Skip to content

Sono in tanti e pensano quindi di avere il favore di Dio!

13 ottobre 2015

Sono in tanti e pensano quindi di avere il favore di Dio!

osteen-lakewood

Quante Chiese che essendosi volte alle favole in quanto non sopportano la sana dottrina (2 Timoteo 4:4), crescono numericamente e prendono i loro «grandi numeri» per sostenere che hanno il favore di Dio! Ma esse si illudono, perché crescono numericamente perché sono diventate amiche del mondo e quindi nemiche di Dio, secondo che è scritto:

“O gente adultera, non sapete voi che l’amicizia del mondo è inimicizia contro Dio? Chi dunque vuol essere amico del mondo si rende nemico di Dio” (Giacomo 4:4),

e dunque la faccia del Signore è contro di esse.

Ecco dunque la ragione del loro «successo»: hanno deciso di piacere al mondo, e per fare questo hanno dovuto rigettare la dottrina degli apostoli che impediva loro di piacere al mondo (hanno mutato così la grazia in dissolutezza, hanno fatto della libertà un’occasione alla carne).

Badate dunque a voi stessi, fratelli, e non seguite le orme di queste Chiese.

Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”, amministrato da Giacinto Butindaro]

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: