Skip to content

Veramente libera e Salvata per la Misericordia di Dio

16 settembre 2012

Veramente libera e Salvata per la Misericordia di Dio

Testimonianza di MariaGrazia Puccio

Pace a voi. Ringrazio Dio per avermi creata, amata, scelta, e predestinata alla sua gloria da sempre. Mi chiamo Mariagrazia, nacqui il 12 Aprile del 1965, ad un solo mese di vita fui strappata dall’affetto materno e internata in un collegio di orfani dove vi rimasi per 5 anni senza l’affetto e l’amore di un essere umano.

Venni adottata da una coppia senza figli della mia stessa citta’ di cui mi diedero una educazione, una casa, del cibo, dei vestiti, e che divennero i miei genitori.

Continuava a mancare pero’ quell’affetto profondo, il contatto di carezze e abbracci che desideravo molto, dato che erano all’antica dove non si era abituati a questo meraviglioso e speciale modo di amare. Mi nascosero fino a 16 anni della mia realta’ di adozione, pur sapendo benissimo che loro non fossero i miei genitori biologici, e mi mentivano quando facevo loro delle domande e mi dicevano che mi avevano internato in quei anni perche mia madre era ammalata, ma tralasciando cio’, dopo aver conseguito il diploma di Magistrale, scelto tra l’altro da mia madre, perche’ la scuola era piu’ vicina da casa, verso i 20 anni caddi in una profonda depressione. Vivere non aveva senso per me, il loro amore era possessivo morboso e malato nei miei confronti, non dovevo lavorare o avere relazioni con gli altri giovani, casa e parenti.

Mi chiedevo perche’ Dio mi avesse creato e posta su questa terra, visto che non ero utile a nessuno. L’avversario (satana) il principe di questo mondo che non viene se non per rubare, uccidere, distruggere, e sedurre le menti, aggiungo che, ci metteva del suo per porre fine alla mia vita, ci provai due volte al suicidio con i farmaci, visto che i miei genitori s’illudevano di poter guarire con gli strizza-cervelli medici, e psichiatri, che mi facevano piu’ male che bene, dopo aver consultato diversi maghi, cartomanti, e via discorrendo peggiorando la mia situazione.

Alla fine, mia madre si rivolse anche ad un gruppo di preghiera carismatica dove c’era la preghiera settimanale per ottenere guarigione di varia natura.

Erano trascorsi ben sette lunghi anni di sofferenza e tormenti, quando un giorno mentre piangevo, mia madre, (e so che non era la sua carne che me lo diceva) mi disse: ”Sai Mariagrazia, un giorno tu sarai uno strumento prezioso per la gloria di Dio.” Così, dopo che iniziarono le preghiere, cominciai ad alzarmi dal letto, a curarmi, ad uscire da casa dove stavo per interi mesi, e a confrontarmi con gli altri, e notavo che attorno a me c’era tanta sofferenza e bisogno d’amore.

L’incontro piu’ importante e fondamentale per la mia rinascita e’ stato con Francesco che mi vide sotto casa mia, (lui nella fede cristiana da quando era giovinetto) e mi parlò dell’Amore di Dio, e del sacrificio del suo amato Figlio Gesu’ che aveva pagato anche per me, portando su di lui ogni mio dolore, abbandono, solitudine, maledizione e peccato.

Dio mi ama così tanto da avermi creata per Lui, e per ritornare a Lui per l’eternità e mi diceva che ero preziosa, meravigliosa, il suo capolavoro, e che mi amasse di un Amore incondizionato ed eterno. (Isaia 49:15-16).

Quale sublime messaggio di gioia, di luce, di perdono, di pace, e di speranza e di salvezza eterna. Iniziai il cammino di cristiana nata di nuovo e salvata per Grazia di Dio mediante la fede in Gesu’ (Efesini 2:8). Cosi’ fui guarita totalmente da quel tunnel di morte della depressione, fui rinata, e rigenerata ad una nuova vita con la consapevolezza di essere stata creata per essere dono di Dio per il mio prossimo, per i miei fratelli in Cristo, e per tutti coloro che il buon Dio mi fara’ incontrare su questa terra pellegrina. Ogni cosa è nuova, e tutte le cose vecchie sono passate per chi è nato in Cristo, divenendo una nuova creatura e figliola dell’Iddio Vivente Giusto e tre volte Santo.

Amo Dio con tutta me stessa, amo la sua Parola perfetta, giusta, e verace, che ci purifica, ci conforta, ci fortifica, ci rinnova la mente, e ci guida illuminando i nostri passi santificandoci giorno per giorno come figli di luce in questo mondo di tenebre, per giungere verso l’eterna dimora celeste che Dio stesso ci ha preparato.

A Dio solo dò la lode, la gloria, l’onore, e il ringraziamento per i secoli dei secoli.
Lui l’Eccelso Creatore, Padre, e Signore di tutte le cose.

Grazia e Pace a voi con amore in Cristo; Dio vi benedica.

Mariagrazia Puccio

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: