Vai al contenuto

Testimoni di Geova: I sogni

28 giugno 2011

Testimoni di Geova: I sogni

La dottrina dei Testimoni di Geova.

‘Coloro che cercano un significato nei loro sogni spesso additano i sogni ispirati da Dio e narrati nella Bibbia, chiedendo: ‘Non potrebbero esserci anche oggi alcuni sogni ispirati da Dio?’ E’ vero che nei tempi biblici Dio si servì di sogni per comunicare con i suoi servitori (…). Tuttavia, l’apostolo Paolo scrisse: ‘Dio, che anticamente parlò in molte occasioni e in molti modi [anche mediante sogni] ai nostri antenati per mezzo dei profeti, alla fine di questi giorni ha parlato a noi per mezzo del Figlio’. (Ebr. 1:1,2) Nella Bibbia abbiamo il racconto di ciò che Dio ci ha detto per mezzo di suo Figlio. Quindi non c’è bisogno che Geova Dio ci parli per mezzo di sogni. Se dunque vi chiedete cosa vi riserva il futuro, o se cercate la soluzione dei vostri problemi, potete trovare la risposta o la soluzione non nell’interpretazione dei vostri sogni, ma nella Parola di Dio’.[1]

Confutazione.

Anche questo insegnamento è falso perché in nessun luogo viene detto che con la venuta del Figliuolo di Dio sulla terra per annunciarci l’Evangelo della pace, Dio abbia cessato di parlare agli uomini per via di sogni.

Il fatto che agli Ebrei ci sia scritto che in questi ultimi giorni Dio ci ha parlato mediante il suo Figlio, non significa affatto che adesso non ci si deve più aspettare dei sogni da parte di Dio tanto è vero che il profeta Gioele ha detto: “E avverrà negli ultimi giorni, dice Iddio, che io spanderò del mio Spirito sopra ogni carne; e i vostri figliuoli e le vostre figliuole profeteranno, e i vostri giovani vedranno delle visioni, e i vostri vecchi sogneranno dei sogni”.[2]

Si noti che Dio disse che avrebbe sparso il suo Spirito e che i vecchi avrebbero avuto dei sogni. Quando sarebbe avvenuto questo? Negli ultimi giorni. E in quali giorni siamo noi? Negli ultimi. Quindi Dio ha promesso di dare dei sogni anche in questi giorni.

E questo Egli sta facendo nella sua fedeltà. Per via di sogni parla a persone che sono lontane da Lui per attirarle al suo Figliuolo Gesù Cristo ed essere così salvate; per via di sogni parla ai suoi figliuoli per consolarli, esortarli, e predirgli degli eventi futuri (il matrimonio, la nascita, la morte, la guarigione di qualcuno, ecc.) o rivelargli chi si devono sposare, quale ministerio devono adempiere nella sua casa, e molte altre cose. Nessuno pensi che tutto questo sia contrario all’insegnamento della Parola di Dio perché si ingannerebbe; Dio non è cambiato, il suo modo di agire è lo stesso di secoli, millenni fa.

Il fatto che oggi noi possediamo la Scrittura al completo; nel senso che abbiamo gli Scritti dell’Antico Testamento (la legge, i salmi e i profeti) nei quali c’è la promessa della venuta del Cristo, del Salvatore del mondo; e quelli del Nuovo nei quali è raccontata la venuta del Cristo, il suo messaggio, le sue opere ed anche molte cose che devono ancora avvenire; tutti Scritti che formano un tutt’uno ben compatto e armonioso, che ci ammaestrano, correggono, educano alla giustizia, esortano; dico, questo fatto non annulla minimamente il parlare di Dio attraverso i sogni, e questo perché i sogni fanno parte delle vie di cui Dio si usa per parlare agli uomini.

Come sotto l’Antico Patto, quantunque gli Israeliti possedessero la legge di Mosè scritta in cui era rivelata la volontà di Dio verso il suo popolo, Dio in molte circostanze per dire certe cose a taluni si servì di sogni, così ancora oggi sotto il Nuovo Patto, quantunque Dio ha voluto che fosse scritta la vita di Gesù, le sue parole, i suoi miracoli, e gli insegnamenti degli apostoli, Egli in diverse circostanze parla per via di sogni. Gloria al suo nome in eterno. Amen.


[1]Svegliatevi!, 8 ottobre 1981, pag. 28

[2]Atti 2:17


[Tratto dal libro confutatorio: “I Testimoni di Geova”, scritto da Giacinto Butindaro V.D.M.]

Leggi tutto il libro: “I Testimoni di Geova

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: