Skip to content

La menzogna di Giovanni Calvino su Giuda Iscariota

24 novembre 2015

La menzogna di Giovanni Calvino su Giuda Iscariota

Calvino-Giuda

Dice Giovanni Calvino su Giuda Iscariota:

«… Cristo fa l’eccezione di cui si è parlato, quando dice che nessuna delle sue pecore è perita all’infuori di Giuda (Joann, XVII,12). Infatti era incluso fra le pecore di Cristo, non perché lo fosse veramente ma perché era nel gruppo dei discepoli.» (Istituzione della religione cristiana, Libro Terzo, 24,9)

Dunque, Calvino riesce a dire che Giuda era incluso fra le pecore di Cristo, ma era incluso tra le Sue pecore non perché era veramente una delle sue pecore ma perché faceva parte dei Suoi discepoli! Quindi fare parte dei discepoli di Cristo, secondo Calvino, non significa necessariamente essere una pecora di Cristo! Ma certo che bisogna proprio essere insensati per fare simili affermazioni. Ma perché i discepoli di Cristo non erano tutti pecore di Cristo? Non facevano parte tutti del suo gregge di pecore? A noi risulta che i discepoli di Cristo erano il gregge del Signore, infatti Gesù Cristo un giorno disse ai Suoi discepoli: “NON TEMERE, O PICCOL GREGGE; poiché al Padre vostro è piaciuto di darvi il regno” (Luca 12:32), lo ripeto, lo disse ai suoi discepoli, infatti poco prima è scritto: “POI DISSE AI SUOI DISCEPOLI” (Luca 12:22), e tra i suoi discepoli c’era anche Giuda Iscariota che era uno dei dodici apostoli che Gesù aveva eletto tra i suoi discepoli, secondo che è scritto:

“Or avvenne in que’ giorni ch’egli se ne andò sul monte a pregare, e passò la notte in orazione a Dio. E quando fu giorno, chiamò a sé i suoi discepoli, e ne elesse dodici, ai quali dette anche il nome di apostoli: Simone, che nominò anche Pietro, e Andrea, fratello di lui, e Giacomo e Giovanni, e Filippo e Bartolommeo, e Matteo e Toma, e Giacomo d’Alfeo e Simone chiamato Zelota, e Giuda di Giacomo, e Giuda Iscariot che divenne poi traditore” (Luca 6:12-16).

Giuda Iscariota quindi era inizialmente anche lui una pecora di Cristo, faceva anche lui parte del gregge del Signore; non solo, era anche lui un figliuolo di Dio, perché Gesù disse ai suoi discepoli: “Al PADRE VOSTRO è piaciuto di darvi il regno”. Ma poi Giuda andò in perdizione, affinché si adempisse la Scrittura. 

Vi esorto dunque, fratelli, a credere a quello che dice la Scrittura, e a rigettare le ciance di Calvino. Nessuno vi seduca con le sue ciance.

Giacinto Butindaro

[Tratto dalla bacheca facebook dell’autore]

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

prendialdo.wordpress.com/

Il blog di Aldo Prendi

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Il blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: