Skip to content

Esiste un solo un tipo di matrimonio per il Signore Iddio Creatore

10 febbraio 2016

Esiste un solo un tipo di matrimonio per il Signore Iddio Creatore

FamigliaLeggiamo dalle sacre Scritture:

«Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà alla sua moglie, e saranno una stessa carne» (Genesi 2:24).

Nella Parola di Dio, eterna, che non passerà mai (cfr Luca 21:33), sta scritto che l’uomo deve lasciare la sua famiglia d’origine di cui è parte integrante come figlio, e che oltre a lui ed altri fratelli e sorelle è composta dal PADRE e dalla MADRE. Da notare che anche la famiglia di provenienza è basata su un rapporto, ha avuto origine da un matrimonio tra padre e madre, tra un marito (maschio) ed una moglie (femmina). Non c’è spazio per i cianciatori e i seduttori di menti che si inventano forme di famiglia e di matrimonio che sono contrari alla volontà di Dio, sono CONTRO NATURA.
L’uomo (maschio), lasciata la sua famiglia di origine, va a formarne un’altra con sua moglie (femmina) e ad essa si unisce per essere una STESSA CARNE. Neppure qui si può inserire qualcosa che sia CONTRO NATURA.

Quindi, secondo l’Iddio che ha fatto i cieli e la terra ed ha creato pure l’uomo e la donna, non c’è nessuna possibilità che il matrimonio, che nessuna UNIONE sia minimamente possibile tra persone dello stesso sesso (Levitico 18:22 e confermato dai passi ne NT Romani 1:26-27, 1 Corinzi 6:9-10 e Giuda 7). Pertanto, chi si unisce stabilmente o solo carnalmente anche una volta ad una persona dello stesso sesso, pecca e va contro la volontà di Dio, va contro quello che Dio ha stabilito sul matrimonio per diventare una famiglia. Questo ragionamento, oltre ad essere ben compreso e impresso nella mente e nel cuore, deve essere messo in pratica, e bisogna pure difenderlo, manifestando così di essere dalla parte di Dio. Chi fa discorsi ambigui su questo punto, chi è favorevole alle coppie omosessuali, si fa nemico di Dio e RINNEGA la Sua Parola.

Fratelli e sorelle nel Signore, sappiate che l’approvazione dell’omosessualità da parte degli stati dal punto di vista legale, è una grande prova per la Chiesa, che fa manifestare i cuori; infatti si manifestano quelli che sono veramente con Dio e che sono dalla parte della volontà di Dio e della Sua Parola, come pure si manifestano coloro a cui non gl’importa nulla di quello che è scritto nella Bibbia, e che invece preferiscono e seguono i discorsi di sapienza umana. Questi tali che vanno CONTRO la Parola di Dio, devono essere tenuti alla larga dai pulpiti e dalla Chiesa di Cristo, ed ogni singolo membro deve tenere le distanze da queste persone che RINNEGANO LA PAROLA DI DIO per amore di qualcosa di DISONESTO.
Nessuno vi seduca con vani ragionamenti.
Giuseppe Piredda
Annunci
6 commenti leave one →
  1. roby permalink
    11 febbraio 2016 16:18

    Peccato che il signore dio creatore…non esiste, solo una favola per adulti che non vogliono accettare che dopo la morte non ci sia più nulla

    Mi piace

  2. 12 febbraio 2016 22:12

    Non credo che la tua coscienza sia d’accordo con le tue labbra. Lo scoprirai a suo tempo che ti sbagliavi, e là, all’inferno, si soffre veramente tanto in modo tremendo. Se tu hai ragione (ma io sono certo che hai torto), faremo tutti la medesima fine, ma se hai torto, tu e tutti quelli come te che non si ravvedono e non abbandonano il peccato e non credono nell’Evangelo di Cristo Gesù, andrete a finire prima all’inferno e poi nello stagno di fuoco e di zolfo. Cosa terribile questa, e se ascolti la tua coscienza te lo fa capire chiaramente.

    Mi piace

  3. roby permalink
    16 febbraio 2016 16:23

    Ti assicuro che labbra, coscienza ma soprattutto cervello sono tutti d’accordo. Perdonami ma sentire parlare di inferno, stagni di fuoco e zolfo è come credere a cappuccetto rosso e il lupo cattivo.
    Comunque massimo rispetto sempre e per tutti, ma vedo che anche tu qualche dubbio ce l’hai ” Se tu hai ragione faremo tutti la medesima fine”.

    Mi piace

  4. 16 febbraio 2016 17:16

    Io non ho dubbi, ma ho voluto ragionare dal tuo punto di vista il più razionale possibile e la conclusione sarebbe quella che ho dato. Il rispetto massimo per la persona, ma le idee sbagliate oltre a non essere condivise non possono neppure essere rispettate. La Bibbia ha ragione, pertanto chi le va contro ha torto e basta, non si può neppure discutere la cosa, non è modificabile.

    Mi piace

  5. roby permalink
    17 febbraio 2016 14:50

    Quindi se lo dice la Bibbia è vero e basta? Non vi sembra di essere presuntuosi nel voler essere i depositari della verità?

    E comunque il rispetto non lo si deve solo alle persone ma anche alle loro idee, (e tu chi sei per dire che sono sbagliate!) malgrado siano diverse dalla tue, altrimenti diventate integralisti, nessuna differenza con i mussulmani.

    Rassegnati, nessun paradiso, nessun inferno ci aspetta ma solo la umida e fredda terra.
    Ritorneremo polvere e di noi resterà solo un ricordo nell’animo di chi ci ha amati, nient’altro.

    Mi piace

  6. 17 febbraio 2016 18:06

    Se lo dice la Parola di Dio è assolutamente vero, senza alcun dubbio, e nessuno è il depositario della Verità, perché la VERITA’ è solo la Parola di Dio, è solo Gesù Cristo. Gli uomini possono pensare e dire quello che vogliono, ma la verità si trova solo ed esclusivamente nella Bibbia.
    Non si rispettano le idee dei ladri, degli assassini, dei PEDOFILI, etc., la Bibbia le dichiara idee e azioni PECCAMINOSE, e la medesima cosa vale per il rapporto omosessuale. Nessun riguardo personale, nessun odio verso gli omosessuali, nessun integralismo che provoca danni fisici a nessuno, ma solo una dichiarazione con cui si dichiara peccato un rapporto omosessuale. L’intestino, in tutti i suoi tratti, ha la sua specifica FUNZIONE SECONDO NATURA, non si può usare per fare altro, quindi si può tranquillamente dire che L’OMOSESSUALITA’ è un rapporto CONTRO NATURA. La stessa natura è contro tali rapporti.
    Io credo nel paradiso e all’inferno con assoluta certezza. Non credo agli UFO ad esempio, e neppure mi interesso ad essi né vado in giro a dire e far cambiare gli altri, ognuno può essere CREDULONE come meglio ritiene. Non capisco come mai a voi che non credete in Dio né nell’inferno, vi diate tanto pensiero nel venire a commentare a difendere in spazi religiosi le vostre teorie CONTRO NATURA. Questo vostro modo di agire contraddice quello che dite a parole, e voi avete una gran paura e una grande incertezza che l’inferno esista, ed è proprio là che andranno tutti coloro che non si ravvedono, indipendentemente dal fatto che siano o no omosessuali. L’anima è immortale secondo la Bibbia e dentro tutti gli uomini Iddio ha messo il pensiero dell’eternità, ed è proprio questo che fa da stimolo per i peccatori e li fa temere il momento della morte, perché dentro di loro sanno di meritare l’inferno.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: