Skip to content

Benny Hinn e Paula White mano nella mano a Roma

24 luglio 2010

Benny Hinn e Paula White mano nella mano a Roma

Benny Hinn

Benny Hinn

Il predicatore Benny Hinn, dal quale alcuni mesi fa ha chiesto di divorziare la moglie Suzanne, è stato fotografato a Roma il 13 Luglio 2010 mano nella mano con Paula White, una predicatrice americana molto famosa, divorziata. La notizia di questa relazione tra i due è stata confermata anche dal thestar.com

Qui potete vedere le fotografie. Il giornale che ha queste foto è il National Enquirer, ed il numero è quello del prossimo 2 Agosto.

Giudicate voi, fratelli, da persone intelligenti.

Giacinto Butindaro

Eccovi anche la foto dove si vede Benny Hinn mano nella mano con Paula White:

Se volete vedere l’hotel dove sono stati Benny e Paula, andate in questo sito: “Hotel Hassler” di Roma

Riflettete su queste cose, fratelli nel Signore:

– Considerate che Benny Hinn è ancora sposato con Suzanne;
– Ha un buco finanziario che lui stesso ha ammesso di 2,000,000 di dollari;
Però il tempo per spassarsela con “l’amica” nel lusso lo trova, non si straccia mica i vestiti per fare penitenza, digiunare e pregare.
Ecco, anche questo è Benny Hinn!

A voi, difensori di Benny Hinn, a voi che ancora non lo conoscete, ecco vi ho presentato un’altra faccia di BENNY HINN.
Mandategli le vostre offerte, perché altrimenti non può farsi le vacanze da re; mandate, mandategli soldi all’unto di Dio con l’amichetta.

Quanti ciechi ci sono ancora oggi tra il popolo di Dio, e non vogliono aprire gli occhi, vogliono rimanere così. Ma verrà un giorno in cui vi dovrete svegliare per forza, e dovrete vedere la realtà delle cose.

Giuseppe Piredda

Annunci
48 commenti leave one →
  1. ruben permalink
    31 luglio 2010 21:48

    secondo me siete invidiosi di quello ke dio ha dato a quest’uomo non lo difendo ma io odio tutti coloro ke nn si fanno i fatti propi se il signore vede in lui quello ke dite voi lo punirà ma nn sta a noi giudicare

    Mi piace

  2. 31 luglio 2010 23:10

    Ascolta, l’invidia non è una cosa che Dio vuole che sia nei nostri cuori, così neppure l’odio che tu dici di avere.
    Nessuna invidia, ma solo verità, la verità della Parola di Dio, solo quella conta.
    Sono convinto che tu abbia bisogno per ora di studiare le sacre Scritture e di fare ancora esperienza nel Signore, seppure tu hai gustato la salvezza in Cristo Gesù, perché se non sei stato salvato non puoi comprendere le cose spirituali che concernono un regno di cui tu ancora non fai parte.
    Iddio permette l’esistenza dei falsi profeti, per mettere alla prova il suo popolo, per vedere se segue i segni o la Parola di Dio. Così insegnano le Scritture, e tu faresti bene ad andare a studiarle, bene, benissimo, affinché tu comprenda come opera Iddio.

    In questo blog è dimostrato ampiamente chi è e quali siano le opere di questo Benny Hinn, basta cercare e si trova tutto.

    Per quanto riguarda il giudicare, bene, hai la risposta alla tua destra, nel tuo monitor, è visibile uno dei due scritti è la risposta a tutti coloro che dicono di non giudicare.
    Vedi, tu sei giovane, e la tua stoltezza e la tua ignoranza nella conoscenza delle Scritture può essere tollerata, ma fino ad un certo punto, perché a giudicare ingiustamente sei proprio tu, in quanto ci hai ACCUSATI E GIUDICATI DI ESSERE INVIDIOSI.
    Io non desidero assolutamente ciò che ha e ciò che è Benny Hinn, io desidero assomigliare sempre più a Cristo Gesù, e Lui non aveva neppure una moneta, non aveva dove posare il capo; era odiato dai religiosi del tempo, di quelli che avevano la MASSA che li seguiva, tutto il popolo d’Israele seguiva i farisei, ma Gesù dimostrò per le Scritture che sbagliavano, che insegnavano cose secondo le loro voglie e per compiacere alla loro stessa tradizione. Gesù li ha ripresi ed ha detto pure alle turbe di GUARDARSI dal loro lievito, dalle loro eresie e falsi insegnamenti, come stiamo facendo noi oggi, che stiamo mettendo in guardia i fratelli da tutti i lupi rapaci che ci sono in giro per le chiese.
    Studia, Ruben, perché sei ignorante nella conoscenza delle Scritture, prima studia, studia tutte le sacre Scritture e poi, un giorno, potrai esprimere il tuo pensiero e scrivere nuovamente in questo blog; ma fino ad allora, fino a quando la follia e l’ignoranza sarà ancora legata al tuo cuore, è preferibile che tu ti taccia.
    pace

    Mi piace

  3. Giuseppe permalink
    7 agosto 2010 21:21

    Brutta cosa l’invidia!
    Ogni volta che sento un cristiano parlare… e … agire, ringrazio la vita di non essere cristiano.
    Ma se tu dici che avete lo spirito santo:
    1) perchè non lo preghi e fai miracoli anche tu ( se ci riesci);
    2) ti ritieni più intelligente di Dio, criticando un tuo fratello e mettendolo alla gogna.
    ma, amico mio, … ammetti chiaramente… che nel centro del tuo essere tu non credi che dio esiste ( e hai proprio ragione); ecco perchè usando le scritture (fiabe per bambini ) tu ti metti al posto di dio.
    La verità è che tu vorresti tutti quei soldi che i predicatori che tu critichi hanno; e anche le loro belle donne. Non ti preoccupare, i cristiani nella storia hanno ammazzato per molto meno…In noms di dio.

    Mi piace

  4. 8 agosto 2010 22:33

    Ascolta, io non posso invidiare un uomo perché ha molto denaro ma poi chiede l’elemosina in giro perché è in rosso di 2,000,000 di dollari.
    Io non posso invidiare un uomo perché ha una donna con sè, che non è sua moglie, perché ho mia moglie al mio fianco da tanti anni e finché Dio ci darà da vivere continueremo a stare insieme.
    Per quanto riguarda i miracoli, ebbene ti rispondo anche a questo, io stavo morendo, ho pregato Iddio per ore e il Signore mi ha sanato.
    Io credo che esista il fuoco, perché mi sono bruciato; io credo che ci l’acqua esiste, perché se mi ci immergo ne esco bagnato; io credo che esiste il sole, perché mi riscalda e illumina le giornate; io credo che esistano tante cose perché le ho toccate, le ho viste, me ne hanno parlato persone fededegne etc..
    Ma io credo anche che Dio esista, perché ho incontrato personalmente Gesù Cristo, ed Egli ha avuto pietà di me e mi ha liberato da tutti i miei peccati, non per opere giuste che io avessi fatto, ma per la sua grazia e la sua misericordia. Quindi credo, non perché degli uomini me ne hanno parlato, ma perché HO INCONTRATO PERSONALMENTE il Signore Gesù Cristo.
    Tra le cose in cui credo vi è anche questa, che non è una buona notizia, ma una cattiva, tuttavia bisogna ricordarla.
    Io credo pure che esiste l’inferno, un luogo di tormento così intenso, così forte, da cui nessuno che vi cade dentro può essere liberato, e siccome l’anima è immortale, tutti i viventi che sono passati sulla terra, o sono andati in cielo nella gioia o si trovano ora all’inferno nel tormento, e per lo il tormento durerà tutta l’eternità.
    L’accusa più grave contro di loro è aver disprezzato la benignità di Dio, il suo amore e la sua offerta di salvezza.
    Quindi, tu, Giuseppe, sei candidato all’inferno, che tu lo creda oppure no, tu vi cadrai dentro e nessuno potrà liberarti. Come mai quando ti senti male corri dal medico? Se dopo che muori non c’è niente, allora di che cosa devi temere?
    Come mai la tua coscienza ti accusa e ti dice cosa è bene e cosa è male? Se Dio non esiste, come mai hai dentro di te qualcosa che ti dice che certe azioni sono cattive?
    Come mai il tuo pensiero a volte verte verso l’eternità? E quando ci pensi rimani senza risposte?
    Comunque c’è anche una buona notizia anche per te, e se Dio vuole, sarà la cosa più preziosa che tu possa mai acquistare in tutta la tua vita, qualcosa che tutto l’oro del mondo non possono acquistare: cioé LA VITA ETERNA!
    Se tu penti dei tuoi peccati e ti riconosci peccatore davanti a Dio, e credi che il Signore Gesù Cristo è morto sulla croce per purificarti dai peccati e credi che il terzo giorno è risuscitato, se credi queste cose e ti RAVVEDI delle tue malvagità e le abbandoni, allora anche tu SPERIMENTERAI LA NUOVA NASCITA, diventerai una persona nuova, l’uomo vecchio morirà e nascerà dentro di te un uomo nuovo, un uomo che abbonda di pace, di serenità, di gioia di vivere ed avrà nel suo cuore la certezza che quando morirà in carne il posto della sua anima sarà in cielo.
    Ravvediti, dunque e credi nell’evangelo per il bene dell’anima tua, altrimenti, ti aspetta una eternità di tormento, che tu ci creda o no.
    Ciò Iddio ha detto e ciò farà, con tutti gli uomini senza riguardi personali, perché non può venire meno alle sue parole, neppure per te.
    E sappi anche che tu non conosci il numero dei tuoi giorni, quindi devi anche affrettarti ad accettare la salvezza che Cristo Gesù ti sta offrendo, oggi, qui, attraverso questo blog e attraverso queste mie parole, perchè oggi è il giorno della salvezza e non domani, ma oggi!

    Io non credo negli UFO e negli extraterrestri, e non vado a cercare e navigare nei siti e nei blog in cui parlano di quelle cose; ma tu, come mai se non credi in Dio ti sei preso la briga di intervenire e parlare di Dio con chi ci crede?
    Il tuo comportamento perlomeno è dubbio, sicuramente tu non credi in Dio, ma nel tuo cuore NON CI SONO CERTEZZE, quindi cerchi qualcosa e qualcuno che ti possa indicare dove trovare quello che cerchi, ebbene il VUOTO CHE TU HAI DENTRO, LO PUO’ COLMARE SOLO IL TUO CREATORE: L’IDDIO CHE HA FATTO I CIELI E LA TERRA E TUTTE LE CREATURE VIVENTI CHE SONO IN ESSI.
    Questi sono discorsi in cui si sta parlando di una grossa posta, che è la tua anima. Ravvediti dunque, e credi in Cristo Gesù per la salvezza della tua anima, inginocchiati nella tua cameretta davanti all’Iddio che ti ha fatto e grida a Lui che ti salvi e ti dia la vera vita, e se lo farai con tutto il cuore, Iddio ti risponderà e la tua vita cambierà, TU SARAI INTERIORMENTE una nuova persona, e ciò non lo possono fare le religioni e le persone, ma lo può fare solo Dio.
    Quindi, non ti sto dicendo che solo io ho la verità o solo se vieni da noi conoscerai la verità, ma ti sto offrendo il modo con cui puoi trovare la verità, dentro la tua camera segreta, da solo, tu e Dio, e sappi che Lui è sempre lì che ti aspetta, e TU STAI DISERTANDO GLI APPUNTAMENTI DEL CONTINUO.
    Pace a te e che Dio abbia misericordia di te e ti conceda di ricevere la salvezza.

    Mi piace

  5. 2 novembre 2010 23:51

    Anche Gesù è stato perseguitato, come non lo sarà chi predica l’evangelo? Benny Hinn ha messo Gesù al primo posto, ancora prima della famiglia, (questo è il suo errore, se lo è). Ho imparato metitando la parola di Dio, che il cuore dell’uomo lo conosce solo il Signore, quindi solo Lui giudica e darà la retribuzione giusta. Se Benny Hinn è da Dio nessuno lo fermerà, neppure le varie chiacchere da donnicciole che leggo sempre contro di lui. Invece di sparare versetti contro di lui, pregate, pregate e chiaccherate meno, forse avrete delle sorprese quando il Signore aprirà il libro della vita. sono una credente nata di nuovo e so discernere, lasciate tutto nelle mani di Dio è vivrete meglio.
    giuly

    Mi piace

  6. 3 novembre 2010 00:10

    Pace a te,
    se tu sei una sorella che è nata di nuovo, ebbene forse sei cieca e non vedi bene, perché se guardi bene nell’articolo c’è BENNY HINN MANO NELLA MANO CON UNA DONNA CHE NON E’ SUA MOGLIE, e devi credermi che gli adulteri non possono avere comunione con Dio, perché le sacre Scritture CONDANNANO L’ADULTERIO. Leggilo l’articolo e guarda la foto, dopo rifletti e considera che Benny Hinn è andato IN VACANZA CON UNA DONNA CHE NON ERA SUA MOGLIE. Se tuo marito andasse in vacanza con un’altra donna tu saresti contenta? Se è un uomo di Dio e sua moglie SUSAN è una donna di Dio, perché non HANNO COMUNIONE FRA DI LORO e stanno divorziando? Se quei due non riescono a comunicare tra loro ed avere comunione, c’è qualcosa che non va, c’è uno spirito in loro che non va bene. E’ ora ormai che ti desti dal sonno spirituale in cui sei caduta profondamente.
    Rifletti sorella Giuliana e non mandare soldi ad un tale uomo che è sviato quanto alla dottrina e quanto alla condotta.
    Pace a te.

    Mi piace

  7. 3 novembre 2010 00:12

    siamo diventati tutti farisei, ci sentiamo più santi degli altri, è giù a sparare sentenze” tu vai a l’inferno, tu sei un peccatore, io invece no, io ho una moglie, pago la decima vado sempre al culto, sono santo, perchè prego sempre, leggo la bibbia” e bastaaaa… non se ne può più, questi Cristiani mi hanno messa in crisi, sono troppo perfetti. Sono una peccatrice salvata e ho bisogno dell’amore di Dio e del suo perdono, ” perchè sono imperfetta. “SONO STANCA DEI GIUDIZI CRISTIANI”,
    MISERICORDIA DI DIO sapete di cosa si tratta? o è ufologia?Gesù davanti all’adultera stava in silenzio e scriveva per terra, stiamo in silenzio, impariamo da lui che sa benissimo che pure noi abbiamo degli scheletri nell’armadio. Ti senti perfetto? Gloria a Dio, ma lascia che sia Gesù a scrivere nel cuore della gente.

    Mi piace

  8. 3 novembre 2010 00:21

    Si, ma alla fine all’adultera Gesù le ha detto che non la condannava, ritenendola quindi colpevole, e le ha detto PURE: VA E NON PECCARE PIU’.
    Ascolta, leggi ciò che dice Gesù alle lettere in apocalisse, e vedrai che sgrida colui che TOLLERA IL PECCATO, e noi non lo tolleriamo il peccato, lo riprendiamo il peccato, come ha detto Paolo, RIPRENDETE LE OPERE INFRUTTUOSE DELLE TENEBRE.
    No, mi dispiace, ma sei proprio fuori strada, con le tue parole stai mostrando che non conosci le Scritture e sicuramente ti piace essere libera di fare ciò che vuoi, ma se sei nata di nuovo tu non sei SENZA LEGGE, perché devi seguire la LEGGE DI CRISTO.
    Il vero amore di Dio come dice Giovanni è OSSERVARE I COMANDAMENTI DI DIO, quindi, chi non osserva i comandamenti e commette adulterio NON HA AMORE.
    Se è l’amore che cerchi, sappi che è strettamente collegato ALL’OSSERVANZA DEI COMANDAMENTI DI DIO, se non li osservi, non hai l’amore di Dio dimorante in te.

    Mi piace

  9. parri permalink
    7 novembre 2010 09:56

    Nessuno è in grado di giudicare con giusto giudizio perchè l’uomo vede e vede in parte… caro fratello censore dell’Eterno, lascia che Dio copra il Suo ruolo e tu copri il tuo! Non giudicare affinchè tu non sia giudicato. In questo, nessuno sta difendendo Benny Hinn o incoraggiando i credenti a fare altrettanto, ma nessuno può giudicare se non Dio. Caro fratello, non dimenticare mai che Dio non giudica gli atti ma la “posizione” dalla quale quell’atto viene commesso. Davide fu adultero, fece uccidere un giusto per averne la moglie, censi’ il popolo sebbene sapeva fosse proibito e ne fece molte altre, cio’ nonostante fu definito da Dio stesso “un uomo secondo il mio cuore”. Saul, non fece cose peggiori di Davide ma fu rimosso dal suo incarico e fece naufragio quanto alla fede. Se tu fossi al posto di Benny Hinn, con tutte le benedizini materiali che ha e che ha avuto… forse avresti resistito molto meno e saresti caduto molto prima di lui in peccati analoghi e forse anche di maggior rilievo. Non giudicare caro fratello e trema quando emetti una sentenza al posto di Dio… Dio potrebbe lasciarti la mano per un momento per mostrare che anche tu… non sei che polvere e che nessuno è immune dal peccato. Concludo sperando ciò ti faccia riflettere: Quando Pietro tradi’ Gesu’ non trovo in Lui un giudice ( e tradire Gesu’ dopo esserci stati al fianco per 3 anni ininterrottamente è cosa assai piu’ grave di un sdulterio!), ma trovo il Suo amore ad accoglierlo. Se tu avessi radici affondate nella presenza e nella comunione con Dio, non avresti questo cuore vendicativo e assetato del sangue di un “colpevole” ma avresti una gran pena per lui, uomo che in questo momento probabilmente è molto lontano da Dio e forse sta rischiando la sua eternità. Dio possa benedirti e riempirti di amore per il prossimo anziche’ di giudizio e condanna. Biblicamente è giusto giudicare (analizzare delle situazione dandone un giudizio), ma non è mai giusto avere un cuore che condanna. A Lui la retribuzione…

    Mi piace

  10. 17 novembre 2010 09:31

    @PARRI
    Per l’ennesima volta mi trovo a dover rispondere a riguardo della falsa dottrina che la ritengo la madre di tutte le false dottrine e il riparo dei falsi dottori, cioè: NON BISOGNA GIUDICARE MAI PER NESSUNA RAGIONE.
    Bando alle ciance e andiamo alla Parola di Dio per verificare se veramente Iddio vuole che i santi non debbano mai giudicare di nulla.
    Ecco il primo passo:
    Giovanni 7:24 “Non giudicate secondo l’apparenza, ma giudicate con giusto giudizio.”
    Gesù non dice di NON GIUDICARE MAI, ma vuole farci capire che bisogna giudicare con GIUSTO GIUDIZIO, non basandoci sull’apparenza.

    Ancora:
    1 Corinzi 6:2-4 “Non sapete voi che i santi giudicheranno il mondo? E se il mondo è giudicato da voi, siete voi indegni di giudicar delle cose minime?
    Non sapete voi che giudicheremo gli angeli? Quanto più possiamo giudicare delle cose di questa vita!
    Quando dunque avete da giudicar di cose di questa vita, costituitene giudici quelli che sono i meno stimati nella chiesa.”
    Non mi pare che l’apostolo Paolo abbia comandato di NON GIUDICARE MAI, anzi, ha detto che si deve giudicare delle cose di questa vita.

    E ancora.
    1 Corinzi 14:29 “Parlino due o tre profeti, e gli altri giudichino;”
    Come vedi, quando parlano dei profeti, bisogna ascoltare attentamente ed esprimere un giudizio, infatti Paolo dice di GIUDICARE, non dice di CREDERE A TUTTO CIO’ CHE SI DICE DAL PULPITO, come stai facendo tu e tanti altri, purtroppo, ma dice di GIUDICARE le cose che si ascoltano per vedere se sono cose secondo la volontà di Dio.

    Che altro dire? Niente di più, ciò basta per dimostrare che ti stai sbagliando, tu e tutti quelli che la pensano come te.
    Tu erri grandemente, perché non conosci le Scritture!

    Fratelli, vedete dunque, che l’ignoranza delle Scritture è indice di mancanza di spiritualità e soprattutto di carnalità, perchè si cerca in tutti modi di annullare i comandamenti di Dio per poter essere liberi di fare ciò che si vuole.
    No, non sono d’accordo, io dico che i SANTI NON SONO SENZA LEGGE, ma devono obbedire alla LEGGE DI CRISTO, se non obbediscono sono dei ribelli, e i disubbidienti ai comandamenti di DIo non erediteranno il Regno dei cieli. Tutto ciò che sto dicendo non proviene da me, non sono giudizi della mia mente e del mio cuore, ma sono i GIUSTI GIUDIZI che sono scritti nella Bibbia, quindi non sono io a giudicare, ma LA PAROLA DI DIO.

    Mi piace

  11. carmine permalink
    28 novembre 2010 22:51

    Con molto dispiacere noto molti fratelli e sorelle, che nonostante l’evidenza di questo cianciatore e seduttore di anime, viene sempre acclamato, quasi fosse una specie di dio, ma i fatti, non li volete vedere,, perchè siete volutamente ciechi, e ne subirete le conseguenze, la cancrena alla fine non vi farà camminare più! Che Dio vi dia il Suo collirio per vedere veramente!

    Mi piace

  12. pier luigi permalink
    29 novembre 2010 01:09

    giuseppe, scusami, ma secondo te se gesù dovesse dirci qualcosa in merito a benny hinn non pensi che ci consiglierebbe di pregare per lui affinche se è “uscito fuori rotta ” possa rientrare??
    vedi, metterlo alla berlina pubblicando le sue foto è una cosa che francamente non farei…te lo dico molto sinceramente e con rispetto. invito la fratellanza a chiedere a Dio che se c’è qualcosa nella sua vita che deve tornare al suo posto Egli possa rivelarsi a lui con misericordia … credo che quanto a noi, che sotto questo cielo siamo tutti sulla stessa barca e tutti possiamo venire meno, anche in un modo più deteriore rispetto a Hinn, spetti di tirarci su anche con ammonimenti e esortazioni, ma con uno spirito di mansuetudine. poi lui può anche non piacerti come uomo, come predicatore, e su questo non c’è nulla di male, è legittimo. ma non ascoltarlo, non vederlo. ma metterlo alla berlina non aiuta molto a mio avviso. non pretendo certo che tu cambi idea, ma almeno vorrei insinuare in te una riflessione. francamente i suoi metodi non piacciono neanche a me e non lo seguo .. e lo dico apertamente, ne discuto, con correttezza. motivando. ma non mi piacerebbe metterlo alla gogna. d’altronde, se usiamo una misura, stiamo attenti a non cadere. Dio ha detto che la userà con noi. a me questo basta per poter dire:”speriamo che Dio possa risollevarlo se ne ha bisogno e dargli direzione”….credimi, non è retorica o finta compassione. ma solo quello che farei. fate bene a evidenziare che nel mondo ci sono tanti falsi profeti, ma al momento di indicarli credo che sia nostro dovere farlo nel modo in cui gesù lo farebbe. gesù non lo lascerebbe nell’errore e nel peccato, ma lo risolleverebbe anche se fosse la persona più abietta. grazie per lo spazio concessomi. spero che queste parole generino una riflessione.
    grazie giuseppe…Dio ti benedica e benedica tutti i commentatori di questo forum.
    pace del signore

    Mi piace

  13. alessandro permalink
    7 dicembre 2010 11:48

    cari amici sono un organizzatore delle crociate e conferenze del pastor benny.se non siete mai andati fatevi un favore…andateci.
    la presenza di Dio e della sua potenza sono meravigliosi.
    e Dio NON UNGE VASI SPORCHI.

    Mi piace

  14. 7 dicembre 2010 15:12

    Sì andateci, ma non dimenticatevi di portare il portafoglio, a suo tempo vi sarà richiesto di tirarlo fuori.
    Per quanto riguarda il fatto che Dio non unge dei vasi sporchi convengo con te, infatti come dobbiamo definire una persona sposata che va in VACANZA e viene fotografato mano nella mano con una donna che non è sua moglie? Se ti capitasse a te che tua moglie va in vacanza con Benny Hinn da sola, in albergo a New York, non credo che tu saresti molto contento! Nessuno in quella situazione sarebbe contento, e non c’è niente di puro in quella azione, anzi, c’è una grave mancanza. Per il ragionamento giusto fatto, quindi, che Dio non unge i VASI SPORCHI, o in realtà Dio unge anche i VASI SPORCHI, quindi anche Benny HINN, OPPURE QUESTI NON E’ UNTO.
    Ci tengo a dire che oggi sotto la grazia siamo stati tutti unti, perché siamo tutti sacerdoti di Dio, quindi la faccenda dell’unzione non la si può usare per discernere gli uomini di Dio da altri.
    Come mai Benny Hinn dal suo sito ha chiesto soldi perché ha un buco di 2 milioni di dollari? Un uomo di DIo che ha fede in Dio non DEVE CHIEDERE L’ELEMOSINA, ma deve SOLO PREGARE IDDIO che gli provveda il necessario.
    Come mai Benny Hinn vive nel lusso? E predica il lusso per il popolo di Dio? Questo è falso perché Gesù e gli apostoli erano poveri materialmente, ma ricchi spiritualmente e in buone opere. Anche in questo Benny Hinn non assomiglia a Cristo, non è secondo il modello di servitore di Dio che la Scrittura ci presenta.
    Come mai ha sempre con sè delle guardie del corpo? Non ha fede in Dio che lo protegga da ogni male? A me pare di sì, se ha le guardie del corpo, significa che ha rinunciato alla protezione di Dio e dei suoi angeli.
    Come mai Benny Hinn ha profetizzato falsamente? Infatti ha profetizzato anni fa che Fidel Castro doveva morire già tanti anni fa ed invece non si è avverata. In questo caso dobbiamo definire Benny un falso profeta, e niente altro.
    Come mai Benny Hinn ha mentito quando ha detto che quando è caduto con il suo aereo non si è fatto neanche un graffio? (informazione dal dvd “the many faces of Benny Hinn”) Invece i giornalisti hanno recuperato i fogli dell’ospedale dove vi erano elencati i danni fisici subiti da quell’uomo.
    Come mai quando va in tournee va negli alberghi più lussuosi, spendendo anche 10.000 dollari al giorno, dico una cifra così alta non la si poteva donare ai poveri?

    Potrei continuare e fare tante domande, ma è sufficiente vedere questi video che ora vi linkerò, fratelli, guardateli e giudicate da voi stessi che tipo di uomo è questo Benny Hinn, se è degno di fiducia oppure no.
    http://www.lanuovavia.org/video_audio.html
    Guardate quei video e leggete quanto vi è scritto nei documenti di quella pagina e vi renderete conto di chi è realmente Benny Hinn.

    Sappiate questo, fratelli, che i falsi profeti non vengono dicendo: IO SONO UN FALSO PROFETA, vengono dicendo che sono veri profeti di Dio, e talvolta Iddio può permettere loro anche di compiere qualche segno, infatti sta scritto:
    “Quando sorgerà in mezzo a te un profeta o un sognatore che ti mostri un segno o un prodigio, e il segno o il prodigio di cui t’avrà parlato succeda, ed egli ti dica: “Andiamo dietro a dèi stranieri (che tu non hai mai conosciuto) e ad essi serviamo”, tu non darai retta alle parole di quel profeta o di quel sognatore; perché l’Eterno, il vostro Dio, vi mette alla prova per sapere se amate l’Eterno, il vostro Dio, con tutto il vostro cuore e con tutta l’anima vostra.” (Deuteronomio 13:1-3)
    Avete letto, fratelli, che può accadere che qualche segno e prodigio possa avvenire pure per mano dei falsi profeti, ma ciò avviene per mettere alla prova il popolo di Dio, per vedere se va dietro ai segni abbandonando la SUA PAROLA.
    Ebbene, io vi dico fratelli che voi dovete seguire la Parola di Dio e non i falsi profeti, e non avete scusanti perché NOI VI STIAMO METTENDO DAVANTI ALLA FACCIA le cose che lo dimostrano chiaramente, e siamo netti del vostro sangue, seguite pure chi volete, ma NOI VI ABBIAMO AVVERTITI, NOI ABBIAMO SUONATO LA TROMBA COME DILIGENTI SENTINELLE DI DIO.
    Chi ha orecchie oda.

    Mi piace

  15. francesco permalink
    3 marzo 2011 15:21

    Guai a chi accusa un fratello.L’accusatore dei fratelli si chiama Satana! Lo Spirito Santo,di cui i veri cristiani sono stati battezzati, non ha mai accusato nessuno,ma ancora oggi, Consola,edifica,unisce ecc.ecc.

    Mi piace

  16. 3 marzo 2011 22:32

    Pace a te, con poche parole hai manifestato la tua ignoranza nella conoscenza delle sacre Scritture, se tu le conoscessi o le avessi intese secondo la volontà di Dio, non avresti mai pronunciate delle parole così prive di senno.
    Intanto è chiaro a tutti che il comportamento di Benny Hinn è da adultero, e nessuno può cambiare quella condizione e se non si ravvedere sarà severamente punito da Dio.
    Se si leggono le Scritture si vedrà che diverse volte Gesù ha espresso un giudizio, un’accusa. Egli ha detto alla donna adultera: VA E NON PECCARE PIU’, ad un altro gli disse: Va e non peccare più che non t’accada di peggio, e in Apocalisse sta scritto un giudizio e anche una condanna contro quella donna Jezabel che commetteva adulterio con taluni altri.
    Prima di intervenire, e prima di ripetere a papagallo le cose che ti insegnano FALSAMENTE i tuo pastori, studia le Scritture, leggile nella loro totalità e prega e chiedi a Dio di illuminarti, e certe parole insensate non le pronuncerai più.
    Un adultero, anche se si tratta di Benny Hinn, rimane adultero, e il servizio giornalistico e le foto sono così chiare che nessun uomo intelligente proverebbe mai a difenderlo. Se ci fosse il reato di adulterio e si andasse davanti al giudice, credo che a buona ragione queste prove lo inchioderebbero.
    Solo i ciechi e gli insensati non vedono la realtà delle cose, e il FALSO BUONISMO non produce buoni frutti.

    Mi piace

  17. nicoletta permalink
    20 febbraio 2012 13:41

    seguivo le sue crociate sempre in tv ma da quando e successo questo scandalo non lo guardo piu per me e un adultero e lo restera fino a quando non si ravvedera e non credo nemmeno che possa predicare ancora dopo lo schifo che sta combinando…non credo abbia niente da insegnarmi…..so che non devo giudicarlo ma posso giudicare le azioni che gli vedo compiere….ma dopo che fornica in un super albergo di lusso con l altra signora unta da dio che cosa ne deve uscire da una sua predicazione?ma stiamo scherzando o forse erano in ritiro spirituale?finiamola e stiamo attenti che sono gli ultimi tempi e ne vedremo di tutti i colori….pensa un po se qualche uomo di dio una mattina si sveglia e dice che dio gli ha parlato e dice che e giusto avere di nuovo le concubine come un tempo…..ma dove stiamo arrivando..dio e 3volte santo e stimo facendo un evangelo tutto che si adatti a noi ma siamo noi che dobbiamo seguire l evangelo dileguatevi de queste persone ….eppure quando era nel signore portava degli studi meravigliosi ora anche il suo volto e cambiato…

    Mi piace

  18. 20 febbraio 2012 17:37

    Ringrazio Iddio per le tue parole, sorella. Pace.

    Mi piace

  19. antonella plateroti permalink
    27 febbraio 2012 11:28

    seguivo le sue crociate in t b n e un uomo unto da dio che il signore abbia pieta di noi perche possiamo cadere tutti la sua parola dice confidate in me non nell uomo

    Mi piace

  20. 27 febbraio 2012 11:37

    Benny Hinn vive nel lusso già da parecchio tempo, ha profetizzato più volte falsamente, ora è andato in giro in vacanza con una donna che non è sua moglie, io vedo poche cose che mi fanno capire che sia una persona unta da Dio.
    Che nessuno vi seduca con vani ragionamenti.

    Mi piace

  21. Aldo Prendi permalink
    27 febbraio 2012 14:28

    Antonella informai meglio su di lui, anche i sevi di Satana si travestano da ministri del Vangelo, e medita bene la Bibbia perché mi pare che non la conosci bene visto che consideri unto da Dio quel falso profeta.

    Mi piace

  22. antonella plateroti permalink
    28 febbraio 2012 09:43

    mi dispiace per te forse devi meditare piu tu la parola perdonami……conosco il signore da quando avevo 13 anni ne ho 46….c e l avro un po di conoscenza no?possiamo cadere tutti perche siamo essere umani e stiamo attenti nel giudicarlo anzi preghiamo affinche possa ravvedersi……era unto da dio puoi stanne certo…e in quanto a te giuseppe i servi di dio non possono stare bene e vivere bene?un cristiano deve vivere per forza come uno straccione?non lo sai che siamo figli di re e dobbiamo vivere come figli di re in tutto e per tutto?chiediamo a dio nella misura in cui noi crediamo so che dio puo darmi molto tanto perche chiedergli poco e vivere in miseria?ora perche hai poco 6 piu spirituale?

    Mi piace

  23. 28 febbraio 2012 10:11

    Pace a te,
    purtroppo questo tuo commento non ti fa di certo onore, perché dimostra che in tanti anni di conversione non hai compreso delle cose basilari sulla vita dei santi uomini di Dio.
    La questione è semplice, siccome dobbiamo imitare Gesù e gli apostoli, dobbiamo domandarci se hanno vissuto nel lusso sfrenato come sta vivendo Benny Hinn oppure no.
    1) Giovanni Battista viveva nel deserto e mangiava miele selvatico e locuste, ma Gesù ha detto di lui che era un grande uomo di Dio, un profeta, benché non avesse mai fatto dei miracoli;
    2) Gesù non possedeva denaro né nessun altro bene materiale, anzi, Egli era Re e si fece povero per darci l’esempio da seguire. Non aveva monete da mostrare, né per pagare la tassa del Tempio, ma non gli mancava da mangiare;
    3) Pietro prima di compiere un miracolo di guarigione disse che oro e argento non ne aveva.
    Dove sono nella Bibbia gli uomini che sono vissuti riccamente e nei palazzi come quelli dei Re? Io non li trovo, anzi, trovo bisogno e povertà nei santi uomini di Dio.
    Ascoltami attentamente Antonella, coloro che hai frequentato in tutti gli anni della tua conversione ti hanno insegnato delle menzogne, e pertanto sono certo che avrai molte cose da emendare dalla tua mente e nella tua condotta, per questo ti consiglio di ritirarti per un po’ di tempo e di rileggere tutte le Scritture per confrontare ciò che sai e ciò che vivi in Cristo per verificare se puoi confermare ogni cosa attraverso le Scritture.
    Per tornare a Benny Hinn, ebbene, io lo ritengo un falso profeta, un falso dottore, che provoca delle emozioni sull’uditorio che lo segue, facendo in modo che tali emozioni siano scambiate con la presenza dello Spirito santo, ma non è vero.
    I ministri di Dio non si lasciano andare a vivere lussuosamente, all’adulterio, alle false profezie e ai falsi insegnamenti, e Benny Hinn tutte queste cose le sta facendo da parecchio tempo e tu ti stai cibando del suo veleno e delle sue falsità e cattivi esempi.
    Vero è che dobbiamo pregare per i LUPI RAPACI, ma è altrettanto vero che dobbiamo mettere in guardia tutti i santi dai lupi come Benny Hinn, affinché non siano sviati dalla verità.
    Svegliati Antonella, è ora ormai che tu ti svegli dal sonno spirituale e dal sonnifero che la TV ti sta somministrando, affinché tu ritorni alla Parola di Dio e solo ad essa tu ti attenga.

    Mi piace

  24. Isidoro permalink
    8 aprile 2012 10:46

    buon giorno,
    Avrei una domanda da fare ad Antonella.
    Supponiamo che tu vada in giro a predicare in pubblico il vangelo e alla fine ti trovi che la gente, entusiasta del tuo modo di portare la parola di Dio, ti faccia un dono di 10 milioni di euro! Tu entusiasta del denaro ricevuto, secondo il tuo modo di interpretare la parola di Dio scegli di:

    1 – donare il denaro per i poveri in africa che muoiono tutti i giorni di fame di sete e malattie
    Oppure
    2 – mi compro un bel jet personale e vado a dormire nelle migliori suite per il mondo

    Attendo una risposta grazie

    Isidoro

    Mi piace

  25. 3 maggio 2012 19:34

    Poveri noi;Che il Signore Misericordioso ci Protegga da questi Falsi Profeti, e falsi Pastori,che, pastori non sono ma: Lupi Rapaci.

    Mi piace

  26. 3 maggio 2012 20:24

    Purtroppo è così, nella Chiesa si sono infiltrati molti lupi rapaci, di cui alcuni si sono manifestati e sono ben visibili a tutti, ma ce ne sono altri, che ancora sono nascosti e sono molto pericolosi.

    Mi piace

  27. LUIGI permalink
    22 dicembre 2012 11:29

    pace a tutti voi io sono da poco con la parola di DIO quindi nn parlero’ in versi bibbiblici ma con poche cose che ho visto di fare nelle narrazioni di gesu’ credo che nn si possa sapere chi di noi vadi in paradiso o all’inferno perche si va per grazia e nn per opere cio’ che dimostra questo e’ il ladro alla sinistra della croce e pur essendo peccatore credendo che cristo era il figlio di DIO il salvatore lo porto’ con lui nel regno dei cieli . concordo che ce tanta confusione e tanti ne approfittino nel nome del signore ma che DIO li perdoni ma e’ anche vero che anche davide il re colui che dio benedisse fortemente nn abbia caminato sempre e assolutamente come DIO comanda e pure era unto fortissimamente da DIO . e vorrei ricordarci che proprio givanni battista se nn erro disse che era venuto l’unico e solo uomo senza peccato sulla terrra e che dopo di lui nessunaltro potra essere come lui.. con questo nn voglio dire che dobbiamo peccare perche DIO ci perdonera’ ma voglio solo dire e ricordare che siamo fatti di carne in un mondo invaso da satana ed e molto piu’ facile cadere in tentazione … PERO’ CIO’ CHE GESU’ FA NEI NOSTRI CUORI E QUALCOSA DI MERAVIGLIOSO PERCHE QUANDO IO PREGO NEI MOVIMENTI EVANGELICI IO NN VEDO CHI PREDICA MA SOLO LA FEDE CHE TUTTI COLORO CHE STANNO PREGANNO METTONO NELLE LORO LACRIME E COME LE VEDO IO LE VEDE ANCHE CRISTO QUINDI IO PREGO CON LORO E SENTO FORTEMENTE LA PRESENZA DI DIO AL MIO FIANCO E QUANDO DONO AL SIGNORE IN UN EVANGELIZAZZIONE IO PREGO AL SIGNORE CHE QUELLE OFFERTE SERVINO PER I MENO FORTUNATI CHE POSSANO RITROVARE LA STRADA PERDUTO .. OGNIUNO DI NOI HA I PROPRI PECCATI DA FARSI PERDONARE E IL NOSTRO DIO MERAVIGLIOSE SE SENTE IN CUOR TUO IL PENTIMENTO VERO BE’ ALLORA SICURAMENTE CI GRAZIERA’ AMEN E AMEN

    Mi piace

  28. 22 dicembre 2012 19:42

    Pace a te, ti faccio notare che il ladro che si convertì a Gesù con le sue parole ha manifestato chiaramente la sua fede e che Gesù diceva la verità.
    Oggi noi abbiamo la Parola di Dio, che è Gesù Cristo, quindi dobbiao come il ladrone ascoltare e credere nelle parole di Gesù. Credere in Gesù significa fare ciò che Lui ha detto di fare, e non il suo contrario.
    Tu ammetti il fatto che nelle chiese ci sia tanta confusione, ma se tutti tacciono come faranno a ritrovare la via dell’ordine da percorere? C’è bisogno di qualcuno che gliela indichi, e Dio di questi tempi ha stabilito dei suoi servitori che annunziano la verità della Parola per riportare l’ordine nelle Chiese e nei cuori dei fratelli che si sono ormai smarriti.
    Proprio Giovanni Battista, visto che hai fatto il suo esempio, ti ricordo che ha perso la vita e gli è stata tagliata la testa appunto perché condannava il peccato di ADULTERIO, al re Erode e sua moglie. Se Giovanni lo ha fatto, e non ha taciuto nel condannare certi tipi di peccato, perché dovremmo tacere noi oggi? No, ti dico, noi non taceremo mai, fino a quando Dio ci darà il fiato per parlare e la forza per digitare le parole sulla tastiera.
    Vero è che tutti pecchiamo e falliamo in tante cose, ma bisogna ammetterlo e chiedere perdono a Dio e abbandonare la via del peccato, e non GIUSTIFICARE il proprio peccato con la massima molto in voga oggi: “siamo tutti peccatori!” Tutti pecchiamo, ma non tutti VIVIAMO IMMERSI COMPLETAMENTE NEL PECCATO. Chi vive nel peccato, in particolar modo i pastori e gli anziani, non possono assolutamente essere un esempio del gregge, devono essere cacciati via e messi a sedere agli ultimi posti. Invece nelle comunità cacciano chi si santifica, e si tengono gli adulteri e i fornicatori.
    Fai bene a pregare nelle chiese evangeliche, ma farai altrettanto bene a conoscere anche a chi dai i soldi e come vengono usati e chi è che pastura e che obiettivi REALI si pone, considerato che oggi molti PARLANO COME I MASSONI, proprio dai pulpiti, e si sa che la MASSONERIA e il suo pensiero provengono dal DIAVOLO.
    Svegliati o tu che dormi, e Cristo t’innonderà di luce, e tu sarai liberato dalla verità.
    Per essere VERI discepoli di Cristo BISOGNA PERSEVERARE NELLA SUA PAROLA, e non nella parola degli uomini, anche se questi la pronunciano dal pulpito.
    Per quanto riguarda Benny Hinn, ebbene quando è andato in vacanza a Roma in ALBERGO con Paula White, è ancora sposato con Suzanne, quindi ha peccato, ed anche gravemente, e di conseguenza non è più da ritenere un uomo di cui Dio si serva, perché appunto ha commesso pecati gravi.
    Come può un ADULTERO spiegare la Bibbia e insegnarla ad altri? Non può, perché Dio non si serve degli adulteri per ammaestare la Sua Chiesa di santi.
    Ti lascio con queste parole di Gesù: “Giovanni 8:31 Gesù allora prese a dire a que’ Giudei che aveano creduto in lui: Se perseverate nella mia parola, siete veramente miei discepoli;”

    Mi piace

  29. Erry permalink
    23 dicembre 2012 19:37

    Pace a voi fratelli nel Signore, sono capitato per caso su questo blog, e oltre alle critiche su Benny Hinn, ho leto con attenzione,che Gesù era”povero”, e mi chiedevo, certo non era ricco, ma Giuda (il traditore) non era quello demandato alla borsa? ai conti degli apostoli? e i re magi, quando andarono ad adorare, lo trovarono in una casa ,avevano già tutti e tre lasciato la stalla di emergenza,e Giuseppe era un lavoratore non un disoccupato povero, e ancora Loro ,l’incenso e la mirra ,cose preziose per quei tempi, i Magi portarono al Re dei Re, un pochino e furono generosi e abbondanti? non si fanno migliaia di Kilometri per adorare il Salvatore per un’ovetto kinder (scusate il paragone),e poi nella Bibbia più volte è scritto che Dio nostro Padre,ci ama e ci prospera nelle sue vie,o è errato? certo,la teologia della ricchezza in Cristo,non è per tutti, ma se Dio Padre ci dà è per dare e provvedere al ai nostri fratelli e pure per l’avanza,mento del Regno, o no? i primi cristiani, vivevano in comunità e di NULLA MANCANTI,o no?
    vi lascio con un passo di Giosuè:
    6 Sii forte e coraggioso, perché tu metterai questo popolo in possesso del paese che giurai ai loro padri di dare loro.

    7 Solo sii forte e molto coraggioso, cercando di agire secondo tutta la legge che Mosè, mio servo, ti ha prescritto; non deviare da essa né a destra né a sinistra, affinché tu prosperi dovunque andrai.

    8 Questo libro della legge non si diparta mai dalla tua bocca, ma meditalo giorno e notte, cercando di agire secondo tutto ciò che vi è scritto, perché allora riuscirai nelle tue imprese, allora prospererai.

    9 Non te l’ho io comandato? Sii forte e coraggioso; non aver paura e non sgomentarti, perché l’Eterno, il tuo DIO, è con te dovunque tu vada”

    in attesa di leggerVi, vi saluto
    Dio vi benedica

    Mi piace

  30. 23 dicembre 2012 20:01

    Pace a te, se c’è una cosa che tutti sanno, dico tutti, anche i pagani, è che Gesù era povero. Giuda teneva la borsa per i poveri, non per Gesù, ma venivano dati ai poveri, Gesù non prendea soldi e non ne chiedeva a nessuno, e soprattutto non viveva nel lusso e nell’abbondanza, come invece fa Benny Hinn. Gesù non possedeva neppure una moneta, infatti per pagare la tassa del Tempio mandò Pietro a pescare un pesce che conteneva nella sua bocca una moneta per pagare la tassa. Gesù chiese di mostrargli una moneta, perchè non aveva monete, e alla fine, quando i soldati romani si divisero le sue vesti, quando era in croce, si spartirono le sue vesti, e non la sua borsa dei soldi, perché Gesù possedeva solo gli abiti che aveva indosso.
    I doni che gli fecero, sicuramente non lo arricchirono, e soprattutto in verità quelle cose furono usate dai genitori di Gesù, in quanto Gesù era neonato, quindi non poteva farne uso.
    Benny Hinn e tutti coloro che VI INSEGNANO a diventare RICCHI e che la benedizione di Dio si misura con le RICCHEZZE MATERIALI vi stanno INGANNANDO, vi stanno facendo tanto male, perché stanno scritte queste parole:
    «..poiché non abbiam portato nulla nel mondo, perché non ne possiamo neanche portar via nulla; ma avendo di che nutrirci e di che coprirci, saremo di questo contenti.
    Ma quelli che vogliono arricchire cadono in tentazione, in laccio, e in molte insensate e funeste concupiscenze, che affondano gli uomini nella distruzione e nella perdizione.
    Poiché l’amor del danaro è radice d’ogni sorta di mali; e alcuni che vi si sono dati, si sono sviati dalla fede e si son trafitti di molti dolori.» (1 Timoteo 6:7-10)

    Quindi, è una cosa grave DIRE CHE GESU’ non era povero e che si era arricchito, perchè questa è una tale menzogna che PURE I PAGANI SENZA DIO sanno che non era così.
    Benny Hinn invece è ricco, vive in una villa LUSSUOSISSIMA, ha un aereo di proprietà, delle automobili lussuose, si fa fare i vestiti DA UN FAMOSO STILISTA, va negli alberghi, lui e la sua squadra, quando si muovono, spendendo anche 10.000 euro a notte, e si cerca le stanze più costose, con piscina dentro la stanza.
    Benny Hinn è un LUPO RAPACE, che ama SIA IL DENARO CHE DIVERTIRSI, infatti lo hanno fotografato a ROMA mano nella mano con Paula White. Ora, se questa donna fosse sua moglie, niente da dire, ma il fatto è CHE NON E’ SUA MOGLIE, quindi si è macchiato di ADULTERIO.

    Ma siete proprio ciechi, voi difensori di Benny Hinn, lo sanno tutti ormai, che è un furbo che mira ai soldi, lo sanno tutti, e ancora vi ostinate a difenderlo, pure permettendovi di dire che Gesù era ricco. Provate a chiedere a CHIUNQUE SIA PAGANO, ateo o altro, e chiedetegli se Gesù era ricco o no, e vi risponderà di certo che lui sa che era POVERO.
    Vergognatevi, la vostra stoltezza è nota a tutti, e non fate altro che aggravare la vostra situazione parlando in quella maniera con cui fate voi.
    Vergognatevi, voi MENTITE ANCHE DI FRONTE ALL’EVIDENZA, ma se non volete ragionare con il senso di giustizia, allora andate da un’altra parte a scrivere i vostri discorsi insensati, qua non c’è posto per i vostri commenti FALSI E INSENSATI.

    Mi piace

  31. luigi permalink
    26 dicembre 2012 08:45

    Caro fratello ciò che dici e giusto bisogna far capire a chi sbaglia gli errori ma Gesù dice prendi da parte tuo fratello no pubblica i suoi errori sul blog io nn credo nell uomo che ho di fronte ma in quello che DIO fa tramite l’uomo poi certamente il mio e solo un pensiero nn la giustizia divina un abbraccio forte a voi tutti

    Mi piace

  32. 26 dicembre 2012 22:25

    Pace a te, ricordati che sta scritto che gli anziani che peccano vanno ripresi pubblicamente, come sta scritto nella Bibbia, e Benny Hinn ha PECCATO ANCHE GRAVEMENTE, quindi, bisognava riprenderlo in questa maniera.
    La riprensione privata va fatta quando il fratello pecca contro un altro, allora va ripreso privatamente.
    A parere mio dovresti studiare più approfonditamente la Parola di Dio, così capiresti molte cose.
    Pace

    Mi piace

  33. luigi. permalink
    26 dicembre 2012 23:49

    CERTAMENTE FRATELLO DEVO STUDIARE DI PIÙ LA BIBBIA ANCHE PERCHÉ NE CAPISCO POCO MA RICORDIAMO CHE LA BIBBIA È STATA SCRITTA 2000 ANNI FA DA POPOLI CON TUTTE ALTRE CULTURE E TEMPI TOTALMENTE DIVERSI CERTAMENTE C IO CHE HA FATTO NON È BELLO AGLI OCCHI DI DIO È NN GIUSTIFICO L ACCADUTO MA CREDO CHE OGNI PERSONA POSSA SBAGLIARE E POI NN TOCCA A NOI CRITICARE MA POSSIAMO PREGARE CHE IL MALE POSSA ESSERE SCONFITTO ED EGLI STESSO POSSA RIVEDERE LA LUCE DI CRISTO AMEN E AMEN

    Mi piace

  34. 27 dicembre 2012 00:00

    Duemila anni fa l’adulterio era adulterio nella stessa maniera che lo è oggi. Le Scritture sono valide per tutti i secoli, non importa in che anno siamo, perché la Parola di Dio rimane in eterno, ed è valida per l’eternità, non è passato niente, neppure un apice, tutto è utile e valido per i cristiani.
    Se il male è stato commesso DAVANTI AL MONDO, anche la riprensione va fatta davanti AL MONDO, affinchè IL MONDO SAPPIA che non tutti i credenti coprono tale peccato e lo approvano.
    Nella stessa Bibbia molti peccati sono raccontati e NON NASCOSTI, e questo a significare che IL PECCATO VA RIPRESO e non tollerato e nascosto.
    In questa maniera i fratelli sono messi in guardia da questo falso profeta e falso ministro, e non potrà così più estorcere denaro ai fratelli.

    Mi piace

  35. CARMELO permalink
    2 marzo 2013 00:04

    IO DA NORMALE ESSERE UMANO POSSO DARE UN GIUDIZIO PERSONALE SULLE COSE CHE VEDO E MI CIRCONDANO; SEGUIVO LA TBNE CON CHUCK E NORA HALL, QUANDO NEL 2007 NORA E’ VENUTA A MANCARE E CONTINUAVO A VEDERE LE TRASMISSIONI DI BENNY HILL.PERSONAGGIO POSITIVO ALL’APPARENZA NON AVENDO UNA SUA CONOSCENZA NELL’ARCO DELLE 24 ORE, MA NELLE ABITUALI TRASMISSIONI CHE LA TBNE MANDAVA IN ONDA VI ERA SEMPRE UNA ESAGERATA RICHESTA DI OFFERTE DI DENARO FATTA AI TELESPETTATORI; IN TAL MODO CHI PIU’ VERSAVA PIU’ BENEDIZIONI RICEVEVA A LORO DIRE. IL RESTO LO STO APPRENDENDO DALLA LETTURA DI QUESTO BLOG, APPARE OVVIO PERO’ CHE UNA PERSONA IN FEDE NEL SIGNORE CRISTO GESU’ LA SI RICONOSCE DAI FRUTTI CHE OFFRE.

    Mi piace

  36. Luigi permalink
    13 gennaio 2014 19:28

    Caro Giuseppe ,care sorelle e amici tutti, anche io ho conosciuto Gesù come mio Signore e Salvatore da qualche anno, quindi vi chiedo di non usare parola grosse , se la foto è vera ,e il fratello Benny Hinn e caduto nel peccato di adulterio , Dio lo sa , e se è altresì vero , noi siamo chiamati a pregare affinchè il nostro Signore gli apra gli occhi e si ravveda , e se è ancora vero , come Davide fu ripreso da Dio attraverso il profeta Natan ,, e si pentì e fu perdonato e non abbandonato da Dio , che ci dice che il re Davide era uomo secondo il Suo cuore , credo che se il fratello Benny Hinn è anche lui caduto nel peccato e si ravvede , ancora lui sarà perdonato , quanto al ministero che ha , solo Dio deciderà il da farsi , se darlo ad un altro o lasciarlo a lui come a Davide lasciò il regno d’Israele .

    Quindi vi chiedo Cari , non giudichiamo , che ciò spetta a Dio , ma preghiamo per coloro che cadono affinchè il nostro Signore li rialzi e non periscano .
    Vi saluto Cari nel Signore che amiamo

    Luigi

    Mi piace

  37. 13 gennaio 2014 20:28

    Voglio ricordare a te e a tutti gli altri che riguardo a Benny Hinn non esiste solo questo scandalo, che già da solo è GRAVISSIMO, infatti si pala qui di ADULTERIO, e come potete ben capire un presunto ministro ADULTERO merita almeno di essere vagliato meglio, se non addirittura cacciato via. Ma abbiamo dimostrato di Benny Hinn che è anche un falso dottore, come anche un falso profeta, per aver detto tante cose sbagliate e false. Poi è un mercante del tempio, infatti vende di tutto, anche l’acqua del giordano si è messo a vendere pur di strappare i soldi DALLE VOSTRE TASCHE, ed è per questo, per farvi risparmiare dei soldi, o meglio affinché tu e gli altri decidiate di dare soldi AI VERI POVERI e non AI RICCHI come Benny Hinn. Smettete dunque di riporre la vostra fiducia in quest’uomo che è un lupo rapace, e date i vostri soldi solo a chi veramente è povero che è vicino a voi.

    Mi piace

  38. Luigi permalink
    18 gennaio 2014 21:14

    Caro Giuseppe

    Ti faccio notare che non ho mai dato un centesimo al suo ministero , ma spero che come tanti fratelli nel Signore che siamo chiamati a pregare , per coloro che si allontanano dalla Verità , affinchè si ravvedano ,anche tu possa dare il tuo contributo

    Ti saluto nel Signore

    Luigi

    Mi piace

  39. Romeo permalink
    18 gennaio 2014 22:14

    http://illuminatobutindaro.org/2008/07/09/video-scioccante-per-chi-segue-benny-hinn-ecc/

    Mi piace

  40. 18 gennaio 2014 22:43

    Io do il mio contributo soprattutto verso i santi affinché non siano portati lontano dalla Parola di Dio dai cianciatori, dai falsi profeti e falsi dottori, di cui fa parte a pieno titolo Benny Hinn.

    Mi piace

  41. Luigi permalink
    22 gennaio 2014 16:32

    Caro Giuseppe

    Parlando di contributo in questo contesto , mi riferisco al pregare per coloro che sono caduti e si sono allontanati da Dio , non intendo contributo monetario .
    Ti saluto fraternamente

    Luigi

    Mi piace

  42. 22 gennaio 2014 18:08

    Pace a te, come ho già detto innumerevoli volte, è giusto e corretto pregare per coloro che cadono, ma è altrettanto giusto anche confutare i falsi insegnamenti e riprendere gli operatori di scandali. Quando tutto questo male è pubblicamente fatto, anche la confutazione e la riprensione devono essere pubblici.

    Mi piace

  43. Luigi permalink
    29 gennaio 2014 17:32

    Caro Fratello nel Signore che Amiamo

    Sono totalmente d’accordo con te, soprattutto se questo è ciò che Dio ha messo nel tuo cuore , denunciando come fai , ma sempre con la consapevolezza che Davide , non ha usato nessuna offesa ” e non dico che hai offeso Benny Hinn” contro re Saul quando questi si allontanò da Dio , poichè sapeva che era l’unto di Dio anche se decaduto ,e che era Dio che avrebbe fatto Giustizia .
    Altra cosa fratello ,tu sai altresì che Il nostro Dio ,manda i Suoi servi i profeti a riprendere coloro che devono essere ripresi ” 1^ Re 13 ” , e come Pietro fu ripreso da Paolo ,quindi se senti , di aver ricevuto un messaggio di riprensione nei suoi confronti , non solo attraverso questo sito , ma come sono stati ripresi personalmente le persone di questi esempi , credo tu debba attivarti , per portare personalmente il messaggio che senti nel cuore , se ti è stato dato .
    Ti saluto Caro

    Luigi

    Mi piace

  44. 29 gennaio 2014 19:24

    Pace a te, mi sono sentito di fare questo, anche perché le foto del suo tradimento non è che sono state fatte in un cantuccio e nessuno l’ha visto, quindi è bene che le cose pubbliche siano riprese pubblicamente.
    Stai pur tranquillo che quando si ha la possibilità si dicono le cose anche faccia a faccia, perché tali siamo per lettera, così siamo pure di persona. Pace e che Dio ti benedica e ti dia ciò di cui hai bisogno.

    Mi piace

  45. Luigi permalink
    1 aprile 2014 11:21

    Caro nel Signore

    Pace a te , ho sentito di farti un saluto fraterno in Colui che Amiamo .
    Oggi si insegna e si predica di tutto nella cristianità, ma insieme all’apostolo Paolo ,voglio dire
    Noi predichiamo Cristo Gesù crocifisso e risorto, per la salvezza di chiunque in Lui crede .

    Si Caro, continua attraverso questo mezzo a predicare Il Nome Meraviglioso e Grandioso di Gesù , Il nostro Grande Dio e Salvatore nostro, e la salvezza di Dio per Grazia ed in Dono, attraverso la fede e confidanza nel Suo Nome Meraviglioso,
    fino al giorno del Suo ritorno Glorioso.

    Oh che gran giorno Sarà

    Che Dio ti benedica con i tuoi cari

    Luigi

    Mi piace

  46. 1 aprile 2014 11:51

    Pace a te Luigi, che Dio ti benedica e ti guidi in ogni cosa.

    Mi piace

  47. Giuseppe permalink
    19 gennaio 2016 16:39

    Salve sono Giuseppe,,Ho letto tutti i tuoi commenti e risposte,Giuseppe Piredda,e ringrazio Dio che ci sono fratelli come te,perchè (fino ad esso)in tutte le tue parole ho visto chiaramente che giudichi come Dio comanda,e non è cosa facile.Sono rari le persone che scrivono come te.
    Io ho conosciuto la luce “abbagliante” circa 15 anni fà…ora fra “combattimenti”gioie,e prove cerco di continuare la mia conversione.

    Grazie Spirito Santo,Dio D’amore e Luce.

    Grazie ancora, fratello!.

    grazie a voi tutti

    Giuseppe P.
    Cattolico apostolico romano.

    Mi piace

  48. 19 gennaio 2016 17:53

    Pace a te Giuseppe, per dovere devo dirti, considerato che ti sei dichiarato cattolico romano, che devi leggere tutto il nuovo testamento, e vedrai che in esso è scritto che saranno salvati solo quelli che si ravvedono e credono nell’evangelo, che nascono di nuovo e i loro peccati vengono perdonati e purificati da ogni peccato, facendo diventare il peccatore purificato GIUSTO, SANTO. Ti ricordo anche che non è possibile per chi vuole piacere a Dio e a Gesù CRISTO rimanere dentro la chiesa cattolica, perché sono idolatri e nell’errore in tante dottrine. Non è un uomo o un gruppo che può salvare, ma la fede in CRISTO Gesù che è morto in croce e il terzo giorno è risuscitato dai morti per la nostra giustificazione. Pace e che Dio ti benedica.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: