Vai al contenuto

Informazioni e domande a tutti voi fratelli in Cristo, a riguardo del vostro locale di culto

25 ottobre 2012

Informazioni e domande a tutti voi fratelli in Cristo, a riguardo del vostro locale di culto

Clicca sull’immagine e leggi la notizia del 8.10.12

Per prima cosa è importante che voi leggiate questo articolo sui locali a Milano che sono stati chiusi dalle Autorità: Chiusi locali culto a Milano, 6 le chiese evangeliche (dalla pagina web “Buona Notizia.org”);

Poi per vostra informazione domandate al vostro pastore se il vostro locale è a norma di legge e non potrà mai essere chiuso dalle autorità.

Qualora veniate a sapere che il vostro locale di culto non è a norma di legge, per timore di eventuali chiusure coattive e per conoscere quanto si dovrà spendere in denaro, domandate al pastore a chi tocca pagare le spese per metterlo a norma e quanto si dovrà spendere.

Sempre nel caso non sia a norma il vostro locale di culto, domandate al vostro pastore per quale motivo non sono state osservate le norme di legge nella costruzione o ristrutturazione del locale.

Alla fine, fatevi dire quanto vi costerà tutta l’operazione di messa a norma del locale e preparatevi a sborsare altri soldi.

Cominciate a mettere da parte tanti soldi, in modo da essere pronti per ogni evenienza.

Avete voluto il locale di culto, avete firmato per averlo e lo avete pagato o lo state pagando? Ebbene, sappiate che molti di voi non hanno ancora finito, e le spese potrebbero aumentare notevolmente.

Questo è quello che succede quando non si segue la via che è indicata nella Bibbia, e riguardo ai locali di culto, non ci sono passi nella Bibbia che indicano che i santi di allora abbiano mai dedicato denaro per l’acquisto di locali di culto. Iddio provvedeva loro un locale, o una casa capiente o in altri modi, ma Dio manifestava la sua potenza e provvedeva personalmente, mentre i santi distribuivano le loro offerte esclusivamente ai poveri.

Oggi, nella maggior parte delle chiese le offerte vengono usate per il pastore e per il locale di culto, e ai poveri non viene dato che le briciole, e molte volte neppure quelle.

Fratelli nel Signore, non è l’acquisto di locali costosi e grandi che Dio vuole da voi, da tutti i suoi figlioli, non è quello, e voi state percorrendo una via che non è quella che mena alla Nu0va Gerusalemme. Qualcuno vi sta indicando di percorrere vie che non sono quelle di Dio, ora sta a voi individuare chi sono costoro. Noi ve lo stiamo facendo sapere da almeno un decennio ormai, ma voi state chiudendo gli occhi per non vederlo.

Che Dio abbia pietà dei suoi figlioli e li tiri fuori da questi legami materiali del locale di culto e dai falsi insegnamenti che sono loro proposti da molti pulpiti.

Giuseppe Piredda, salvato per grazia mediante la fede in Cristo Gesù.


Articoli correlati:

– Una riflessione sul perché di tanta enfasi sui locali di culto da parte dei pastori e dei membri;

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...