Vai al contenuto

Dio colpisce il locale di culto della Chiesa ADI di Portici (Napoli)

30 novembre 2012

Dio colpisce il locale di culto della Chiesa ADI di Portici (Napoli)

Fulmine sul locale di culto ADI di Portici (NA)Fratelli, tempo addietro pubblicai il seguente articolo ‘Scandalo nella Chiesa ADI di Portici (Napoli)’.
Vi faccio sapere quindi che Dio ha mandato un fulmine proprio contro il locale di culto della Chiesa ADI coinvolta in quello scandalo, il cui pastore aveva trattato ingiustamente Giuseppe Guarracino secondo che ha detto quest’ultimo ‘….. ALLORA SONO ANDATO ALLA CHIESA DI PORTICI CERCANDO D’INFORMARE L’IL PASTORE ANIELLO ESPOSITO E QUELLI CHE DOVEVANO VEGLIARE, MA ABBIAMO TROVATO UN MURO DI GOMMA, ANZI SIAMO STATI TRATTATI MALE IO E MIA MOGLIE NON PERCHE’ AVESSIMO TORTO, MA PERCHE’ AVEVAMO OSATO FAR CONOSCERE LA COSA …..’.

La notizia è apparsa oggi su Meteoweb in questi termini:

‘Portici (Napoli): saetta colpisce chiesa evangelica e provoca un incendio – Un fulmine si e’ abbattuto pochi minuti fa sulla chiesa cristiana evangelica in via Marittima a Portici, danneggiandola seriamente e provocando un incendio. Non si segnalano feriti. Sul posto stanno operando gli agenti del commissariato locale ed i vigili del fuoco’.

Fonte: http://www.meteoweb.eu/2012/11/portici-napoli-saetta-colpisce-chiesa-evangelica-e-provoca-un-incendio/167552/

E gli stessi credenti di questa chiesa hanno confermato l’evento sul loro sito, come si può leggere qua.

Ora, la Bibbia dice che Dio “Dio “S’empie di fulmini le mani, e li lancia contro gli avversari” (Giobbe 36:32). Dunque, fratelli che frequentate questa Chiesa di Napoli, Dio vi ha mandato un fulmine contro il vostro ‘bellissimo’ locale di culto per riprendervi a motivo della vostra arroganza e insensatezza, affinchè vi ravvediate perchè siete gonfi e disprezzate la Parola di Dio. State molto attenti, perchè la pazienza di Dio sia verso voi che verso gli altri come voi, ha un limite. Dio è buono, certo, ma è anche un vendicatore, e quindi prestate la massima attenzione alla sua correzione e riprensione, per non costringere Dio a continuare a colpirvi. Abbandonate le vostre vie perverse e volgetevi a Dio chiedendogli perdono e facendo opere degne di ravvedimento, altrimenti ne avrete del male.

Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”, curato dal ministro della Parola di Dio Giacinto Butindaro]

Fratelli nel Signore, vi supplico, non indurate il vostro cuore, mettetevi a posto davanti a Dio, ricordatevi che coloro che non si conducono come piace al Signore, ma camminano come nemici della croce, come nemici di Dio, saranno puniti, come anche sono stati puniti di Corinti, perché si accostavano ai simboli del corpo e del sangue di Gesù Cristo indegnamente, senza discernimento:
«Perciò, chiunque mangerà il pane o berrà del calice del Signore indegnamente, sarà colpevole verso il corpo ed il sangue del Signore.
Or provi l’uomo se stesso, e così mangi del pane e beva del calice; poiché chi mangia e beve, mangia e beve un giudicio su se stesso, se non discerne il corpo del Signore.
Per questa cagione molti fra voi sono infermi e malati, e parecchi muoiono.
Ora, se esaminassimo noi stessi, non saremmo giudicati; ma quando siamo giudicati, siam corretti dal Signore, affinché non siam condannati col mondo.» (1 Corinzi 11:27-32)

Avete letto, che Dio aveva colpito i Corinti con malattie e parecchi erano morti, quindi, esaminate voi stessi, temete Iddio e fuggite il male.

Giuseppe Piredda

Notizie riprese da:
-http://www.meteoweb.eu/2012/11/portici-napoli-saetta-colpisce-chiesa-evangelica-e-provoca-un-incendio/167552/
-http://www.ilmattino.it/napoli/citta/fulmine_sulla_chiesa_incendio_a_portici_il_maltempo_non_molla_fino_a_domani/notizie/234971.shtml di seguito potete vedere lo screen shot dell’articolo:
giudizi-Dio-locale-adi-portici


Articoli correlati:

‘Scandalo nella Chiesa ADI di Portici (Napoli)’;

Si sono fatti un Dio che non castiga nessuno.

Annunci
14 commenti leave one →
  1. Scognamiglio Aniello permalink
    2 dicembre 2013 19:39

    E vergognoso il commento che e stato fatto sulla chiesa di Portici, dal fratello che ha detto Dio manda fulmini, sono disgustato, e dico solo una cosa: chi ha scritto questa cosa: pregate per tutti se siete nel giusto, e non giudicate, perche verrete giudicati.

    Mi piace

  2. 2 dicembre 2013 22:07

    Stai attento, a non fare come fecero quei corinzi che mangiavano indegnamente della cena del Signore e si sono ammalati, e parecchi sono morti. L’unica cosa di vergognoso è la tolleranza del peccato in quella comunità, e siccome è scritto che Dio manda i fulmini CONTRO I SUOI NEMICI, allora quel segno non è positivo, anzi, è una ammonizione di DIRETTAMENTE DA DIO rivolto a voi che vi chiudete le orecchie per non ascoltare quello che il Signore vi dice attraverso le sacre Scritture, che vi siete gettati dietro le spalle, per fare spazio alle vostre tradizioni, regolamenti, statuti e altre cose ancora.
    Sul giudicare sei rimasto indietro, vedi di studiare bene cosa dicono le Scritture a riguardo di ciò, perché ti hanno insegnato delle falsità a riguardo di quella importante dottrina. I santi possono e devono giudicare e a tal proposito esorto te e tutti quelli che parlano e credono in modo sbagliato come te, di leggere questi scritti:
    Giudicare: quando è vietato e quando è comandato;
    La Bibbia insegna che possiamo giudicare.
    Quelli che si devono vergognare sono coloro che DISPREZZANO LA PAROLA DI DIO, e con la loro condotta SCANDALIZZANO, e non coloro che riprendono gli operatori d’iniquità.

    Mi piace

  3. Giovanni permalink
    4 luglio 2014 07:59

    Secondo me siete tutti pazzi.
    Mi dici come fai a sapere che Dio ha lanciato un fulmine contro una chiesa? Te lo ha detto proprio lui di persona? Se si, perché non ti fai dire anche che numeri escono alla lotteria sta settimana?
    E se non t’ha detto niente, perché t’inventi storie?
    E poi dimmi, dato che sei così vicino a Dio, potresti farmi un favore e pregare per un amico che ha perso un braccio per un incidente sul lavoro – Dio può ogni cosa e basta chiedergliela nel nome di Gesù con fede e te la da, quindi prega che Dio gli faccia ricrescere il braccio.

    Mi piace

  4. 4 luglio 2014 18:36

    Cosa commenti a fare in tale maniera? Non leggi che ci sono i link a siti informatori locali che lo scrivono chiaramente? Queste tue parole fanno vedere a tutti come ragionano taluni, che sono completamente ciechi, leggono ma non intendono. Per il tuo amico mi dispiace, e digli che si converta a Dio, annunziagli l’evangelo della salvezza, come prima cosa, che la salvezza dell’anima è molto più importante di un braccio.

    Mi piace

  5. stefy permalink
    7 gennaio 2015 20:29

    Dice Gesu’ : “Chi e’ senza peccato scagli la prima pietra”. Siccome io non sono senza peccato non giudico.Voi lo siete senza peccato?!?!

    Mi piace

  6. 7 gennaio 2015 21:56

    Ma il fulmine l’abbiamo mandato noi? Noi abbiamo solo fatto sapere due notizie, la prima era di uno scandalo in quella comunità, e l’altro è che quella comunità è stata colpita da un fulmine. I fulmini non li mandiamo noi, quindi, bisogna stare attenti. Le nostre parole non fanno niente, ma se non si sta attenti, secondo quanto Dio decide di fare, se Egli decide di mandare i suoi giudizi, questi sono terribili, e nessuno può scampare dall’ira di Dio quando scende dal cielo. In realtà, voi non ce l’avete con me, ma con Dio, perché non perdete mai occasione di parlare contro di Dio e di difendere chi pecca, anziché portarli a vergognarsi e a ravvedersi a Dio affinché abbiano la vita e ritornino alla comunione con Dio.

    Mi piace

  7. luigi permalink
    8 gennaio 2015 01:46

    andate a spiegare la vicenda del fulmine a “La Zanzara” … così ci facciamo due risate … sebbene ascoltando queste “rivelazioni meteorologiche” viene da piangere

    Mi piace

  8. 8 gennaio 2015 11:25

    Veramente alla zanzara ci siamo già stati, vedi gli articoli, e ti faccio anche notare che chi ha parlato è stato anche rispettato da Cruciani. Sei rimasto indietro, dovresti documentarti meglio.

    Mi piace

  9. luigi permalink
    8 gennaio 2015 16:26

    Oddio !!! proprio rispettato non direi … piuttosto compatito (Parenzo docet)

    Mi piace

  10. luigi permalink
    8 gennaio 2015 16:32

    Comunque, Fratello Piredda, mi spiace un po del contenuto delle nostre discussioni e se sono sembrato un tantino irriverente nei tuoi riguardi. Non ho nulla verso te, peraltro non ti conosco, l’unica cosa è che, molto semplicemente, non approvo i vostri modi e i vostri approcci con le cose e le persone e le circostanze. Vi vedo molto integralisti ed a mio avviso è sbagliato. Lo dico sinceramente senza voler offendere alcuno.
    Rispettando ciò che fate rimango della mia convinzione senza pretendere che la mia posizione sia quella assolutamente giusta però credo più equilibrata.
    Ti mando un saluto distensivo e spero che tu non ti sia troppo risentito.
    Se è così chiedo venia.
    Luigi

    Mi piace

  11. 8 gennaio 2015 16:38

    Infatti ho citato Cruciani, non Parenzo. Inoltre, a confronto di quello che dicono contro altri, a mio parere è stato anche fortemente rispettato. Comunque sia, tutto ciò è stato fatto ed è stata una occasione di annunziare LA VERITA’, quella che a tanti dà fortemente fastidio.
    Vedi che discutere ti sta facendo bene, ti stai documentando e stai ascoltando cose che non immaginassi neppure che ci fossero. Ti va bene, non passiamo col cestino delle offerte, noi!

    Mi piace

  12. 8 gennaio 2015 16:46

    Come ho già detto altrove, siamo fondamentalisti biblici, certamente, secondo quanto sta scritto. Non chiediamo soldi, riprendiamo ed esortiamo alla santificazione; siamo contro i divertimenti e le scene teatrali; siamo contro tutto ciò che è condannato dalle Scritture; siamo fondati e radicati nella Bibbia, in questa soltanto. Questo è il nostro fondamento: Gesù Cristo la Parola di Dio.
    È la sostanza delle cose che conta, perché se noi ci stiamo sbagliando, significa che nella Bibbia è scritto il contrario di quello che noi diciamo. Ma se sta scritto quello che noi insegnamo, allora tu e gli altri vi dovrete fare qualche domanda per vedere chi nel mondo evangelico sta mentendo. Cominciate a cercare tra quelli che vivono nel lusso e che lo predicano. Cercate tra quelli che disprezzano i poveri, visto che a te sono tanto cari. Sono molti quelli che si sono arricchiti alle spalle della fratellanza, ed ora che noi li riprendiamo saremo noi nell’errore? Queste cose le vedono meglio i pagani che i credenti, perché questi ultimi non sono lucidi nell’esaminare i fatti, non sono obiettivi.
    Difficile che io mi risenta di qualcosa, sono abituato, se tu sapessi tutte le minacce che riceviamo e gli insulti. Ma loro hanno amore e noi siamo nel torto. No, non mi sono risentito non ti preoccupare.
    Ricordo che in tempi passati ci sono stati discorsi migliori, ma non fa niente, la recrudescenza nel dialogo è sempre conseguenza di qualcosa che non ha funzionato o di qualcosa che è accaduto. Spero nulla di grave. Pace a te dal Signore nostro Gesù Cristo.

    Mi piace

  13. Osvaldo Capuano permalink
    19 gennaio 2015 14:55

    Credo tutti questi commenti che fate.. non sono per niente edificanti …prendetevi anche la responsabilità delle cose che dite. Gesù dice: che di ogni parola oziosa che avranno detta gli uomini ne renderanno conto nel giorno del giudizio! Con la misura che misurate gli altri sarete misurati voi! E guai a chi crea scandali!

    Mi piace

  14. 19 gennaio 2015 17:53

    È vero quello che dici, nel senso che Dio chiederà conto di ogni parola, tuttavia se Dio chiede conto di ogni parola, sugli altri peccati più gravi che vengono commessi non farà forse di peggio? Certo, in caso di adulterio Iddio punirà ancor più severamente.
    Come potete notare, ci sono sempre quelli che difendono il peccatore e attaccano chi riprende il peccato. Ma non insegna questo la Bibbia, no no, non insegna così. La Bibbia insegna che bisogna riprendere chi pecca, non chi riprende il peccatore.
    Leggetela la Scrittura, andate oltre a quei vostri versetti che vi piace citare agli altri, meditatela tutta, vedrete che vi troverete scritte molte cose interessanti che vi riguardano, anche di più di quanto vi diciamo noi.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: