Vai al contenuto

Felice Antonio Loria ai pastori delle Chiese ADI: ‘Oggi c’è il pericolo di essere dei pastori bravi tecnicamente nel predicare, però potrebbe mancare l’aspetto pratico’

26 marzo 2011

Felice Antonio Loria ai pastori delle Chiese ADI: ‘Oggi c’è il pericolo di essere dei pastori bravi tecnicamente nel predicare, però potrebbe mancare l’aspetto pratico’

Felice Antonio Loria, presidente delle ADI, durante il XXI Convegno Pastorale delle ADI, tenutosi a Paestum (SA) nel 2010, ha detto quanto segue ai pastori presenti:

“Oggi corriamo il pericolo, di bravi predicatori, bravissimi, ma c’è un pericolo, che non sia semplice tecnicismo, e manca l’aspetto pratico. Questo è il pericolo.”

(Tratto da questo video http://tube.griv.it/player.php?fid=151 dal minuto 8:40 al minuto 9:9).

 ... leggi il seguito dell'articolo >>


Il presidente Loria ha ammesso che nelle ADI si corre il pericolo che ci possano essere dei pastori che non praticano ciò che insegnano, benché siano tecnicamente bravi nel predicare (cfr Giacomo 1:22).

Chi ha orecchie oda!

Giuseppe Piredda

2 commenti leave one →
  1. Cristian permalink
    22 marzo 2012 15:05

    una nota doverosa, in quanto avendo studiato un po di italiano ,non leggo affatto che il Pastore F.Loria dica espressamente :…..i pastori delle ADI…………!!!

    Be! devo sottolineare che nell’espressione del pastore F.Loria,non allude ai pastori delle ADI ma a tutti i pastori degni di questo nome che,servendo nelle chiese li mette in guardia sul pericolo di cadere nel professionismo.La sua riflessione è universale cosi come la chiesa è universale(la chiesa di Cristo si sottointente)!

    Poi almeno personalmente, ascolto la predica come se il messaggio sia per il mio cuore, come dovrebbe fare ognuno che ascolta…..Io non ho mai detto questa parola è per il mio fratello o la mia sorella,oppure è per quello avanti a me o dietro di me,o anche è per gli altri !!!!no ognuno che ascolta senta proprio il messaggio…perche DIO parla a chi ascolta..!!!
    chi predica prima di tutto lo dice a se stesso ma anche a te che stai ascoltando….

    provando a puntare il dito verso qualcuno!!! noterai che ce ne sono altri tre che puntano verso te…… fai la prova!!!!!! A DIO SIA LA GLORIA NEI SECOLI DEI SECOLI AMEN…….

    "Mi piace"

  2. 22 marzo 2012 20:13

    Loria ha pronunciato quelle parole durante una riunione di pastori ADI, ed era chiaramente rivolto a loro, e non aveva intenzione di parlare di pastori che non sono della sua denominazione, di cui è presidente, o per usare altri termini: IL RAPPRESENTANTE LEGALE.
    Poi ripubblico le parole che dice: ““Oggi corriamo il pericolo, di bravi predicatori, bravissimi, ma c’è un pericolo, che non sia semplice tecnicismo, e manca l’aspetto pratico. Questo è il pericolo.””
    Quindi, ad una riunione di pastori ADI, il RAPPRESENTANTE LEGALE dice “CORRIAMO IL PERICOLO”, è chiaramente rivolto ai pastori delle ADI e non ad altri.
    Da notare un’altra cosa, che il giudizio LO HA ESPRESSO LORIA, e noi abbiamo solo dato RISALTO al suo giudizio verso i pastori delle ADI, che noi è vero condividiamo, ma non lo abbiamo in questo caso espresso noi IL GIUDIZIO, ma lo stesso RAPPRESENTANTE LEGALE delle ADI, che li conosce BENE i pastori di cui lui è responsabile e da cui dipendono.
    Quindi, Cristian, le tue parole contro il giudizio non le devi dire a noi, ma bensì al TUO RAPPRESENTANTE LEGALE, perché è lui che ha giudicato i pastori delle ADI.
    Nello stesso video, nella stessa riunione, dice anche che le Chiese devono cacciare via i pastori che non sono degni del loro ministerio, e questo è un altro giudizio, espresso da Loria, il RAPPRESENTANTE LEGALE delle ADI, rivolto ai pastori delle ADI che dipendono da lui.
    Pertanto, Cristian, voi delle ADI, il vostro rappresentante legale, giudicate, eccome se giudicate, e non solo, ma molte volte giudicate INGIUSTAMENTE, mentendo contro la verità. Ma in questo caso, Loria, ha espresso a parere mio dei giusti giudizi verso i pastori ADI.
    Cerca di svegliarti dal sonno in cui sei caduto e cerca pure di capire bene quando ascolti e quando leggi, perché è necessario comprendere bene prima di commentare, ma il tuo commento è evidente che è stato sospinto non per amore della verità ma solo per amore della denominazione, e questo non è buono, non è buono per niente.
    Fallo sapere a LORIA che ha giudicato e che aveva tre dita puntate contro di se quando ha puntato l’indice contro i pastori delle ADI.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...