Vai al contenuto

L’anello del pescatore del nuovo ‘Papa’ Francesco è stato fatto da un massone

19 marzo 2013

L’anello del pescatore del nuovo ‘Papa’ Francesco è stato fatto da un massone

anello-pescatore-francesco

Il cosiddetto anello del pescatore (d’argento dorato) che oggi è stato messo a Francesco, il capo della Chiesa Cattolica Romana, e che ha scelto lui stesso è opera dell’artista italiano Enrico Manfrini, infatti su Varese report si legge: ‘L’anello che è stato scelto da papa Francesco è opera dell’artista italiano Enrico Manfrini, uno scultore molto vicino a Paolo VI e al suo segretario, il monsignore varesino Pasquale Macchi. Il modello scelto dal nuovo papa era stato dato da Manfrini a monsignor Macchi. Una scelta caduta sull’anello varesino dopo che al pontefice il maestro delle anello-pescatore-papa-francescoCelebrazioni liturgiche pontificie, monsignor Guido Marini, lo aveva proposto insieme ad altri due modelli. Il Papa ha scelto quello di Manfrini, l’artista romagnolo scomparso a 87 anni nel 2004 a Milano, conosciuto anche come “lo scultore dei papi”. È stato anche autore di un notevolissimo numero di medaglie commemorative e di monete che hanno segnato le tappe più significative dei pontificati da Pio XII a Giovanni Paolo II. Sono da attribuirgli anche un ingente numero di ritratti Vie Crucis e placche bronzee, in gran parte di soggetto religioso; di grande interesse le opere realizzate durante il papato di Paolo VI’ .

Fonte: http://www.varesereport.it/2013/03/18/lanello-del-varesino-monsignor-macchi-al-dito-di-papa-francesco/

Va tuttavia fatto notare che sia Enrico Manfrini che Pasquale Macchi risultano essere massoni, infatti sono nell’elenco di massoni presenti sul sito cattolico Non possumus dove si legge a proposito di questo elenco: ‘Di seguito è riportato un elenco di massoni ristampato con alcuni aggiornamenti dal Bulletin de l’Occident Chrétien NR.12, Luglio, 1976, (Directeur Pierre Fautrad a Fye – 72490 Bourg Le Roi.) Tutti gli uomini in questo elenco, se infatti essere massoni, sono scomunicati dal Diritto Canonico 2338. Il nome di ogni uomo è seguito dalla sua posizione, se conosciuta, la data in cui è stato avviato alla Massoneria, il suo codice #, e il suo nome in codice, se noto –’

Ecco quello che si legge a proposito dei due:

Macchi, Pasquale. Cardinal. Pope Paul’s Prelate of Honour and Private Secretary until he was excommunicated for heresy by Pope Paul VI. Was reinstated by Secretary of State Jean Villot, and made a Cardinal. 4-23-58; # 5463-2. “MAPA.”
Manfrini, Enrico. Lay Consultor of Pontifical Commission of Sacred Art (laico consultore della Pontificia Commissione per l’arte sacra). 2-21-68; # 968-c. “MANE.”

manfrini-macchi-massoni

Fonte: http://nullapossiamocontrolaverita.blogspot.it/2010/09/elenco-di-illustrissimi-e-influenti.html (vedi l’elenco dei massoni anche qua: http://bouddhanar.blogspot.it/2012/12/la-loge-vaticane.html)

Ma quante coincidenze ‘massoniche’ abbiamo già trovato su Francesco!

Chi ha orecchi da udire oda

Giacinto Butindaro


Proprio oggi sentivo alla radio che Papa Francesco ha scelto l’anello del pescatore di argento, e non d’oro. Questa notizia mi ha fatto ricordare le parole dell’apostolo Pietro, riportate da Luca nel libro dei fatti apostolici:
«Ma Pietro disse: Dell’argento e dell’oro io non ne ho; ma quello che ho, te lo do: Nel nome di Gesù Cristo il Nazareno, cammina!» (Atti 3:6)

Quanto erano diversi l’apostolo Pietro dai papi cattolici, mentre Pietro era povero, i papi sono tutti ricchi, rivestiti di abiti magnifici, costosissimi, vivono nel lusso e in palazzi splendidi, sono rivestiti addirittura d’oro.

In tutti i papi, del carattere dell’apostolo Pietro, della sua conoscenza, della sua umiltà e della sua conoscenza della Parola, non ce n’è proprio traccia, sono come la luce e le tenebre.

Cattolici romani, ravvedetevi della vostra idolatria e credete nell’Evangelo di Cristo Gesù, secondo quanto ha predicato l’apostolo Pietro, abbandonate la Chiesa Cattolica Romana che è piena di falsità, di idolatria e di superstizione, e se Dio avrà pietà di voi rigenerandovi e purificandovi dai vostri peccati, voi sarete salvati ed entrerete nel Regno dei cieli.

Giuseppe Piredda


Articoli correlati:

La falsa umiltà di Francesco I;

Esposizone del giuramento dei Gesuiti;

Simbolo massonico sullo stemma episcopale del nuovo ‘Papa’ Jorge Mario Bergoglio;

La potentissima Massoneria ebraica dà il benvenuto a Francesco I;

Il Cardinal Bergoglio, ora Papa Francesco, ha ricevuto in ginocchio l’imposizione delle mani dei pastori, di sacerdoti e laici.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...