamo noi che ci siamo lasciati fregare da lui e lui quando noi cristiani gli attribuiamo la creazione di qualche cosa, sai come gongola? E’ la cosa che più gli piace, mentire a tal punto che dei figli del Dio altissimo lo ritengono degno di aver inventato qualche cosa. L’unica cosa che può fare satana è ruggire, ma è un leone vecchio e sdentato; se quel ruggito a te spaventa, ravvediti perché Dio è più grande di satana, il suo è un ruggito di un leone che non può fare nulla, se non mentire e far credere al popolo di Dio che lui ha inventato qualche cosa, mentre satana ha solamente preso le cose belle di Dio e le ha influenzate a tal punto da far credere al popolo di Dio di essere stato lui ad inventarle, guarda a che punto arriva la sua menzogna.

    Lessi un giorno che un gruppo metal cristiano voleva che il rock fosse riportato a Dio perché ogni cosa è di Dio e satana deve ricordarsi che è già finito il suo tempo perché gesù lo ha vinto sulla croce!

    (satana non lo scrivo in maiuscolo perché non rispetto satana in nulla e quindi non si merita nemmeno che il suo nome sia scritto con la lettera maiuscola iniziale! Questo è il rock cristiano! Lodare Dio e glorificarlo e disprezzare qualunque cosa che è di satana! Se un credente non sa questo, non sa che cos’é il rock cristiano!)

    Pace a te e che Dio illumini sempre il tuo cammino!

    Mi piace

  5. 25 dicembre 2011 16:48

    Pace a te,
    è riconosciuto dagli studiosi del settore e da tutti che la musica, anche senza le parole, produce degli effetti nel cuore delle persone. Non è a caso che in certi film, con le scene tristi viene usata una musica triste, che rattrista ancora di più, mentre nelle scene gioiose vengono usate delle musiche che incitano alla gioia.
    Gli effetti della musica nel cuore degli uomini è persino citata dalle sacre Scritture, infatti è scritto:
    «Or quando il cattivo spirito suscitato da Dio investiva Saul, Davide pigliava l’arpa e si metteva a sonare; Saul si sentiva sollevato, stava meglio, e il cattivo spirito se n’andava da lui.» (1 Samuele 16:23)

    Il video mostrato nell’articolo mi pare sia chiaro, forse anche troppo, tuttavia ci sono coloro che non hanno discernimento spirituale, come hai manifestato tu, Alessandro, e fanno rargionamenti che sono vani.
    Vi faccio anche sapere, che gli effetti della musica sull’animo umano sono ben conosciuti dagli addetti ai lavori, e ad una riunione di DJ e tecnici del suono, a cui ha partecipato un mio cugino, per dare il contributo contro le stragi del sabato sera, si sono autoimposti di abbassare il numero di bit al secondo, per è risaputo che influiscono sulla mente del pubblico.

    Inoltre, anch’io prima ero perduto nei miei falli e nei miei peccati, e ascoltavo quelle musiche, con canzoni in inglese, quindi non capivo nulla delle parole, ma nel mio animo dopo aver sentito tutta una cassetta, mi sentivo agitato ed avevo voglia di spaccare tutto ciò che avevo intorno a me. Non l’ascoltavo molte ore al giorno, grazie a Dio, ma solo qualche ora, quindi posso immaginare come si sentano coloro che passano giornate intere ad ascoltare il tipo di musica metal o hard rock.

    Vedi Alessandro, io non temo Satana, io temo solo Iddio, ma il fatto che io non tema Satana non mi porta assolutamente a mancargli di rispoetto, così come è scritto:
    «E ciò nonostante, anche costoro, nello stesso modo, trasognati, mentre contaminano la carne, disprezzano l’autorità e dicon male della dignità. Invece, l’arcangelo Michele quando, contendendo col diavolo, disputava circa il corpo di Mosè, non ardì lanciare contro a lui un giudizio ingiurioso, ma disse: Ti sgridi il Signore! Ma costoro dicon male di tutte le cose che non sanno; e in quelle che sanno per natura, come le bestie senza ragione, si corrompono.» (Giuda 1:8-10)

    Nessun disprezzo, quindi, neppure per Satana, per il nemico, per il calunniatore delle anime nostre e che cerca di colpirci alle spalle.
    E devi credermi che il maligno non è un leone sdentato, anzi, è furioso e se credi in questa maniera, che il maligno non sia molto pericoloso, stai attento, che potresti diventare la sua prossima vittima, anzi, potresti già essere un suo alleato, già fatto prigioniero, considerato che difendi la musica satanica che distrugge l’animo delle persone.

    Mi pare che non sia io quello che deve essere illuminato nella verità, mi pare proprio che tu stia errando grandemente, pertanto ti esorto a ravvederti di questi tuoi pensieri malvagi e ritorni in te stesso, seppure Iddio ti concederà il ravvedimento.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: