Vai al contenuto

Danzatrici del ventre invitate dalla Chiesa ad esibirsi

21 aprile 2012

Danzatrici del ventre invitate dalla Chiesa ad esibirsi

Questa Chiesa Protestante, che è la Mayflower Congregational United Church of Christ di Sioux City, nello Iowa (USA) per celebrare il suo 125esimo ‘anniversario’ ha invitato due danzatrici del ventre. Eccole mentre si esibiscono nel locale di culto. Vorrei dire tante cose, ma ne dico solo una e la dico a tutti quegli stolti che mi dicono del continuo ‘non giudicare’: ‘Se tante Chiese si riducono in questo stato miserabile, è perchè i loro membri – se non tutti, la maggioranza – sono stolti come voi, e non hanno non solo la voglia ma neppure la forza di riprovare il male. Ma a suo tempo Dio farà raccogliere a tutti voi il salario della vostra stolta condotta’.

Giacinto Butindaro

Non passerà molto tempo che queste cose le vedremo anche nelle Chiese Cristiane Evangeliche italiane.
Come stanno giungendo altri tipi di corruzione, così giungeranno da oltreoceano molti altri tipi di peccato e di condotte scellerate, di conseguenza noi vi stiamo avvertendo prima che esse accadano, affinché qualora avvengano cose simili a queste, voi sapete che siete stati avvisati.

Questi avvertimenti sono soltanto per coloro che temono Dio; per i corrotti e sviati di cuore vale solo l’ammonimento di ravvedersi e tornare al Signore e ripercorrere la Via Maestra, prima che Dio faccia scendere i suoi giudizi su di loro.

Giuseppe Piredda

5 commenti leave one →
  1. Karnak permalink
    13 giugno 2012 05:16

    Giuseppe, danza non è male. Le prestazioni non era durante il servizio della Chiesa – è stata durante una celebrazione. C’erano altri ballerini e intrattenitori quel giorno.

    "Mi piace"

  2. 13 giugno 2012 12:40

    Bravi, non ce ne sono abbastanza di locali mondani, carnali, pieni di cocupiscenza carnale che si portan il mondo anche in mezzo alla Chiesa di Dio? Continuate così, perché voi mieterete ciò che avete seminato, e quando tornerà Gesù, ve ne chiederà conto, e cosa gli direte allora, che lo avete FATTO PER INTRATTENERVI? Ora il cristianesimo per voi è diventato intrattenimento carnale e peccaminoso alla pari del mondo?
    Ravvedetevi e tornate al Signore, perché se continuate così, voi rimarrete fuori dal Regno dei cieli, e vi aspetterà il pianto e lo stridore dei denti.

    "Mi piace"

  3. valentina permalink
    2 maggio 2014 17:04

    Studio danza orientale, sono credente, prego e cerco di non commettere peccati, nel caso, mi confesso. Vado in Chiesa e amo i Signore.
    Questo articolo, quindi mi preoccupa… Il fatto è questo…esistono persone che oraticano questa danza per mettersi in mostra, sedurre e magari senza neppure saper ballare. Io la pratico perchè mi piace e non voglio nè sedurre nè mettermi in mostra, semplicemente mi piace sapere fare movimenti complicati, e, in particolare, il drum solo, un ramo di danza orientale che si basa sulla percussione, dove non esistono movimenti sensuali o cose simili. Per cui…vorrei capire meglio questo articolo: si basa sulle danzatrici che ballano al solo scopo di “corrompere” o riguarda invece tutte?

    "Mi piace"

  4. 2 maggio 2014 17:59

    Pace a te, se uno balla per farsi vedere dagli altri uomini pecca, perché mette in mostra sé stesso. Se è un movimento seducente, è peccato due volte. Ti consiglio di lasciare stare queste cose che non giovano a nulla per quanto riguarda la tua spiritualità, anzi, la danneggiano. È molto meglio dedicarsi alle cose del cielo, e non alle cose di questa terra. Preghiera, studio della Parola di Dio, fare opere di bene, non solo monetarie, ma anche di tempo, come andare a trovare gli anziani, i malati, i bisognosi in genere, le donne incinte, e altre cose simili.
    Forse qualcuno può pensare che potrebbe riuscire a fare e le danze e le altre cose, e allora a quei tali io dico di dedicare alla preghiera in ginocchio lo stesso tempo che si dedica alle danze o ad altre attività fisiche, perché in questo caso potrete dire di aver equiparato i vostri doveri all’attività che vi preme meglio.
    Dico ciò non tanto per regolarizzare la danza, ma solo per dimostrarvi che si è mancanti e che non ci sono giustificazioni che valgano per mancare di fare il vostro dovere nel Signore.
    Certo, godete del fatto che io non posso vedervi, ma non serve che vi veda io, ma Dio vi vede e vi donerà quello che vi meritate secondo le vostre opere.
    Vi posso assicurare che se assolvete ai vostri doveri di pregare per ore e di leggere le sacre Scritture a casa vostra, vi verrà poca voglia di fare altro che non glorifica il Signore ma che dà gloria solo alla vostra carne.
    Pace a voi tutti che leggete.

    "Mi piace"

  5. Luigi permalink
    4 maggio 2014 12:13

    Cara Valentina

    E’ oltremodo scandaloso come in una comunità di fede , dove ci si dovrebbe riunire nel Nome Meraviglioso e Grandioso e Santo di Gesù , il nostro Grande Iddio e Salvatore, e Adorarlo Servirlo Magnificarlo , nonchè camminare nella Santificazione , ossia separazione dal peccato , separandosi da tutto ciò che offende Dio , come persone , che professano il loro Salvatore ;
    e vedere e promuovere un ballo come quello di danzatrice del ventre , che è molto provocante ;
    e quale Vero Ministro di Cristo permetterebbe ciò , e poi a che scopo ?

    Non ha detto il Signore “Romani 6 6:13” e non prestate le vostre membra al peccato, come strumenti d’iniquità; ma presentate voi stessi a Dio, come di morti fatti viventi, e le vostre membra come strumenti di giustizia a Dio;

    Cara tu sai cosa c’è nel tuo cuore , e nello specifico , sependo che mostrando il tuo corpo con vesti attillati ,attraverso la danza con atteggiamenti che possono portare i spettatori alla tentazione , a desiderarti ,io credo che vaglierei ciò che mi piace alla luce della Parola di Dio , per non offenderlo .

    Poichè anche se tu lo fai con innocenza , non puoi farlo sapendo che potresti portare il tuo prossimo a commettere adulterio , desiderando il tuo corpo; e quindi attraverso il tuo corpo porteresti l’altro a peccare .

    Se Dio mi ha onorato di affidarmi delle anime che a Lui sono Preziose , ho la responsabilità di cosa mangiano ; infatti dobbiamo cibarci della Grazia e non di cibi che non danno giovamento spirituale ,ma che sono deleterie .

    Cara , se ciò è per lavoro , e sai che offende Dio, prega con sincerità di cuore ,e metti davanti a Lui questa difficoltà , e Lui Ricco in Misericordia , Il Fedele e Il Verace provvederà Meravigliosamente .

    Che Dio ti benedica Cara ,e ancora ti dia pace profonda nel cuore , per cercare sempre più , in un rapporto personale , la Presenza di Cristo Gesù , il nostro Meraviglioso Salvatore Dio.
    Luigi

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...