Skip to content

L’arco di fuoco e la stella sopra di noi

28 luglio 2014

L’arco di fuoco e la stella sopra di noi

colombaCi trovavamo da alcune settimane qui ad Acilia, ospitati da un pastore nelle stanze che si trovavano dietro il locale di culto, e per svariate circostanze che si erano venute a creare (che qui tralascio di raccontare) io e mio fratello ci domandavamo se non fosse il caso di andare via.

Eravamo afflitti e perplessi; eravamo sul punto di prendere i bagagli e partire anche se questo avrebbe significato tornare a dormire dove capitava (panchine, stazione ecc.).

Ma mentre ci trovavamo in questo stato d’animo, durante la riunione di culto serale avvenne che durante la preghiera un fratello rumeno che si trovava dietro di noi ebbe una celeste visione che quando finì la preghiera raccontò a tutta la chiesa radunata in quell’occasione. Egli raccontò di avere visto sopra me e mio fratello un arco di fuoco e una grossa stella, e in base a quanto gli fu dato di intendere dal Signore mentre aveva questa visione l’arco di fuoco significava la parola di Dio che Dio aveva messo in noi, e la stella che Dio come guidò i magi tramite la stella presso il luogo dove era il fanciullino Gesù così aveva guidato noi fino a questo luogo e ci avrebbe continuato a guidare in futuro.

Queste parole furono per noi, in quella particolare circostanza, come un balsamo. Fummo inondati da una grande gioia, Dio mutò il nostro duolo in danza, il lutto in gioia, e fummo incoraggiati a rimanere con la certezza che il Signore ci voleva ancora qui e che non dovevamo dubitare della sua guida anche nel futuro perchè Lui ci avrebbe guidato. E che prendemmo la giusta decisione nel non lasciare questa comunità in quei giorni fu confermato da tanti eventi che successero nei mesi successivi.

Dio aveva impedito che noi ce ne andassimo in quei giorni perchè non era ancora giunto il suo tempo. 

A Lui sia la gloria ora e in eterno. Amen.

Giacinto Butindaro

[Tratto dal sito “La Nuova Via”, amministrato da Giacinto e Illuminato Butindaro]

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

prendialdo.wordpress.com/

Il blog di Aldo Prendi

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: