Vai al contenuto

Siete pronti/e a denudarvi, a mostrare le vostre vergogne e a prendervi la tintarella?

5 giugno 2014

Siete pronti/e a denudarvi, a mostrare le vostre vergogne e a prendervi la tintarella?

(Ecco, io vengo come un ladro; BEATO colui che veglia e serba le sue vesti onde non cammini IGNUDO e NON si VEGGANO le sue VERGOGNE). (Apocalisse 16:15)

donna-al-mareCome avviene all’arrivo di ogni stagione calda, le persone del mondo cercano di modellare il proprio, uomini e donne, per mostrare il proprio corpo al mare, che sembri più bello possibile, sodo, muscoloso, ben formato e scolpito.

Tale condotta è del tutto normale se viene posto in essere da persone del mondo, che giacciono nel maligno, che si danno alle passioni e concupiscenze carnali, e la spiaggia è il luogo che meglio propone, evidenzia ed esalta tali passioni.

Quello che non è normale è il fatto che a tali passioni carnali si diano anche i santi, che in tal modo si contaminano e peccano, perché espongono le loro vergogne nella stessa maniera in cui lo fanno gli inconvertiti, i quali vivono la loro vita nel fango e nel pantano, si contaminano del continuo, perché vivono per la carne e ne vogliono esaudire tutti i desideri.

La Parola di Dio ci insegna che anche il nostro corpo deve essere tenuto in modo santo e convenevole, secondo quanto è scritto:

«Perché questa è la volontà di Dio: che vi santifichiate, che v’asteniate dalla fornicazione, che ciascun di voi sappia possedere il proprio corpo in santità ed onore, non dandosi a passioni di concupiscenza come fanno i pagani i quali non conoscono Iddio» (1 Tessalonicesi 4:3-5)

Cari nel Signore, se voi vi date alle stesse passioni carnali e alle stesse concupiscenze a cui si danno i pagani, state peccando contro il Signore, e dovete essere sicuri che in tal modo non vi state conducendo in modo da piacere a Dio, ma state facendo la volontàè del diavolo. Se voi disprezzate le esortazioni della Parola di Dio che vi dicono di santificarvi, se voi disprezzate i Suoi comandamenti e la Sua Parola, quando avrete bisogno di Lui, può, dico può …, ed Egli fa secondo la Sua volontà, … può chiudere le Sue orecchie alle vostre richieste e necessità.

Quando esaminate voi stessi, quando non venite esauditi, quando Iddio sembra che non vi stia ascoltando, sappiate che sicuramente ci sono buone ragioni per cui Iddio agisca in tale maniera.

Siate savi, fratelli, non siate come le cinque vergini DISAVVEDUTE, ma operate sempre in modo da piacere a Dio e non datevi alle stesse passioni di concupiscenza a cui si danno i pagani che non conoscono Iddio. Lasciate stare il mare, la spiaggia, i costumi, la nudità e altro, non sono cose per i santi del Signore. Se voi, comunque, volete lo stesso contaminarvi e andare a prendere la tintarella e mostrare le vostre vergogne, preparatevi anche alla giusta punizione di Dio, perché facendo così voi disprezzate i suoi comandamenti e chiudete le vostre orecchie alle sue esortazioni a santificarvi. A voi non interessa qual è la volontà di Dio inverso il modo con cui voi dovete possedere il vostro corpo? E con quale coraggio poi andate a rendere un culto a Dio e lo pregate, lo invocate e gli chiedete di esaudire le vostre preghiere? Prima lo disprezzate con le vostre azioni, e poi gli chiedete aiuto. Ipocriti, ravvedetevi e santificatevi e solo dopo potete invocare Iddio e rivolgerGli le vostre richieste, ma se sapete che dovete santificarvi e non lo fate, non illudetevi di ricevere nulla dal Signore, perché con le vostre azioni voi lo state dipsrezzando. Iddio è misericordioso, verso quelli che si pentono e vogliono impegnarsi a fare la sua Volontà, ma Egli è anche giusto, e terrà nella debita considerazione coloro che lo disprezzano e si gettano dietro le spalle e calpestano con i piedi i suoi comandamenti e le sue esortazioni a santificarsi.

L’apostolo Pietro vi rivolge questa esortazione:

«come figliuoli d’ubbidienza, non vi conformate alle concupiscenze del tempo passato quand’eravate nell’ignoranza; ma come Colui che vi ha chiamati è santo, anche voi siate santi in tutta la vostra condotta; poiché sta scritto: Siate santi, perché io son santo.
E se invocate come Padre Colui che senza riguardi personali giudica secondo l’opera di ciascuno, conducetevi con timore durante il tempo del vostro pellegrinaggio; sapendo che non con cose corruttibili, con argento o con oro, siete stati riscattati dal vano modo di vivere tramandatovi dai padri, ma col prezioso sangue di Cristo, come d’agnello senza difetto né macchia, ben preordinato prima della fondazione del mondo, ma manifestato negli ultimi tempi per voi, i quali per mezzo di lui credete in Dio che l’ha risuscitato dai morti e gli ha dato gloria, onde la vostra fede e la vostra speranza fossero in Dio.» (1 Pietro 1:14-21)

Ascoltate l’esortazione di Pietro, perché voi non siete senza legge, voi siete sotto la grazia, quindi siete sotto la legge di Cristo, ma non siete senza legge, e non appartenete a voi stessi, ma a Cristo che vi ha acquistati e trasportati dal regno delle tenebre al regno della Luce di Cristo Gesù, quindi, conducetevi come figlioli di luce e non come figlioli delle tenebre come facevate un tempo, quando eravate ancora morti nei vostri falli e nei vostri peccati, ed eravate nemici di Dio nella vostra mente e nelle vostre azioni.

Chi ha orecchie ascolti ciò che la Parola di Dio dice alle chiese.

Giuseppe Piredda

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: