Skip to content

Come vengono definiti i massoni nella Bibbia

10 dicembre 2016

Come vengono definiti i massoni nella Bibbia

massoneria-satanica.jpg

In riferimento a come parlano e come comunicano i massoni, ecco come le sacre Scritture li definisce:

«L’uomo da nulla, l’uomo iniquo cammina colla falsità sulle labbra; ammicca cogli occhi, parla coi piedi, fa segni con le dita; ha la perversità nel cuore, macchina del male in ogni tempo, semina discordie;» (Proverbi 6:12-14)

Sono dunque definiti “uomini da nulla”, uomini che non valgono niente, infatti ottengono dei risultati non perché sono realmente capaci di fare qualcosa, ma perché tra massoni si aiutano e scalano le vette. Oltre a ciò, è vero che comunicano tra di loro con gli occhi, con le mani e i piedi, ed è anche vero che nel loro cuore sono perversi, e non può essere altrimenti, infatti servono e rendono i loro culti a Satana, che loro chiamano GADU.

Il credo dei massoni è essenzialmente legato allo gnosticismo, in quanto, parimente agli gnostici, i massoni negano il valore espiatorio della morte di Gesù di Nazaret, il Cristo di Dio; negano cioé che Gesù è morto per i nostri peccati, che è risuscitato il terzo giorno per la nostra giustificazione, e non accettano che la salvezza si ottenga solamente per mezzo della fede nel sacrificio compiuto da Gesù Cristo, ma asseriscono che Gesù è UNA DELLE PORTE che può portare alla salvezza. Ecco dunque spiegato perché il cristianesimo è inconciliabile con la massoneria, perché uno ESCLUDE l’altro, non possono sussistere entrambi nella stessa persona.

Perciò è doveroso anche ricordare ai santi, che non esistono cristiani massoni, come non esistono cristiani stregoni, cristiani satanisti etc.. O si è cristiani, o si è massoni, ma è escluso assolutamente che si possa essere entrambi, checché ne dicano i massoni (e che ci dovremmo aspettare che dicano i massoni, se non proprio questo, che si può essere tutti e due, ma in realtà non è così).

Di seguito vediamo come vengono descritti e identificati gli gnostici nella Bibbia e pure è necessario che i santi uomini di Dio che hanno creduto in Gesù Cristo sappiano come devono trattarli:

«Poiché molti seduttori sono usciti per il mondo i quali non confessano Gesù Cristo esser venuto in carne. Quello è il seduttore e l’anticristo. Badate a voi stessi affinché non perdiate il frutto delle opere compiute, ma riceviate piena ricompensa. Chi passa oltre e non dimora nella dottrina di Cristo, non ha Iddio. Chi dimora nella dottrina ha il Padre e il Figliuolo. Se qualcuno viene a voi e non reca questa dottrina, non lo ricevete in casa, e non lo salutate; perché chi lo saluta partecipa alle malvage opere di lui.» (2 Giovanni 1:7-11)

Vedete, dunque, I MASSONI, essendo GNOSTICI, sono da considerare dei seduttori, i quali non confessano che Gesù Cristo è il Figlio di Dio, che è stato mandato dal Padre per morire sulla croce e portare la salvezza e la purificazione dei peccati dell’uomo. I massoni-gnostici non credono che la salvezza si ottenga solamente per mezzo di Cristo Gesù, ma dicono che Gesù di Nazaret sia solo uno dei tanti maestri che sono passati per il mondo. Sono dunque degli ANTICRISTI.

Detto questo, dimostrato che i massoni sono gnostici, bisogna dunque proseguire con quanto ci ordina di fare la Parola di Dio; non si può avere niente a che fare con i massoni, neppure con quelli che si sono infiltrati e intrufolati in mezzo alla Chiesa, se non rinnegano la massoneria e non la dichiarano come religione di Satana, mostrando di essersi realmente convertiti a Cristo, non bisogna neppure riceverli in casa e non si devono neppure salutare, tanto è importante prendere le distanze da costoro, come ci impongono le sacre Scritture.

Fratelli nel Signore, state dunque lontani dai massoni e dagli amici dei massoni e da tutti quelli che gli girano attorno, perché così vuole il nostro Signore Gesù Cristo, che si è fatto carne per salvarci dai nostri peccati.

Nessuno vi seduca con vani ragionamenti.

Giuseppe Piredda

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: