Vai al contenuto

Ex massone del 33° conferma che il dio dei Massoni è Satana

25 maggio 2013

Ex massone del 33° conferma che il dio dei Massoni è Satana

gadu-loggia

Foto: La scritta A.G.D.G.A.D.U. sta per Alla Gloria Del Grande Architetto Dell’Universo

Juhani Julin, l’uomo che viene intervistato durante questo programma andato in onda sulla televisione finlandese TV7 è un ex massone del 33° grado, perchè lui racconta che essendosi convertito a Cristo ha rigettato la Massoneria. Da quello che ho potuto capire dai sottotitoli in lingua inglese, dovrebbe far parte della Chiesa Evangelica Luterana Finlandese.

Questa sua testimonianza è molto importante perchè conferma che il dio che i Massoni adorano e servono (che essi chiamano ‘Il Grande Architetto dell’Universo’ abbreviato con G.A.D.U.) è Satana. Infatti lui dice che quando uno arriva al 33° grado ‘gli viene rivelato che il vero Dio dei massoni è Lucifero’, e difatti chiama i massoni ‘adoratori di Satana’.

julin-01

julin-02

Julin, dopo che è uscito dalla Massoneria, ha cominciato ad avvertire i massoni che colui che essi adorano nei loro templi massonici è Satana e li ha esortati a convertirsi a Cristo.

Julin dice pure che in Finlandia in seno alla Chiesa ci sono diversi massoni, e dopo avere interpellato Kari Mäkinen, che è l’arcivescovo della Chiesa Evangelica Luterana Finlandese, sulla posizione della Chiesa in merito alla Massoneria, quest’ultimo si è rifiutato di rispondergli! E siccome costui si è rifiutato fino ad ora di rispondere, Julin ritiene che questo suo silenzio risulterà dannoso per la Chiesa e per lo stesso Mäkinen.

Ultima cosa, ma non meno importante, Juhani Julin è morto pochi giorni dopo avere rilasciato questa intervista pubblica contro la Massoneria, rivelando uno dei più importanti segreti di questa diabolica istituzione! ‘Una morte molto strana’ per alcuni.

Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro

Qui potete leggere un articolo (usando un traduttore automatico) su Juhani Julin e sulla sua lotta contro la Massoneria (in fondo alla pagina ci sono due link ad altri articoli che lo concernono)

Leggete il mio libro ‘La Massoneria smascherata

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”, amministrato da Giacinto Butindaro]

17 commenti leave one →
  1. mamprin luigi permalink
    26 agosto 2013 21:20

    Io credo che chi veramente dei massoni come me bisognia capire lo spirito della vera massoneria non si trova tanti veri massoni

    "Mi piace"

  2. 26 agosto 2013 23:04

    Non si capisce niente di quello che volevi dire, tuttavia credo sia utile ricordare ciò che dice il titolo, e cioé che un 33° grado ha dichiarato chiaramente che i MASSONI adorano e servono il diavolo.

    "Mi piace"

  3. Luca permalink
    8 settembre 2013 21:48

    Caro Giuseppe ti consiglio vivamente una visita psichiatrica.

    "Mi piace"

  4. 13 settembre 2013 13:08

    L’insulto è gratuito, non sei entrato nel merito, e questo avviene di solito quando le cose scritte sono vere.
    In questo articolo ho riportato la testimonianza di un ex massone del 33° grado che conferma che i massoni adorano Satana. Il tuo insulto dimostra chiaramente che ciò è vero, e ti consiglio di badare bene a chi ti ha reso schiavo e a chi obbedisci, perché mi sa tanto che ponendoti dalla parte di Satana, che tu sia massone con o senza il grembiule, dimostri di essergli schiavo.
    Se tu pensi che ciò che scrivo in questo blog non sia di tuo gradimento, per quale motivo perdi tempo a venire a leggere ciò che pubblico?
    Il tuo comportamento e le tue parole sono in netto contrasto con il buon senso e l’assennatezza che devono accompagnare sempre ogni buon padre di famiglia, quindi trova prima un equilibrio in te stesso, nella tua mente, e poi potrai parlare agli altri.

    "Mi piace"

  5. mario permalink
    20 gennaio 2014 14:09

    caro giuseppe, condivido da cristiano ogni singola sillaba che dichiari in nome di cristo il salvatore….che ci prendano anche in giro…se ne renderanno conto quando sarà troppo tardi che l’unico in cui dimora la vita e Gesù e non quel farabutto che si fa chiamare satana o diavolo…le leggi e la parola di dio non si cambiano nemmeno tra un miliardo di miliardi di anni

    "Mi piace"

  6. Federico permalink
    4 aprile 2014 23:13

    Ma che centra Gesù?,Documentati invece sul Satanismo e ti sorprenderà quello che scoprirai visto che NULLA ha a che fare con il cosiddetto diavolo. Il tuo sembra il discorso di un fanatico bigotto che parla come un invasato.Gente come te nel medio evo ha mandato al rogo migliaia di povere donne e uomini.Tu mi fai più paura del diavolo. E poi,scusami tanto, ma…spiegami… Dio cos’è?Sono certo che ricorrerai ai soliti stereotipi tipo: Dio è fede,Dio è amore, ecc,Ma prova a usare la tua testa,se ce l’hai.

    "Mi piace"

  7. 5 aprile 2014 14:24

    Non ricorro a niente senon all’Evangelo, e ti dico che se non ti ravvedi e non credi nell’Evangelo, la tua anima quando morrai sarà scaraventata all’inferno, per essere tormentato giorno e notte. E se vuoi provare a capire di che tormento si tratta, metti una mano nel fuoco e lasciala per un po’, e capirai di cosa stiamo parlando, con la differenza che il fuoco dell’inferno non è attizzato da uomini, ma bensì dall’Iddio che ha fatto i cieli e la terra.
    Il tuo dio satana che tu adori, non può liberarti dall’inferno, non può darti pace, può darti solo cose effimere, per un momento e poi tutto sparisce, lasciando nella tua anima una depressione e una insoddisfazione mista a paura e angoscia. Quella è la retribuzione a chi serve il diavolo. Ravvediti finché sei in tempo, non sai quanto tempo ancora ti possa rimanere, e c’è un’eternità da vincere o da perdere, e finora tu la stai perdendo.

    "Mi piace"

  8. Mirko permalink
    10 aprile 2014 11:53

    Caro Giuseppe,

    sarebbe il caso di fare alcune precisazioni. Mi pare di capire che il vero Dio dei massoni, colui che essi chiamano Grande Architetto dell’Universo, sia Lucifero.
    E ciò è possibile visto che la Massoneria ha sempre sostenuto di voler “portare la luce” dovunque, in primis, contro l’ignoranza, contro il cieco dogmatismo delle religioni, così mi pare di aver letto su alcuni libri ed anche in rete.Inoltre il dio massonico è lo stesso Dio che i “monaci” Templari chiamavano nelle segrete stanze dei loro capitoli con l’appellativo di Bafometto…l’idolo barbuto in grado di “salvarli”, come dicevano loro.

    Non è chiaro però perché si confonda Lucifero con Satana oppure Satana con il diavolo o Lucifero con il diavolo. Purtroppo anche in questo caso, occorrerebbe fare dei distinguo…
    Ci sono anche delle contraddizioni in termini: se Satana è il re del mondo e della materialità, come avrebbe fatto Dio a costruire “il cielo e la Terra”, due entità materiali che ci riconducono di nuovo a Satana?
    E poi se a Dio spetta l’anima, a Satana starebbero tutte le cose materiali, corpi compresi?

    Allora era più giusta la proposta religiosa dei catari che invitavano tutti a non sposarsi, a rinunciare alla materialità, all’agio, alla ricchezza, al mangiare la carne e così via, non adorando la croce perché strumento del martirio di Gesù…strano, però, è che i religiosi cristiani del tempo, coloro che dicevano di credere nel Dio buono, e dicevano di essere per lo spirito e non per la carne, li hanno massacrati per benino con tanto di crociata.
    Si ricorda la famosa crociata contro i catari albigesi?
    Lei pensa che anche il cristiano Simon De Monfort brucerà all’Inferno per i suoi misfatti, per i suoi omicidi?

    "Mi piace"

  9. 10 aprile 2014 12:15

    Vi era, prima che si ergesse a voler essere più in alto di Dio, un angelo, il più bello, il più luminoso, a tal punto che era chiamato LUCIFERO. Dopo che peccò di orgoglio, è diventato “SATANA”, il nemico. Un altro nome con cui viene definito sempre lo stesso angelo decaduto, è DIAVOLO (calunniatore che colpisce alle spalle). Si tratta sempre dello stesso angelo. Nella Bibbia viene chiamato anche in altri modi, come ad esempio il SERPENTE ANTICO. Ma si tratta sempre dello stesso angelo, benché decaduto dalla presenza e dal servizio a Dio, pure esiste ancora. Ognuno lo chiama come meglio gli pare, ma sempre dello stesso angelo malvagio si tratta.
    Il mondo giace nel maligno, ma sopra il mondo e sopra il maligno stesso, è Dio che regna, e sempre regnerà. Il diavolo si muove dentro i limiti che Dio gli ha imposto.
    I cristiani di oggi, come anche di ogni tempo, si devono attenere sempre ed esclusivamente a quanto è scritto nella Parola di Dio, la Bibbia, e non agli albigesi o ad altri gruppi che sono sorti nel tempo. Se Lutero ha parlato secondo le Scritture, bene, noi la pensiamo come Lutero in quello che dicono e confermano le Scritture, ma dove Lutero, come anche Calvino ed altri, non si sono attenuti alle sacre Scritture, noi prendiamo le distanze da loro.
    Come un treno deve stare nei binari per muoversi, così devono essere i cristiani, devono stare nella via indicata dalle sacre Scritture, e non abbandonare tale sentiero mai in nessuna maniera.
    Dove sia Monfort non lo so, Iddio lo sa, e sarà nel posto che Dio gli avrà assegnato. Non è importante per te dove sia Monfort in questo momento, quello che è importante è dove andrai tu quando morirai, perché se i tuoi peccati non sono stati perdonati e lavati, se non sei nato di nuovo, tu andrai per certo all’inferno, ma non perché te lo dico io, ma perché così è scritto nella Bibbia.
    Non vuoi andare all’inferno, allora devi ravvederti e credere nell’Evangelo, e implorare Iddio che abbia pietà di te e ti perdoni tutte le tue iniquità per mezzo della fede in Cristo Gesù.
    Bada a te stesso e a dove andrai, dove la tua coscienza dice che andrai, a questo devi badare e metterti a posto con Dio, perché fino a quando sei in vita puoi farlo, ma dopo la morte non c’è più alcuna possibilità di rendenzione, e non esiste neppure il purgatorio inventato dai cattolici, e ti aspetterà una eternità nel tormento eterno. Ti conviene continuare a rischiare? Non è conveniente forse mettersi a posto con Dio come dice la Bibbia per essere sicuri di essere salvati e di non andare al tormento eterno?
    Queste sono le cose che contano, dentro la propria coscienza, che poi si manifesteranno anche nella condotta e nel pensiero e nella parola. Che Dio abbia pietà di te e di tutti quelli che desiderano conoscere il Signore per ottenere la salvezza.

    "Mi piace"

  10. Mirko permalink
    10 aprile 2014 13:48

    Quindi in sostanza, Satana o Lucifero,definito anche stella lucente mattutina, sarebbero la stessa cosa e costui sarebbe solo un angelo ribelle. Allora perché in un passo del Vangelo viene chiamato Moltitudine?

    E perché, poi, dobbiamo avere paura di un angelo ribelle se questi è meno forte di Dio?
    Inoltre nel libro dell’Apocalisse sono tre e non uno solo “i malvagi”: Satana, l’Anticristo e il falso profeta, mentre è Cristo ad essere definito stella radiosa del mattino(22.16)..

    E poi perché la Bibbia non chiama Lucifero l’Angelo che porta le Tenebre, ed invece dandogli una connotazione positiva,la Bibbia lo definisce portatore di luce, quindi di saggezza, quindi di solarità. La luce richiama un’immagine positiva, contraria alle tenebre e al suo significato negativo, mi sembra riconosciuto da tutti..

    Infine tu fai riferimento al serpente antico, a colui che nella Bibbia, tramite la mela, indica ad Adamo ed Eva che erano nudi. Ma se lo erano veramente, in cosa ha trasgredito il serpente che, tra le altre cose, non ha subito una grande punizione per aver detto una cosa vera ai due uomini?

    Tu parli di Verità che sta nei Vangeli, ma di quali parli, dei tre sinottici + quello di Giovanni?
    Questi tre sono stati accettati solo dopo il Concilio di Nicea quando i vescovi e i padri della Chiesa riuniti a Nicea quasi si scannarono nel definire chi fosse Gesù per opera di un Imperatore pagano poi convertitosi solo in punto di morte, l’imperatore Costantino.
    Ma di Vangeli ce ne sono tanti prima e dopo quei tre: una quarantina tra vangeli apocrifi, per esempio, e i vangeli gnostici. Tutte queste concezioni che tu esprimi non sono presenti nei vangeli apocrifi né soprattutto quelli gnostici che indicano la Salvezza non nella fede ma solo nella Conoscenza. Stanno forse parlando di un altro Gesù Cristo?..
    ..ah, per inciso, la parola “Cristo” era riservata proprio a quell’imperatore Costantino il cui emblema era appunto una croce. Perché?

    Inoltre come si può dire che il Maligno si muove nei limiti imposti da Dio? Dal momento che il Maligno governa il mondo materiale ed è ciò che gli interessa, quali sarebbero mai questi limiti e soprattutto può l’immateriale/spirituale limitare la materia? Semmai è il contrario, è il corpo che limita l’anima e non viceversa.
    E che importa a Dio di ciò che fanno i “corpi” sulla Terra dal momento che sono polvere, una creazione del Maligno mentre il vero Dio è puro spirito che ha creato le anime?

    Scusa le molte domande ma tu Giuseppe sembri abbastanza afferrato nel campo..

    "Mi piace"

  11. Mirko permalink
    10 aprile 2014 15:49

    Caro Giuseppe,

    cosa ne pensi del Vangelo di Giuda?
    Lo hai letto?
    In quel sacro libro, Giuda si manifesta come il discepolo prediletto di Gesù il quale lo manda presso i romani per tradirlo in quanto non è può più di stare nella realtà immonda della materia.
    Per tua conoscenza, per saperne di più
    http://it.wikipedia.org/wiki/Vangelo_di_Giuda

    "Mi piace"

  12. 10 maggio 2014 20:04

    Conosco il vangelo di Giuda, e l’ho rigettato, come anche è stato rigettato dai santi antichi. È pieno di falsità, non si incastra e collega con gli altri scritti ispirati da Dio. Insomma è pieno di fantasie.
    Si sa che il diavolo ha provato e forse proverà ancora a inserire scritti nelle sacre Scritture per rompere la perfetta correlazione tra tutti i libri della Bibbia.
    Il vangelo cosiddetto di Giuda, sono solo fantasie umane. Se uno accettasse come buono il vangelo di Giuda, allora dovrebbe rinunciare a tutti gli altri. Io ho potuto sperimentare, studiare e mettere alla prova gli scritti attuali canonici, e mi sono trovato bene e Dio mi ha confermato in ogni cosa. Quando l’autore delle Scritture è lo Spirito santo, e lo Spirito santo abita sul credente, tutte le cose sono messe tutte al loro posto in modo perfetto.

    "Mi piace"

  13. 22 agosto 2014 19:22

    Satana è un angelo di Dio che è decaduto, in quanto si è ribellato a Dio per il suo orgoglio. Ora va in giro per la terra a distruggere le persone, con la sua malvagità, perché egli è assassino fin dal principio, secondo quanto dice Gesù di lui:
    «Voi siete progenie del DIAVOLO, ch’è vostro padre, e volete fare i desideri del padre vostro. Egli è stato omicida fin dal principio e non si è attenuto alla verità, perché non c’è verità in lui. Quando parla il falso, parla del suo, perché è bugiardo e padre della menzogna.» (Giovanni 8:44)
    Satana viene anche definito dalle Scritture sacre con l’appellativo di “DIAVOLO”, che vuole dire “calunniatore che colpisce alle spalle”.
    Altro che luce ora, ora è tenebre, è il principe delle mosche ora.
    Certo, non bisogna temere il diavolo, ma non bisogna ignorare le sue macchinazioni, affinché ci si guardi da lui e si possa resistere ai suoi attacchi subdoli e malvagi.
    Il diavolo, cioè Satana, alisa Lucifero, o anche serpente antico o ancora il dragone, è malvagio oltremodo, è il padre della menzogna, è un assassino, calunniatore, e tutto ciò che c’è di peggio su questa terra. Chi lo segue è come lui, quindi è malvagio come lui, pertanto non sono solo tre i malvagi, ma sono malvagi tutti coloro che lo seguono, non sono di certo buoni. I massoni ad esempio, che lo adorano e lo seguono, chiamandolo grande architetto, o lo adorano anche come Bafometto, sono malvagi anche loro, anche se si prensentano alle vittime ignare come persone buone.
    Il serpente antico, cioè il diavolo, cioè Lucifero, che è il dio dei massoni, ha sedotto Eva a trasgredire i comandamenti di Dio, e così fa ancora oggi con tutti gli uomini. La punizione vera del diavolo deve ancora venire, e qui vi presento cosa Dio farà di Lucifero, il dio adorato e servito dai massoni:
    «Poi vidi un angelo che scendeva dal cielo e avea la chiave dell’abisso e una gran catena in mano. Ed egli afferrò il dragone, il serpente antico, che è il Diavolo e Satana, e lo legò per mille anni, lo gettò nell’abisso che chiuse e suggellò sopra di lui onde non seducesse più le nazioni finché fossero compiti i mille anni; dopo di che egli ha da essere sciolto per un po’ di tempo. …
    E il diavolo che le avea sedotte fu gettato nello stagno di fuoco e di zolfo, dove sono anche la bestia e il falso profeta; e saran tormentati giorno e notte, nei secoli dei secoli.» (Apocalisse 20:1-3,10)

    Vedete, dunque, che fine farà il diavolo, Satana, Baphomet, sarà scaraventato alla fine all’inferno, e non avrà nessuna possibilità di opporsi alla volontà di Dio.
    Io parlo di verità della Bibbia, i libri che sono canonici e che sono stati riconosciuti da Cristo e dai santi. Per quanto riguarda la canonicità dei libri della Bibbia si può leggere questo scritto: http://bibbia.sentieriantichi.org/varie/scritture_ispirazione.html
    È chiaro che i figlioli del diavolo, i massoni, cercano in tutti i modi di ANNULLARE la Parola di Dio vivente e potente, benché essi stessi la tengano in grande considerazione, infatti ce l’hanno sotto la loro squadra e il loro compasso nella loggia. Se i massoni ritengono VERAMENTE che non siano completi, fatevene stampare una apposita con dentro tutto quello che vi piace, così sareste più coerenti con le vostre parole.
    Il maligno ha dei limiti enormi nel compiere la sua opera, insomma, egli si muove comunque nei binari che Dio, Padre del nostro Signore Gesù Cristo, gli stabilisce, e da li non si muove, e voglio citare un esempio del fatto che Satana non può fare quello che vuole, ma è soggetto a quello che Dio gli concede di fare:
    «E l’Eterno disse a Satana: ‘Hai tu notato il mio servo Giobbe? Non ce n’è un altro sulla terra che come lui sia integro, retto, tema Iddio e fugga il male’.
    E Satana rispose all’Eterno: ‘È egli forse per nulla che Giobbe teme Iddio?
    Non l’hai tu circondato d’un riparo, lui, la sua casa, e tutto quel che possiede? Tu hai benedetto l’opera delle sue mani, e il suo bestiame ricopre tutto il paese. … E l’Eterno disse a Satana: ‘Ebbene! tutto quello che possiede è in tuo potere; soltanto, non stender la mano sulla sua persona’. – E Satana si ritirò dalla presenza dell’Eterno.» (Giobbe 1:8-10,12)

    Vedete, Satana, diavolo, Lucifero, Baphomet, chiamatelo come volete, ma egli fa esclusivamente quello che Dio ha decretato che lui faccia, e non c’è possibilità di movimento, perché IDDIO REGNA, e i massoni rimarranno delusi quando scopriranno loro malgrado che l’inferno esiste, perché lo assaggeranno di persona, e non è presentato dalla Bibbia come una cosa piacevole.

    Il diavolo che adorano i massoni, è un perdente, HA GIA’ PERSO.
    IDDIO REGNA!

    "Mi piace"

  14. 31 maggio 2020 22:25

    Giuseppe,
    spesso mi domando:”perche’ Dio che è potente e che vuole solo il bene per l’umanita’, non elimina per sempre Lucifero, lasciando cosi’ le sue creature vivere per sempre nella beatitudine della pace?”
    Tu come mi risponderesti?

    "Mi piace"

  15. 1 giugno 2020 11:10

    Pace a te. Perché dobbiamo essere messi alla prova, imparare ad amare Iddio e non ad amarlo e basta. Tieni conto che Satana-Lucifero era un angelo potente al servizio di Dio e alla presenza di Dio, che vedeva e conosceva Dio personalmente, non ha dovuto imparare a conoscerlo ed amarlo, eppure lo ha rinnegato come Dio ed ha peccato d’orgoglio.
    Noi piano piano dobbiamo imparare a conoscere Iddio e ad amarlo, perché questo alla fine rimane ed è una cosa più forte ottenuta duramente, soffrendo.
    Iddio così ha stabilito per noi.

    Piace a 1 persona

  16. Umberto permalink
    20 giugno 2020 17:07

    Giuseppe, questa tua affermazione su noi che dobbiamo “imparare ad amare Iddio e non ad amarlo e basta” è stupenda! La nostra elezione, decretata dal Signore prima della fondazione del mondo, ci guida e ci conduce proprio a imparare ad amare il nostro Padre Onnipotente! Pace da Umberto.

    "Mi piace"

  17. 20 giugno 2020 18:46

    Pace a te. Ringraziato sia Iddio per ogni cosa. Che Dio ti benedica e ti guidi in ogni cosa.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...