Vai al contenuto

Menzogne predicate nella Chiesa dei Fratelli di Desio (Milano)

18 marzo 2012

Menzogne predicate nella Chiesa dei Fratelli di Desio (Milano)

Fratelli nel Signore, giovedì 15 Marzo 2012 ho ricevuto una lettera di un fratello appartenente ad una Chiesa dei Fratelli che dopo avere ascoltato una predica su ‘la vita dopo la morte’ fatta dell’anziano Davide Marazzita (l’11 Marzo 2012) della Chiesa Cristiana Evangelica dei Fratelli di Desio (Milano) è rimasto disorientato e molto perplesso, e quindi mi ha chiesto di ascoltarla e di dargli dei riferimenti dai miei studi sul tema trattato da questo anziano.

[Scarica da qui il file audio mp3 per ascoltare tutta la predica di Davide Marazzita: http://www.lanuovavia.org/20120311-cultoevangelico.mp3]

Avendo ascoltato questa predica, sono rimasto profondamente indignato nel constatare le tante menzogne presenti in questa predica, e ho deciso di segnalarvele. E considerate che questa predica è tra i podcast della radio cristiana CRC.fm – che trasmette da Seregno (MI) ed è partner del portale Evangelici.net!

Ora, le menzogne presenti in questa predica sono queste:

1) I credenti quando muoiono non vanno alla presenza di Dio, non vanno con il Signore in cielo, perchè una simile credenza non è assolutamente supportata dalla Scrittura (cfr. dal min. 22).

2) Il terzo cielo dove fu rapito Paolo (2 Corinzi 12:1-4), non è uno strato del cielo, perchè Paolo sta indicando con le parole ‘terzo cielo’ il luogo perfetto. E’ saggio e intelligente dunque non affermare che il cielo sia un luogo fisico o metafisico dove Dio abita con i suoi angeli, e dove Gesù ascese e da dove deve ritornare (cfr. min. 29-33).

3) C’è chi pensa veramente che l’inferno (l’anziano si riferisce al fuoco eterno) è fatto con un fuoco che ti brucia; non è così perchè ‘il fuoco eterno’ indica un luogo di grande sofferenza, di abbandono senza alcuna speranza. Quindi il fuoco eterno è da intendersi in senso allegorico (cfr. min. 37-38).

4) Anche la tromba di Dio e il suono della tromba che la Bibbia dice si sentirà il giorno che Cristo tornerà (1 Corinzi 15:52; 1 Tessalonicesi 4:16) sono un simbolo, e quindi non vanno prese letteralmente (cfr. dal min. 39).

5) La storia del ricco e Lazzaro (Luca 16:19-31) è una parabola, e quindi non va presa letteralmente (cfr. dal min. 43).

6) Le anime di Apocalisse 6:9-11 che sono sotto l’altare, parrebbe che siano in un posto dove avviene questo riposo, ma non è così perchè quello che è scritto di queste anime è allegorico, è un’immagine inverosimile che detta però una verità profonda (cfr. dal min. 46). Non esiste nessun posto intermedio, ma solo una condizione di essere. I morti in Cristo chiudono gli occhi per riaprirli alla resurrezione al ritorno di Cristo, e non si accorgono del tempo che inesorabile è già passato!

7) Tutti gli uomini quando nascono sono destinati alla salvezza, tutti hanno il loro nome scritto nel libro della vita, ma con il tempo molti nomi vengono poi cancellati, cioè quelli che per libera scelta decidono di non aderire a questo destino (cfr. dal min. 50).

8 ) I nuovi cieli e la nuova terra come anche la Gerusalemme celeste sono delle allegorie (cfr. dal min. 52).

Vi esorto dunque a rigettare queste menzogne che nulla hanno a che fare con la verità (andate nell’archivio delle mie predicazioni e ascolta quelle mie predicazioni che confutano queste menzogne), e a guardarvi e ritirarvi non solo da Davide Marazzita ma anche da chiunque altro dica le stesse cose. Nessuno vi seduca con vani ragionamenti.

Un’ultima cosa, rivolta però solo ai membri di questa Chiesa dei Fratelli: guardate che questo Davide Marazzita non può fare l’anziano, in quanto l’apostolo Paolo dice che l’anziano deve essere attaccato alla Fedel Parola onde sia capace d’esortare nella sana dottrina e di convincere i contraddittori (Tito 1:9), e costui non è per nulla attaccato alla Parola, anzi la contrasta e l’annulla.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

P.S. All’inizio della sua predica Davide Marazzita fa un pò di confusione quando parla della salvezza dello spirito e dell’anima.

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda“, curato da Giacinto Butindaro, dottore della Parola di Dio costituito da Dio]

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

apologeticum

Siate sempre pronti a render conto della speranza che è in voi a tutti quelli che vi chiedono spiegazioni. Ma fatelo con mansuetudine e rispetto, e avendo la coscienza pulita (1 Pt 3, 15-16)

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: