Skip to content

Stiamo assistendo all’agonia del risveglio pentecostale nato i primi del ’900 e agli albori di un nuovo risveglio spirituale

9 maggio 2015

Stiamo assistendo all’agonia del risveglio pentecostale nato i primi del ’900 e agli albori di un nuovo risveglio spirituale

alba-risveglioI vari risvegli spirituali succedutosi nei secoli, a partire dalla riforma predicata da Gesù Cristo, sono passati attraverso “tre fasi”:

1) la prima fase è caratterizzata dal fatto che i membri e i dirigenti dei movimenti preesistenti cercano di RIDICOLIZZARE il nuovo movimento di RISVEGLIO, deridendo i promotori e coloro che simpatizzano per tali insegnamenti;

2) sempre per volontà di Dio è risultata inefficace l’opera compiuta dai movimenti in agonia spirituale nella prima fase, quindi fanno partire la seconda, costituita da una forte contestazione contro i membri più in evidenza del nuovo movimento di RISVEGLIO, mediante l’uso della CALUNNIA e della MALDICENZA contro di loro, al fine di allontanare la massa dal RITORNARE ALLA PAROLA di Dio, cosa questa che caratterizza il NUOVO RISVEGLIO;

3) Iddio rende inefficaci le azioni malvagie contro la verità della seconda fase, la massa dei credenti incomincia ad accettare il NUOVO messaggio di RISVEGLIO, allora i movimenti in agonia già esistenti, parlano in modo da far apparire i messaggi evangelici portati dal NUOVO MOVIMENTO come evidenti e per niente nuovi, cercando in tutti i modi di sminuirne la loro efficacia.

Per quanto concerne il movimento di risveglio di questi tempi, caratterizzato da un ritorno alla Parola di Dio, in modo che le persone credano esattamente a tutto “ciò che è scritto, così com’è scritto”, io ritengo che attualmente siamo posizionati tra la fine della seconda fase e l’inizio della terza.

Infatti, tra i vari commenti e articoli che si possono leggere sul web, ho potuto notare che già qualcuno dei nemici della verità timidamente incomincia a pronunciarsi sul fatto che le dottrine che crediamo e annunziamo siano in realtà vecchie dottrine, già insegnate in passato, per cui non ci siamo inventati nulla e non siamo portatori di novità, ma bensì portatori del vecchio messaggio di santificazione e di fede in Dio e nella Sua Parola insegnato dagli apostoli ai tempi della Chiesa Primitiva.

Tale affermazione di coloro che si oppongono al nuovo movimento di risveglio è corretta, in quanto noi parliamo anche e soprattutto di quello che si legge nel Nuovo Testamento, che è stato scritto circa 2000 anni fa e che tutti possono leggere, quindi è verosimile che anche in passato ci possa essere stato qualcuno che studiando le SCRITTURE ha annunziato le medesime cose che annunziamo anche noi oggi, dopo che lo hanno fatto per primi Gesù Cristo e gli apostoli.

Nei decenni che ci hanno preceduto, molte delle verità bibliche che oggi noi predichiamo, sono state nascoste, oscurate, osteggiate, perseguitate dai predicatori che allora andavano per la maggiore, basti pensare, ad esempio, alla dottrina della PREDESTINAZIONE, che fino a qualche anno fa chi ne parlava era considerato un INDEMONIATO; ora, invece, per la forza della convinzione della PAROLA DI DIO operata sulla massa di credenti, non è più così, infatti molti hanno accettato la dottrina dell’ELEZIONE DI DIO come perfettamente BIBLICA (perché appunto è biblica e ampiamente presente nelle sacre Scritture), pertanto, i vecchi movimenti stanno modificando il loro parlare in merito a tale dottrina e l’opposizione non avviene più con la stessa forza e nella stessa maniera con cui avveniva anni fa, perché i movimenti in agonia hanno ormai perso di credibilità per vari motivi, ma procedono ugualmente a contrastarla cercando di darne altri significati, non potendo più TENERLA NASCOSTA come in precedenza.

Mi fanno sorridere quei pastori che un tempo quando sentivano questi messaggi biblici sulla PREDESTINAZIONE che ora vengono predicati dovunque, li ignoravano completamente e schernivano chi li predicava, cercando di convincere sé stessi e gli altri che coloro che annunziavano tali messaggi non avevano un seguito, e godevano e sfruttavano la loro posizione dominante, guardando i “diversi da loro” come dei NONNULLA, qualcosa da deridere e basta.

Tuttavia, la tenacia e la piena convinzione del fatto che contro la VERITA’ della Parola di Dio non si può fare nulla, i predicatori dell’ATTUALE RISVEGLIO hanno continuato con insistenza a predicare tali messaggi biblici, riuscendo, per mezzo di questo mezzo chiamato “internet”, a raggiungere molte persone, non credenti e credenti di tutte le denominazioni, e i membri dei vecchi movimenti, resosi conto del pericolo, hanno cominciato a contrastarci su tutto, a considerarci degli eretici, dei falsi, inventandosi delle calunnie di ogni tipo contro alcuni di noi. Questo loro parlare senza un senso spirituale (infatti se si ritenevano nella verità di Dio sarebbe bastato confutare gli insegnamenti che loro ritengono sbagliati che noi stiamo portando),  incapaci di ogni opera buona e privi di ogni discernimento spirituale, in quanto Iddio è contro di loro, ecco che si sono dati a lanciare calunnie di ogni tipo, e questo perché ormai la paura di perdere la loro posizione dominante nell’evangelismo italiano ha incominciato a farsi sentire in maniera forte, e non potevano più procedere con la tecnica dell’ignorare certe dottrine e fare finta di niente, come nel passato.

Gli effetti di questo nuovo RISVEGLIO si possono chiaramente vedere e udire, infatti attualmente molti fratelli hanno RICOMINCIATO a studiare la Bibbia a casa, per conto loro, e soprattutto hanno ricominciato ad avere fiducia nella Parola di Dio, credendo appunto che tale PAROLA è superiore a qualsiasi altra rivelazione proveniente dall’uomo, perché è appunto REALMENTE PAROLA DI DIO. Quindi, molti fratelli, ora studiano le Scritture e si stanno rendendo conto da soli e stanno comprendendo sempre più chi predica da parte di Dio e chi invece predica da parte del diavolo.

A questo punto, per gli uomini carnali a capo dei movimenti evangelici in agonia, è scattata la molla dell’invidia, spingendoli a parlare in modo da sminuire quanto viene attualmente insegnato, predicato e anche creduto dai credenti sinceri di buona coscienza.

Cari nel Signore, non ci si può più nascondere, oggi stiamo vivendo L’AGONIA DEL MOVIMENTO PENTECOSTALE nato i primi del ‘900, e stiamo assistendo agli albori di un NUOVO RISVEGLIO, quello del RITORNO ALLA “SOLA PAROLA di DIO SCRITTA”.

Certi cianciatori e seduttori di menti, tanto hanno fatto nei decenni precedenti con lo scopo di NASCONDERE dalla vista dei credenti la Parola di Dio con tutte le sue VERITA’, che altrettanto e anche di più ci dobbiamo impegnare per riportare la Bibbia nelle mani e nel cuore di ciascun credente.

Fedeli e diletti nel Signore, andiamo avanti dunque, senza fermarci, avendo nel cuore sempre le parole: “SOLA SCRIPTURA”, non solo come detto, ma soprattutto per metterle in PRATICA: “COSI’ E’ SCRITTO, COSI’ NOI CREDIAMO E COSI’ PREDICHIAMO”.

Che Dio ci aiuti e ci preservi da tutti gli uomini malvagi, violenti, da tutti coloro che camminano da nemici della croce e dai falsi fratelli, che si oppongono alla propagazione della verità della Parola di Dio e della sana dottrina, così com’è scritto nella Bibbia.

Giuseppe Piredda

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

prendialdo.wordpress.com/

Il blog di Aldo Prendi

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Il blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: