Skip to content

«A volte una foto può significare più di mille parole»

16 dicembre 2015

«A volte una foto può significare più di mille parole»

Nel mio libro ‘La Massoneria smascherata’, che ho pubblicato a dicembre dell’anno 2012, a pag. 505 ho messo una foto (presa da Pentecostal Evangel) di Umberto Gorietti, primo presidente delle ADI, ed altri esponenti delle Assemblee di Dio di allora, con dei massoni.

Il paragrafo in cui ho messo la foto si intitola ‘Umberto Gorietti e altri esponenti delle Assemblee di Dio in bella posa con i massoni: la prova visiva della collusione delle ADI con la Massoneria’.

In questa foto scattata negli USA nel 1948 e apparsa sull’organo ufficiale delle Assemblies of God USA The Pentecostal Evangel (7 Agosto 1948, pag. 11), potete vedere nel mezzo l’ambasciatore italiano negli USA Alberto Tarchiani (che era massone e a cui tempo prima Frank Gigliotti aveva fatto arrivare per conto delle ADI una memoria difensiva dei Pentecostali ed una sua lettera personale), e alla sua destra e sinistra i massoni Frank Gigliotti e Charles Fama, e vicino a quest’ultimo Umberto Gorietti allora presidente delle Assemblee di Dio in Italia (ADI). Ci sono anche Dominic Lisciandrelli (Dominick Lisciandrello) e Anthony Piraino, come anche Alexander Mauriello, importanti esponenti del ramo italiano delle Assemblee di Dio che era sorto nel Gennaio del 1948 a Syracuse (New York) e che operava in maniera simile ad un distretto all’interno delle Assemblee di Dio USA (cfr. Heritage, 2010, vol. 30, pag. 39-40). Ma di massoni in questa foto ce ne sono altri due che sono i ‘reverendi’ Angelo Di Domenica e Francis J. Panetta.

Questa che vedete qua è la foto originale (più nitida e chiara di quella che ho messo nel mio libro), che tempo dopo la pubblicazione del mio libro, fu messa su Facebook da quelli di Pentecostalismo ADI, che evidentemente hanno avuto accesso agli archivi delle ADI.

gorietti-con-massoni-foto-adi-storia-blog

Alessandro Iovino, che è membro delle ADI, ha detto:  «A volte una foto può significare più di mille parole». Quindi nelle stesse ADI viene riconosciuta la grande importanza che hanno certe foto, perché hanno un grande significato.
E questa foto infatti è una di quelle foto che dicono tanto, ma veramente tanto. E una delle cose che questa foto dice è che le ADI sin dall’inizio si sono alleate con i massoni, che fanno parte di una setta che adora e serve Satana, alleanza che peraltro dura fino a questo giorno. E questo messaggio lo hanno compreso tantissimi fino a questo giorno, grazie a Dio.
Questa è la ragione per cui esortiamo coloro che frequentano Chiese ADI ad uscire e separarsi dalle ADI.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”, amministrato da Giacinto Butindaro]

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

prendialdo.wordpress.com/

Il blog di Aldo Prendi

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Il blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: