Skip to content

Per quelli che sprezzano i precetti dell’apostolo Paolo

12 luglio 2013

Per quelli che sprezzano i precetti dell’apostolo Paolo

bibbia-dottrinaC’è una diffusa avversione e un forte disprezzo in mezzo a tante Chiese verso molti precetti dell’apostolo Paolo, che si riferiscono in particolare alla santificazione ma anche alla disciplina da esercitare verso coloro che in mezzo alla Chiesa si conducono in maniera scandalosa e disordinata.

Sappiano quindi coloro che li disprezzano che essi stanno disprezzando Dio, secondo che ha detto Paolo: “Chi dunque sprezza questi precetti, non sprezza un uomo, ma quell’Iddio, il quale anche vi comunica il dono del suo Santo Spirito” (1 Tessalonicesi 4:8), e questo disprezzo non rimarrà impunito perchè Dio ha detto: “… quelli che mi sprezzano saranno avviliti” (1 Samuele 2:30).

Volete sapere come Dio avvilisce quelli che lo disprezzano? Andate a leggervi come Dio avvilì la casa del sacerdote Eli, perchè quello è un esempio di come la faccia di Dio è contro quelli che lo disprezzano e a suo tempo fa ricadere sul loro capo la loro malvagità.

Nessuno dunque degli sprezzatori che ci sono in mezzo alle Chiese si illuda, perchè a suo tempo Dio manterrà la Sua Parola perchè non può rinnegare se stesso.

Sappiano invece coloro che onorano Dio osservando i suoi precetti, che essi saranno onorati da Dio perchè Dio ha detto: “io onoro quelli che m’onorano” (1 Samuele 2:30).

Voi che onorate Dio, siate forti e perseverate nell’osservanza dei precetti che il Signore ha voluto darci tramite l’apostolo Paolo (come anche di quelli degli altri apostoli del Signore), perchè il vostro zelo e il vostro amore saranno ricompensati da Dio, perchè Egli è giusto e fedele.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”]

Annunci
One Comment leave one →
  1. Ester Lidia Graziella permalink
    12 luglio 2013 20:15

    Ciò che seminiamo, raccogliamo… più semplice di così!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: