Skip to content

La Bibbia Diodati 1607 e 1641 in originale da scaricare gratuitamente

26 febbraio 2012

La Bibbia Diodati 1607 e 1641 in originale da scaricare gratuitamente

Nelle librerie e nelle comunità evangeliche trovate in “commercio” numerose bibbie, tra cui anche quella di Giovanni Diodati del 1641, ma quest’ultima vi costerà molti soldi, perché ha un prezzo molto elevato. Ebbene, fratelli, se non avete molti soldi da spendere, oppure non volete spenderli per comprare la Bibbia Diodati 1641, vi consiglio di tenerveli i vostri soldi e scaricatela GRATUITAMENTE. Se proprio desiderate dare i vostri soldi per il Signore, è preferibile che doniate i vostri denari ai poveri, anziché spenderli in un commercio che Gesù Cristo non approva, anzi CONDANNA, infatti è scritto:
«Sanate gl’infermi, risuscitate i morti, mondate i lebbrosi, cacciate i demoni; gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date.» (Matteo 10:8)

Fratelli nel Signore, ma se noi abbiamo ricevuto gratuitamente la salvezza e i doni, come si fa a vendere il prodotto di tali doni e della salvezza? Ciò è assolutamente contrario alla volontà di Dio, pertanto, noi mettiamo a disposizione dei fratelli ogni cosa gratuitamente, senza far pagare niente, come ha stabilito il Signore Gesù Cristo.

Anche nei profeti il Signore Iddio ci dice che i suoi doni sono donati tutti gratuitamente:
«O voi tutti che siete assetati, venite alle acque, e voi che non avete danaro venite, comprate, mangiate! Venite, comprate senza danaro, senza pagare, vino e latte! Perché spendete danaro per ciò che non è pane? e il frutto delle vostre fatiche per ciò che non sazia? Ascoltatemi attentamente e mangerete ciò ch’è buono, e l’anima vostra godrà di cibi succulenti!  Inclinate l’orecchio, e venite a me; ascoltate, e l’anima vostra vivrà; io fermerò con voi un patto eterno, vi largirò le grazie stabili promesse a Davide.» (Isaia 55:1-3)

Ringrazio Iddio che mi ha salvato per grazia, gratuitamente, e sono felice di dare ogni cosa che posso donare ai fratelli GRATUITAMENTE, senza far loro pagare niente.

Cari nel Signore, andate nel mio sito web “Sentieri Antichi” e scaricate quanto volete e quando volete GRATUITAMENTE. Leggete e studiate le Scritture senza spendere danaro. Piuttosto che pagare per certi libri, che taluni sono pure MANIPOLATI (vgs articoli appositi sulle manipolazioni perpetrate da ADI-MEDIA sui libri di Spurgeon, dottrine della Bibbia e il commentario di Unger), farete bene a donare i vostri denari ai poveri, perché di questo il nostro Padre celeste si compiace.

La Chiesa dei santi non deve essere un’azienda dove mette tutto in vendita, dove per ogni cosa, per ogni riunione, per ogni conferenza bisogna pagare. La Chiesa ha ricevuto ogni cosa gratuitamente e deve dare a sua volta agli altri GRATUITAMENTE. Ricevere le offerte dei fratelli è cosa alquanto diversa dal prezzare ogni cosa che si distribuisce ai santi, in questo ultimo caso il fenomeno è conosciuto come “COMMERCIO”.

Fratelli nel Signore, ma com’è possibile che le Bibbie di uso comune, se dobbiamo regalarle ci costano quanto una giornata di lavoro? Se vogliamo regalarle con una rilegatura un po’ più resistente, allora i costi lievitano così tanto da non potercelo talvolta permettere, oppure non possiamo comprarne più di una al mese.

Senza contare poi tutta quella chincaglieria che viene venduta come se le chiese e le librerie evangeliche fossero un mercato; basta che vi sia scritto “Gesù ti ama”, o vi sia stampato il pesciolino, i prezzi lievitano. Eppure io leggo queste parole nella Scrittura, che mi fanno capire che le cose del Signore non devono essere vendute:
«E disse loro: Egli è scritto: La mia casa sarà chiamata casa d’orazione; ma voi ne fate una spelonca di ladroni.» (Matteo 21:13)

No, fratelli, non fatevi derubare dei vostri soldi, che sudate e vi procurato con duro lavoro, ma prima di tutto cercate il materiale che vi serve se reiuscite a trovarlo gratuitamente, poi date il vostro denaro ai poveri, secondo quanto vi sentite in cuore, i quali vi ringrazieranno e pregheranno Iddio affinché vi benedica.

Io dico no al commercio delle cose di Dio, come vuole il Signore, e voi? Se siete d’accordo con me in questo dovete manifestarlo, ovunque vi troviate con i mezzi che avete a disposizione.

Scaricate da qui la Bibbia Diodati Traduzione del 1607: La Bibbia. Cioè i libri del Vecchio e del Nuovo Testamento;

Scaricate da qui la Bibbia Diodati Revisione del 1641:  La Bibbia. Cioè i libri del Vecchio e del Nuovo Testamento

Inoltre, per lo studio della Bibbia con altre versioni ed altri documenti, andate in questa pagina web cliccando sull’immagine, e cercate e scaricate GRATUITAMENTE tutto il materiale che vi serve:

La sacra Bibbia - Versioni antiche, concordanze e commentarii GRATUITI

La sacra Bibbia – Versioni antiche, concordanze e commentarii GRATUITI

Sicuro di farvi cosa gradita offrendovi materiale GRATUITO per lo studio della Bibbia, vi saluto con la pace del Signore.

Giuseppe Piredda, salvato per grazia mediante la fede in Cristo Gesù.

9 commenti leave one →
  1. Bill permalink
    20 dicembre 2013 04:44

    Ciao, i live in the United States. Does anyone know how I can get a hold of one this Bibles (Bibbia)

    Mi piace

  2. 28 dicembre 2013 13:12

    Peace to you.
    Download the Bibles from this links:
    – Bible Diodati 1607: http://www.sentieriantichi.org/biblioteca/bibbia-1607-Bibbia_diodati.pdf
    – Bible Diodati 1641: http://www.sentieriantichi.org/biblioteca/bibbia-1641-Bibbia_diodati.pdf

    For others:
    http://www.sentieriantichi.org/biblioteca/bibbia.html
    http://bibbia.sentieriantichi.org/bibbia.html

    God bless you.

    Mi piace

  3. 4 luglio 2014 02:07

    Buongiorno,

    Mi chiamo Edwin, e vorrei sapere se ci sono luoghi nelle rete che dove potrei trovare e comprare La Bibbia Diodati? Grazie mille.

    Edwin,

    Mi piace

  4. 4 luglio 2014 18:24

    Pace a te, devi vedere sulle librerie evangeliche sul web, si possono acquistare anche via internet, ad esempio vedi in questo link http://www.clcitaly.com/search/products.aspx?SearchNodeId=165&sq=diodati.

    Mi piace

  5. Luca Pietrangeli permalink
    6 aprile 2016 18:30

    Salve. Come acquistare? Ma non era gratuita come da citazione pronunciata da Gesù?
    Saluti

    Mi piace

  6. 6 aprile 2016 19:10

    Biblicamente la Bibbia andrebbe data gratuitamente, ma in realtà non avviene così. Comunque si può scaricare gratuitamente la Diodati antica in formato pdf, è già qualcosa, poi per la stampa e la rilegatura ognuno si deve arrangiare.

    Liked by 1 persona

  7. 13 maggio 2016 16:11

    caro fratello ho scaricato le versioni Diodati antica in pdf del 1607, 1641 e 1649 sul mio smartfone e ne sono molto contento per questo ti ringrazio rendendo al nostro Dio e Salvatore Gesu’ la gloria.per quanto riguarda quella del 1649 ho riscontrato un errore di copiatura fra numeri deuteronomio e giosue’.

    Mi piace

  8. Derek Vernon Smith permalink
    7 novembre 2016 20:46

    Grazie per il lavoro prezioso di diffondere la parola di Dio in questo modo. Dalle mie ricerche il Diodati (non quella revisionata) dovrebbe correspondere al nostro carissimo King James Version, che molti studiosi considerano l’unico traduzione attendibile – anzi, senza errore alcuna. Sono traduttore da 25 anni e da quel che riesco capire la rivendicazione è giustificata. In qualche chiesa (ormai veramente pochi) l’unico Bibbia è ancora la KJV (Pastor Charles Lawson negli USA lo definsce “the real Bible”, ma in Inghilterra come in Italia sono diffuse traduzioni volutamente fuorvianti, con omissioni, intergrazioni, e modifiche volute e dolose. Non so ancora la differenza fra il Diodati del 1611 e quello del ’49, ma credo che il ’49 vada comunque bene. Si trova su Amazon ancora per poco più di 20 euro. Diversamente, con un po di fatica si riesce trovarlo su Bible Hub per consultarlo online.
    Blessings

    Mi piace

  9. 7 novembre 2016 21:42

    La KJV è una ottima traduzione, ma non perfetta, come non è perfetta nessuna traduzione biblica, in quanto la versione perfetta è stata solo quella ispirata e scritta direttamente dagli autori. Ci sono versioni ottime, buone traduzioni, e ce ne sono pessime, come quella dei TdG e cattolica romana. L’importante è che il credente si documenti doviziosamente sulla versione studia, ne comprenda le debolezze e sappia quello che traducono le altre versioni affidabili.
    Io personalmente per lo studio della Bibbia leggo principalmente la Riveduta Luzzi, confrontandola con la Diodati 1641, e utilizzo una versione delle Nuova Riveduta dove riporta le varianti del Nuovo Testamento dagli orginali Maggioritario, Nestle-Aland e Textus Receptus.
    Ma la migliore versione, comunque, è quella che leggiamo con la guida dello Spirito santo. Basta pensare ai giudei ai tempi di Gesù, che leggevano in originale, ma avevano creduto in molte eresie, che Gesù ha dovuto CONFUTARE.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

Il blog di Aldo Prendi

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Il blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: