Skip to content

Foggia, protesta anti-gender davanti le scuole „Primo giorno di scuola, ma a Foggia è protesta: “Stop alla teoria del gender”

14 settembre 2015

Foggia, protesta anti-gender davanti le scuole
“Primo giorno di scuola, ma a Foggia è protesta: “Stop alla teoria del gender”

[ndr Riporto la notizia, così come scritta su: http://www.foggiatoday.it/politica/protesta-anti-gender-scuole-foggia.html]

“Lotta Studentesca ha manifestato davanti a quattro istituti scolastici di Foggia di ogni ordine e grado.

Angelo D’Emilio: “Cultura contro natura, teoria delirante”

giannone 2-2-2„Lo striscione davanti al Giannone“

Nel primo giorno di scuola ‘Lotta Studentesca’ mette in piedi un’azione di protesta davanti a quattro istituti scolastici di Foggia: l’elementare San Giovanni Bosco, la materna Giacomo Leopardi, la media Zingarelli e l’ITC Giannone. Davanti a ciascun plesso scolastico il movimento studentesco ha esposto uno striscione e distribuito volantini “per opporsi al preoccupante fenomeno di indottrinamento omosessualista ormai in atto nelle nostre scuole di ogni ordine e grado”.

Queste le parole di Angelo D’Emilio, responsabile regionale per la Puglia del movimento: “Anche quest’anno daremo tregua alle istituzioni tutte le volte che sarà necessario per prevenire la lobotomizzazione della nostra gioventù. Non è accettabile, infatti,, che attraverso la ridicola teoria del gender, si faccia passare nelle scuole come cosa normale la riduzione della figura genitoriale a semplici numeri (genitore 1 e genitore 2) andando a svuotare di significato i rispettivi ruoli all’interno della famiglia, oppure, cosa ancor pi grave, propagandare la folla idea secondo la quale essere uomo o donna è soltanto una convenzione sociale, e che il sesso di un individuo possa essere scelto prescindendo totalmente dal fatto biologico, infatti, senza alcuna sovrastruttura culturale, il maschile e il femminile non soltanto sono differenti, ma fanno la differenza, sono sicuramente complementari e non di certo intercambiabili o opinabili.

Per D’Emilio “la personalità e il carattere si cominciano a delineare fin dalla giovane età, dare ai bambini la possibilità di “scelta” non solo li disorienta ma li fa crescere deboli e insicuri. In una nazione come la nostra dunque, in cui i ragazzi sono sempre più fragili, lontani dai sani valori della tradizione, senza punti di riferimento e lasciati alla deriva dalla nostra classe politica, la soluzione non è certo l’introduzione di una delirante “teoria del gender”. La chiamano”

Conclude l’esponente regionale di Lotta Studentesca: “‘Buona scuola’ ma le premesse stanno dimostrando l’esatto contrario. La nostra idea di gioventù è combattiva, maschia se vogliamo, non “frocizzata” da stereotipi sociali dove l’inversione è la regola e la normalità un disvalore. Anche quest’anno siamo pronti alle barricate”.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

prendialdo.wordpress.com/

Il blog di Aldo Prendi

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Il blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: