Skip to content

Novi Ligure: la colpevole ignoranza del professore massone che si vanta dei propri titoli accademici

26 dicembre 2016

Novi Ligure: la colpevole ignoranza del professore massone che si vanta dei propri titoli accademici

noviligureMi è stato fatto notare che il professore Giancarlo Rinaldi, massone appartenente al Grande Oriente d’Italia, nel suo libro «Pentecostali e massoneria. Ma stiamo scherzando?» ha scritto queste parole:

«Protestanti e stranieri furono i promotori delle prime logge massoniche italiane collocate a Firenze e Roma e nelle principali città di mare come Napoli, Genova, Novi Ligure, Livorno, Palermo, Trieste, Messina» (Pentecostali e massoneria. Ma stiamo scherzando?, 2016, pag. 51).

Voglio far notare come l’autore di tale libro ha messo la città di Novi Ligure tra le CITTA’ DI MARE, quando invece si trova in Piemonte, nella provincia di Alessandria, NELL’ENTROTERRA pure molto LONTANA DAL MARE e divisa addirittura dal sistema montuo appenninico ligure.

Questo manifesta quanta accuratezza e professionalità è stata usata nello scrivere quel libro citato sopra; ciò è indice della misura di sapienza presente in tale scritto e quanto valore può avere un titolo accademico di storico del cristianesimo quando si scrive un libro, con l’aggravante che ad ogni sua parola non si è mai tirato indietro di mettere in mostra i propri titoli ed ergersi al di sopra degli altri, come se i titoli fossero una qualche garanzia di correttezza e di conoscenza su ciò che si scrive.

È dimostrato, quindi, che il libro, scritto dal professore massone pieno di titoli, è pieno di inesattezze di ogni tipo, anche dal punto di vista geografico, pertanto ci sentiamo costretti a bocciare il professore è rimandarlo almeno a settembre, in modo che sappia che dovrà sedersi sul banco degli scolari per studiare, perché in tanti anni di studio non ha ancora compreso e non ha utilizzato il GIUSTO METODO per scrivere un libro CORRETTO sotto ogni punto di vista.

Questo dimostra ancora una volta che la correttezza dei contenuti di ciò che si scrive non è assolutamente da rapportare alla msiura dei titoli posseduti e degli studi fatti dall’autore, e neppure di quante biblioteche egli ha frequentato (faccio notare queste cose perché l’autore si vanta di continuo dei suoi titoli e delle biblioteche frequentate, eppure, tutto ciò non è servito ad evitargli dallo scrivere quello strafalcione geografico di cui ho parlato sopra).

Dobbiamo annoverare anche la geografia citata dal professore massone, tra le menzogne, insieme a tutte le altre, contenute in quel libro, che a suo tempo saranno mostrate a tutti .

Ribadisco, Novi ligure non è una città di mare, professore pieno di titoli, se lo annoti per bene nei suoi quaderni, e la prossima volta si accerti bene prima di pubblicare qualcosa su ciò che scrive in un libro, perché un errore tale può ingannare i lettori e potrebbero a loro volta convincersi che NOVI LIGURE sia una città di mare.

Il professore massone ha scritto il suo libro per dimostrare che nel libro “La Massoneria Smascherata” non viene riportata la verità storica e che non è stato scritto con il corretto metodo storico da utilizzare, essendo l’autore di tale libro privo di titoli accademici. Ora vi mostrerò da dove ha preso spunto nel commettere quell’errore da terza elementare, riportando sotto quello che ha scritto il fratello Butindaro, in quanto da ciò è stato preso e modificato dal professore:

«Sin dalla nascita della Massoneria in Italia, il Protestantesimo è stato coinvolto in essa, tanto che Marco Novarino dice: ‘Alcune delle prime logge italiane furono fondate da cittadini stranieri, per lo più inglesi ma anche francesi, svizzeri, prussiani, danesi e olandesi, di religione protestante, in città come Firenze e Roma, oltre che nelle principali città portuali: Genova, Livorno, Napoli, Palermo, Messina, Trieste’ (Marco Novarino, L’Italia delle minoranze, pag. 58), ed ancora: ‘Nei suoi studi Carlo Francovich ha pubblicato numerosi elenchi in cui era consistente la presenza di Protestanti. E’ sufficiente citare le logge di Genova e Novi Ligure, frequentate da ufficiali ugonotti francesi e da ufficiali luterani tedeschi e ungheresi e le logge inglesi e olandesi operanti a Napoli. » (pagina 312 del libro unico “La Massoneria Smascherata”,, Giacinto Butindaro)

A differenza di quanto scritto dal professore massone, voglio che notiate come tutti i termini e i concetti siano espressi in maniera CORRETTA, anche se L’AUTORE è privo di titoli accademici, ma pienos di sapienza che Dio gli ha donato, ha in modo naturale seguito la corretta e semplice METODOLOGIA LOGICO-INTELLIGENTE nel riportare la verità. Questo dimostra che non sono assolutamente necessari i titoli accademici e certi studi, per scrivere qualcosa che si possa ritenere verità e che goda di una certa attendibilità.  Sorge, dunque, la necessità per ciascun lettore di esaminare ogni scritto che gli capita tra le mani o nel monitor, per verificare se le cose sono vere, senza farsi traviare dai titoli accademici che i vari autori possono presentare per gettare fumo negli occhi dei lettori.

Nessuno vi seduca con vani ragionamenti.

Giuseppe Piredda, salvato per grazia mediante la fede in Cristo Gesù, UNICA VIA DI SALVEZZA.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

prendialdo.wordpress.com/

Il blog di Aldo Prendi

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Il blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: