Vai al contenuto

William Branham (1909 – 1965) si proclamò il Messaggero degli Ultimi giorni e insegnò parecchie eresie

3 novembre 2011

William Branham (1909 – 1965) si proclamò il Messaggero degli Ultimi giorni e insegnò parecchie eresie

branham

William Marrion Branham

William Branham era un predicatore americano molto famoso ai suoi giorni che si proclamò il Messaggero degli Ultimi giorni, e che insegnò parecchie eresie.

Nel suo libro Esposto sulle sette epoche della Chiesa, Branham, prendendo lo spunto dalle sette Chiese dell’Apocalisse, divide la storia della chiesa in sette epoche. Ciascuna delle Chiese dell’Apocalisse rappresenta un epoca e ciascun angelo di ogni chiesa il messaggero suscitato da Dio in quell’epoca. La Chiesa di Efeso è l’epoca che va dal 53 al 170, e il messaggero di questa epoca fu Paolo da Tarso; la Chiesa di Smirne è l’epoca che va dal 170 al 312, e il suo messaggero è Ireneo, vescovo di Lione; la Chiesa di Pergamo è l’epoca che va dal 312 al 606, e il suo messaggero è Martino di Tours; la Chiesa di Tiatiri è l’epoca che va dal 606 al 1520, e il suo messaggero fu l’irlandese Columba; la Chiesa di Sardi è l’epoca che va dal 1520 al 1750 e il suo messaggero è Martin Lutero, il riformatore tedesco; la Chiesa di Filadelfia è l’epoca che va dal 1750 al 1906, e il suo messaggero fu il predicatore inglese John Wesley.

Per ciò che riguarda la chiesa di Laodicea, che rappresenta l’ultima epoca, Branham scrisse quanto segue: ‘L’epoca della chiesa di Laodicea ebbe inizio alla svolta del XX secolo, cioè press’a poco nel 1906. Quanto durerà? Quale servitore di Dio che ha avuto una moltitudine di visioni dal Signore e delle quali NESSUNA ha mai fallito, permettetemi di dire in anticipo (non ho detto profetizzare, bensì dire anticipatamente), che questa epoca terminerà intorno al 1977’ (Esposto…., pag. 432). Cosa volle dire Branham con questo? Che Cristo sarebbe tornato per quell’anno infatti più avanti dice: ‘Sebbene molti penseranno che non si dovrebbe osare pronunciare simile affermazione così piena di responsabilità, poiché Gesù ha detto che: ‘Nessuno sa né il giorno né l’ora’ mantengo la validità di tale predizione anche se sono passati già 30 anni dal giorno in cui ebbi tali visioni. Infatti Gesù NON ha detto che nessuno poteva conoscere l’anno, il mese o la settimana in cui avrebbe luogo il suo ritorno. Così ripeto, credo sinceramente e mantengo quale uomo che conosce la Parola di Dio con divina ispirazione, che entro il 1977 tutti i sistemi di questo mondo avranno fine e comincerà il passaggio per il Regno Milleniale’ (ibid., pag. 434). (Giacinto Butindaro)

[Tratto dal sito “La Nuova Via”, curato da Giacinto Butindaro]

4 commenti leave one →
  1. 5 aprile 2013 17:09

    I falsi profeti ci sono sempre stati e prima del ritorno del Signore nostro Cristo Gesù ne verranno molti altri. Ringrazio Dio per tutti quei fratelli che sentono il peso di dover fare da sentinelle. Pace

    "Mi piace"

  2. 5 aprile 2013 21:07

    Pace Daniela, ti ringrazio per l’incoraggiamento a continuare in questa opera che Dio ci ha dato da compiere, per il bene dei santi e della Chiesa tutta. A Dio siano la gloria, l’onore e la lode nei secoli dei secoli.

    "Mi piace"

  3. antonio covino permalink
    9 gennaio 2015 14:36

    William Branham è stato un vero profeta di Dio. Soltanto chi non si è approfondito nella storia della sua vita e di come Dio ha operato nel suo ministerio può fare affermazioni come quelle che fai tu. Iddio abbia pietà di te e possa aprirti gli occhi.
    fr. antonio covino

    "Mi piace"

  4. 9 gennaio 2015 15:19

    Qualsiasi tipo di approfondimento possa essere fatto su Branham, ciò non toglie che ha insegnato parecchie eresie ed è stato anche un falso profeta, infatti ha profetizzato il ritorno del Signore, ma ciò non è avvenuto. Se non è un falso profeta Branham, secondo quanto insegnano le Scritture, allora non esistono e non sono mai esistiti i falsi profeti.
    Che Dio ti conceda di ravvederti e di credere nella verità e di abbandonare le falsità che ha insegnato Branham.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: