Skip to content

Fate sapere a Carlo Flamigni che nella Bibbia non c’è nessun passo che appoggi la maternità surrogata

16 febbraio 2016

Fate sapere a Carlo Flamigni che nella Bibbia non c’è nessun passo che appoggi la maternità surrogata

Il ginecologo Carlo Flamigni, non so se sarà bravo a fare il suo lavoro, ma per quanto riguarda la Bibbia è meglio che lasci stare, non è roba per lui. Nella Bibbia non c’è niente che confermi la MATERNITA’ SURROGATA, perché le donne che hanno partorito, si sono tenute il bambino, sono rimaste la madre dei bambini e non lo HANNO CEDUTO A NESSUN’ALTRA PERSONA. La maternità surrogata è una COMPRAVENDITA DI NEONATI, ed è una cosa abominevole davanti a Dio, e a suo tempo tale pratica sarà sicuramente odiata dalla stessa persona che è stata oggetto di compravendita.

In Genesi 16 viene detto che Agar ebbe un figlio da Abramo, ma non lo cedette a nessuno, lei rimase la madre e lo allevò. Non vi è in quei passi assolutamente nessuna giustificazione ALLA COMPRAVENDITA DI NEONATI. La maternità surrogata è dunque una compravendita di neonati condannato da Dio.

FlamigniTratto da: http://tv.ilfattoquotidiano.it/2016/02/16/unioni-civili-carlo-flamigni-ai-cattodem-maternita-surrogata-primo-esempio-e-nella-bibbia/480505/

Da una parte i difensori delle unioni civili e della maternità surrogata, pretendono che i religiosi non si intromettano nelle loro faccende politiche con la pretesa che sono laiche; dall’altra hanno pure la presunzione di giustificare le loro convinzioni e scelte attraverso le sacre Scritture, quando, invece, le sacre Scritture condannano sia le unioni civili eterosessuali chiamandole fornicazione, sia le unioni omosessuali chiamandole relazioni CONTRO NATURA. A questo si aggiunge l’abominio della COMPRAVENDITA di neonati chiamata maternità surrogata.

No, la Bibbia non approva nessuna di queste cose, dico nessuna. Anche se vanno a rovistare e a mettere in piedi dei ragionamenti facendo credere che derivino dalla Bibbia, pure non ci sono, sono solo delle deduzioni forzate per farle giungere alle conclusioni da loro volute.

Ormai sappiamo che oggi il bene viene chiamato male e il male bene, ma guai a coloro che fanno in tale modo, perché Iddio è giusto e a suo tempo darà loro ciò che si meritano secondo la loro condotta. Non ci si può fare beffe di Dio, che lo sappiano costoro, in modo che sappiano quali saranno i motivi dei giudizi di Dio che piomberanno sopra di loro, se non si pentono del male che hanno fatto.

Giuseppe Piredda

Advertisements
6 commenti leave one →
  1. 17 febbraio 2016 07:35

    e dimmi una cosa caro fratello e Sara che condusse suo marito a commettere Adulterio per un suo capriccio? li non ci sono problemi? c’è gente che desidera tanto avere un figlio ,anche con la fecondazione assistita, la gioia e l’amore di una coppia sposata sono i figli, mia cognata gli faranno molto presto la fecondazione attraverso iniezione dentro l’ovulo sempre con il seme di mio fratello, i figli sono un dono di Dio non dire cavolate, ma tanto so benissimo che non avrai mai il coraggio di pubblicarlo, In più aggiungo allora meglio soffrire per un adozione a questo punto

    Mi piace

  2. 17 febbraio 2016 20:02

    Ci sono tanti orfani, e ci sono coniugi (maschio e femmina) senza figli, che provvedano ad adottarli e dei problemi si risolvono. L’unione carnale di Abramo con Agar non fu adulterio, secondo i costumi e i dettami di Dio di allora. Adesso è adulterio se uno si unisce a qualcuno che non è sua moglie. Se Dio ha deciso che una coppia non abbia figli in modo naturale ci sarà certamente un motivo, quindi forzare una cosa di natura alla fine non paga. I figli sono un dono di Dio non del dottore con aghi e semi vari in vitro. Poi la maternità surrogata, perché è questo il problema principale in questione, è una assoluta ABOMINAZIONE davanti a Dio. Può passare la legge, possono anche farlo gli omosessuali tali cose, ma non avranno MAI L’APPROVAZIONE DI DIO E DELLA BIBBIA.
    Per le famiglie, e per famiglia intendo solo il matrimonio tra uomo e donna, c’è la possibilità di adottare un orfano, che facciano quello, e Dio gliene darà grazia.
    Anche se ti faccio passare il commento, hai detto lo stesso delle dabbenaggini, e se qualche tuo commento non passa è perché quello che hai detto era improponibile nel mio blog.

    Mi piace

  3. 18 febbraio 2016 07:39

    Caro fratello tu pensala come vuoi! io la penso che c’è gente che soffre per avere un figlio, famiglie che addirittura divorziano, su gli omosessuali sono pienamente d’accordo perchè il matrimonio è uomo donna , ma tu dici l’adozione perfetto ma anche quando non danno mai un’adozione in 4 e 4 8 perchè richiedono cose al di fuori dell’ordinaria, un esagerazione, i figli sono un dono di Dio ma se qualcosa non funziona nell’impianto di generazione va curato, mia cognata ha problemi vaginali, trombe chiuse ecc… e allora stanno intanto provvedendo ad un tipo di intervento e appena chiuse le ferite faranno anche l’aggancio del seme di mio fratello sul suo ovaio, c’è gente che ricorre anche a quella a pagamento di una gravidanza pagare una donna per essere incinta, ma dico io perchè l’italia fà cosi schifo burocraticamente? si potrebbe risolvere la questione molto più velocemente!

    Mi piace

  4. 18 febbraio 2016 08:00

    Non approvo neppure l’intervento forzato per avere un figlio tra moglie e marito che non riescono ad averne, ma neppure li condanno. Ma il rapporto tra omosessuali, le unioni civili e la maternità surrogata sono condannate da Dio nella Bibbia.

    Mi piace

  5. 18 febbraio 2016 13:40

    fammi capire per unioni civili tu che cosa intendi dire la gente che si sposa in municipio? sugl’omosessuali sono d’accordo che non dovrebbero esistere ma tu sai benissimo chi è Satana, io non approvo la convivenza, non approvo l’omosessualità ma li rispetto, io mi sono anche travestito da Drag queenn per uno scopo di beneficenza realizato da me per la lotta al virus HIV e a differenza di ciò che si pensa non significa essere omosessuali vestirsi per una sera da drag queen per il resto il matrimonio al municipio tra uomo e donna non c’è niente di male, sopratutto che le chiese di obbligano a corsi prematrimoniali per delle stronzate dette dall’uomo e non da Dio !

    Mi piace

  6. 18 febbraio 2016 18:45

    Esiste un solo matrimonio, quello stabilito dal comune, attraverso il sindaco. I vari religiosi che possono amministrare il matrimonio, posso farlo rappresentando il sindaco o chi per lui.
    Le unioni civili sono quelle di cui si parla in questi giorni, di questa regolarizzazione in altri registri che non sono quelli del matrimonio. Queste rimangono fuori dal matrimonio quindi sono fornicazione. Anche per le unioni degli omosessuali vi è la condanna della Bibbia, come anche le unioni tra eterosessuali che non si sposano.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

prendialdo.wordpress.com/

Il blog di Aldo Prendi

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Il blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: