Skip to content

I dottori d’Israele dovevano sapere le cose concernenti la Nuova Nascita?

12 dicembre 2015

I dottori d’Israele dovevano sapere le cose concernenti la Nuova Nascita?

nascituroGesù parlando a Nicodemo della NUOVA NASCITA, gli ha detto, tra le altre cose:

«Non ti maravigliare se t’ho detto: Bisogna che nasciate di nuovo. Il vento soffia dove vuole, e tu ne odi il rumore, ma non sai né d’onde viene né dove va; così è di chiunque è nato dallo Spirito. Nicodemo replicò e gli disse: Come possono avvenir queste cose? Gesù gli rispose: Tu se’ il dottor d’Israele e non sai queste cose?» (Giovanni 3:7-10)

Considerando le parole sottolineate, vediamo che dalle parole di Gesù si comprende che Nicodemo, dottore sotto la legge, avrebbe dovuto sapere le cose che annunziava Gesù che riguardavano la nuova nascita.

A confermare che la domanda di Gesù era bene fondata, leggiamo in un libro che fa parte del Vecchio Patto, le seguenti parole di Salomone:

«Come tu non conosci la via del vento, né come si formino le ossa in seno alla donna incinta, così non conosci l’opera di Dio, che fa tutto.» (Ecclesiaste 11:5)

Meditando e raffrontando le parole di Gesù e quelle di Salomone, comprendiamo chiaramente che esse sono collegate, presentano delle figure somiglianti, quindi, ecco dimostrato che anche sotto la LEGGE era possibile riflettere e conoscere LA NUOVA NASCITA, vista COME L’OPERA DI DIO, di cui ha parlato Gesù a Nicodemo, e coloro che erano DOTTORI in Israele avrebbero dovuto conoscerla.

Non solo i dottori d’Israele avrebbero dovuto conoscere la nuova nascita, ma anche i NOVELLI CALVINISTI di oggi e quelli di ieri dovrebbero conoscere tali cose, ma da quello che insegnano, invece, le cose non stanno così.

Non c’è niente di peggio di qualcuno che si fa maestro di altri, mentre invece non sa quasi niente.

La cosa più importante nell’esposizione della dottrina e delle verità della Parola di Dio, è quella di averne conoscenza nella sua totalità dell’intera Bibbia, per poterla citare e tagliare RETTAMENTE, cosa evidente che i CALVINISTI non sono riusciti a fare nel passato e non riescono a farlo neppure quelli di oggi.

State dunque attenti, fratelli nel Signore, state attenti a chi seguite, a quali articoli mettete “mi piace”, perché se vi sbagliate, voi incoraggiate e fortificate le braccia dei malvagi e dei seduttori di menti, come eerano e come sono oggi i calvinisti e i riformati. State dunque MOLTO ATTENTI a quello che fate, per piacere a Dio in ogni cosa.

Cari nel Signore, badate a voi stessi, guardatevi dagli insensati e dai seduttori di menti.

Giuseppe Piredda

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

prendialdo.wordpress.com/

Il blog di Aldo Prendi

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Il blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: