Vai al contenuto

Nella Bibbia c’è una lettera indirizzata ad una chiesa che si riuniva in casa

3 giugno 2014

Nella Bibbia c’è una lettera indirizzata ad una chiesa che si riuniva in casa

«Paolo, prigione di Cristo Gesù, e il fratello Timoteo, a Filemone, nostro diletto e compagno d’opera, e alla sorella Apfia, e ad Archippo, nostro compagno d’armi, e ALLA CHIESA CHE È IN CASA TUA, grazia a voi e pace da Dio nostro Padre e dal Signor Gesù Cristo.» (Filemone 1:1-3)

CASA-AZUSA-STREETPutroppo ho sentito diverse volte un certo parlare da parte di credenti che ritenevano che la Chiesa si riunisce nel locale di culto, e che i gruppi di credenti che si riuniscono nelle case non sono vera Chiesa di Cristo. E questo errore è provocato dall’ignoranza nella conoscenza della Parola di Dio dei conduttori delle comunità massonizzate, i quali, oltre che ignoranti, sono anche astuti, perché nel diffondere una tale falsa credenza cercano di stabilire un legame tra le pecore il loro locale di culto.

Ma le cose non stanno in quella maniera, prima di tutto il locale di culto dobbiamo dire che non è “LA CHIESA”, altro errore che si sente pure di sovente nelle comunità e dai pulpiti, perché la Chiesa di Cristo siamo noi credenti, e non i mattoni dei locali di culto. Inoltre, il locale di culto non è neanche il Tempio di Dio, e neppure la Casa di Dio, perché il Tempio e la Casa di Dio siamo sempre noi, e non i mattoni del locale. La seconda cosa, tenuto conto di quanto detto in precedenza, è che i santi possono riunirsi dove vogliono, e dovunque essi si riuniscano sono sempre “LA CHIESA DELL’IDDIO VIVENTE E VERO”.

Quindi, fratelli nel Signore, se Iddio vi ha guidato a riunirvi con altri credenti nelle case, non preoccupatevi di quello che dicono gli altri che fanno parte di grandi organizzazioni massonizzate, perché quello a cui dovete tendere non è a mostrarvi al mondo in modo sfarzesco, ma in modo verace, semplice e umile, e le riunioni nelle case hanno insieme tutti questi elementi. Ricordatevi che è la vostra vita, il messaggio della Parola di Dio che conta, e non quello che apparite esteriormente. Non è neppure il grande numero che conta, se la verità fosse prerogativa nel numero dei membri che fanno parte di un movimento religioso, allora Gesù quando rimase da solo e morì non era verità.

A voi che vi state riunendo nelle case, vi esorto a continuare a farlo, pregando che Iddio vi guidi in ogni cosa, ed io sono certo che lo farà, perché Egli è Dio e non può mentire, ha promesso di stare con la sua Chiesa, non con i locali di culto, e la Bibbia dice che la Chiesa siete anche voi, siamo tutti noi credenti che abbiamo creduto in Dio e siamo da Lui stati rigenerati spiritualmente.

A voi che frequentate le comunità massonizzate vi esorto ad abbandonarle al più presto, perché Iddio non è in quel luogo che vi vuole, non è da quei pulpiti contaminati dai messaggi della massoneria che dovete imparare, ma Egli vuole che voi gli rendiate il vostro culto con semplicità di cuore e in verità, e per questo le case vanno molto bene. Quando poi il numero non permetterà di riunirsi nelle case, si può sempre prendere un locale umile e poco costoso in affito per lodare Iddio.

Alle case dai locali, dunque, e nelle case per lodare e glorificare Iddio come a Lui piace.

Fatevi animo, Cristo ha vinto il mondo ed ha promesso di sostenervi in ogni cosa e tutti i giorni, quindi, dovunque vi riuniate, fatelo alla gloria di Dio e non per la gloria degli uomini e dell’organizzazione.

La grazia e la pace di Dio Padre e del nostro Signore Gesù Cristo siano con tutti voi.

Giuseppe Piredda

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: