Vai al contenuto

Documentario che smaschera le manifestazioni della ‘Benedizione’ di Toronto e del ‘risveglio’ di Lakeland

5 agosto 2010

Documentario che smaschera le manifestazioni della ‘Benedizione’ di Toronto e del ‘risveglio’ di Lakeland

Questo è un documentario in lingua inglese che ogni credente dovrebbe vedere, perchè mostra come certe manifestazioni che oggi molti predicatori ricercano e che attribuiscono allo Spirito Santo, ma che non sono nella Bibbia, si trovano anche in alcune religioni orientali, come l’Induismo, dove c’è la Kundalini. Vedrete dunque una netta somiglianza tra manifestazioni della cosiddetta Benedizione di Toronto e del ‘risveglio’ di Lakeland (quello con a capo Todd Bentley), e le manifestazioni diaboliche operate da spiriti seduttori nelle religioni orientali. La realtà dunque è che nella Chiesa molti hanno fatto spazio a spiriti seduttori che fanno fare cose strane e diaboliche, e quindi pericolose; e quindi tutte queste manifestazioni come ridere in maniera incontrollata, fare versi di animali, buttarsi a terra e mettersi a contorcersi, sono tutte cose da rigettare. Vegliate fratelli e pregate, per non cadere vittima di questi spiriti seduttori. Giacinto Butindaro

Prima parte

Seconda parte

Fratelli, per amore del Signore, guardatevi da queste manifestazioni che non provengono da Dio, e guardatevi anche da coloro che collaborano, diffondono i libri e difendono queste persone.

Se voi amate Iddio e desiderato un risveglio spirituale, ebbene guardate nella Bibbia, perché i risvegli possono e devono avvenire soltanto come è scritto nella Parola di Dio.

Giuseppe Piredda

Share

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...