Vai al contenuto

La Massoneria confutata: “La ricerca della verità”

27 marzo 2013

La Massoneria confutata: “La ricerca della verità

massoneria-confutazione

Dottrina massonica

Albert Pike ha affermato che ‘la storia della Massoneria è la storia della Filosofia’ (Albert Pike, Morals and Dogma,  pag.540 – 26°  Principe di Compassione – http://w ww.sacred- texts.com/mas/md/md27.htm), ed in quanto tale non riuscirà mai a condurre i suoi adepti alla conoscenza della verità perchè – dice sempre Pike – ‘la filosofia è un tipo di viaggio, che impara sempre, eppure non arriva mai alla perfezione ideale della verità’ (Albert Pike, Morals and Dogma, pag. 691 – 28°Cavaliere del Sole – http://www.sacr ed-texts.com/mas/md/md29.htm).

La Massoneria è dunque una ricerca senza fine della verità, che il Massone deve cercare ma non troverà mai. In altre parole, secondo la Massoneria il Massone deve essere sempre in cerca della verità, ma non deve mai trovarla! Il Massone è quindi uno che non può dire: ‘Conosco la verità’.

Confutazione

Il Cristiano ha trovato e conosce la verità

La Bibbia dice che noi discepoli di Cristo abbiamo conosciuto la verità, perchè abbiamo conosciuto Colui che è la verità (Giovanni 14:6). L’apostolo Giovanni dice infatti: “Io vi ho scritto non perché non conoscete la verità, ma perché la conoscete, e perché tutto quel ch’è menzogna non ha che fare colla verità” (1 Giovanni 2:21). Dunque, chi crede in Gesù Cristo ha la verità e la conosce, mentre chi non crede in Lui non ha la verità e non la conosce. La cosa è così semplice. Se un cristiano  dunque  volesse  entrare   nella  Massoneria,  dovrebbe  rinnegare  che  ha  trovato  e conosciuto la verità, appunto perchè la Massoneria non pretende di conoscere la verità e di farla conoscere, ma propone solo un viaggio nella filosofia alla ricerca della verità che non porterà mai i viaggiatori alla conoscenza della verità! Non è questa l’ulteriore conferma del carattere satanico della Massoneria? Certo che lo è, perchè il fatto che essa afferma di non poter condurre alla verità i suoi adepti, significa implicitamente che essa non riconosce in Gesù Cristo la verità, e quindi fa Gesù Cristo bugiardo; come non riconosce neppure la Sacra Scrittura,  che è la Parola di Dio, quale verità, come invece fece Gesù quando disse al Padre: “La tua parola è  verità” (Giovanni

17:17). E così dicendo, è evidente che la Massoneria si propone – cercando di fare proseliti tra i Cristiani – di indurre i Cristiani a rinnegare la verità che è in Cristo Gesù, facendogli credere che essi non hanno  ancora conosciuto la verità ma si devono mettere in viaggio alla ricerca della verità, che peraltro non troveranno mai. Giudicate voi da persone intelligenti quello che dico.

[Tratto dal libro contro la Massoneria infiltrata nelle chiese evangeliche: “La Massoneria smascherata”, di Giacinto Butindaro]

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: