Skip to content

Combattete anche voi strenuamente contro i massoni che si sono intrusi in mezzo alle Chiese

9 gennaio 2017

Combattete anche voi strenuamente contro i massoni che si sono intrusi in mezzo alle Chiese

combattere-strenuamente

«Diletti, ponendo io ogni studio nello scrivervi della nostra comune salvazione, mi sono trovato costretto a scrivervi per esortarvi a combattere strenuamente per la fede, che è stata una volta per sempre tramandata ai santi. Poiché si sono intrusi fra noi certi uomini, (per i quali già ab-antico è scritta questa condanna), empî che volgon in dissolutezza la grazia del nostro Dio e negano il nostro unico Padrone e Signore Gesù Cristo.» (Giuda 1:3-4)

Da quanto si può leggere nel passo riportato, è evidente che anche ai tempi degli apostoli c’erano degli impostori che si introducevano in mezzo ai santi, si conducevano in maniera DISSOLUTA e NEGAVANO persino che Gesù di Nazaret, il Cristo di Dio, fosse l’UNICO Padrone e Signore.

Oggi le cose non sono cambiate, perché come allora, anche oggi ci sono degli impostori che si introducono in mezzo alla Chiesa dei santi, per sviarla dalla verità e allontanarla dalla verità della Parola di Dio. Tra questi impostori ci sono i massoni, i quali si sono infiltrati nelle Chiese e stanno cercando di trasmettere le loro ERESIE GNOSTICHE ai credenti semplici. I liberi muratori, che sono uomini di dubbio, non credono che Gesù di Nazaret sia il Cristo di Dio e non credono che sia l’UNICO SALVATORE, mandato dall’Eterno (YHWH), il suo Padre e nostro Padre celeste. Perciò, fratelli nel Signore, state dunque attenti e badate a come ascoltate, perché ci sono molti seduttori e anticristi che sono nel nostro mezzo e che possono portare i credenti ad allontanarsi dalla purità e dalla fede nella Parola di Dio.

Per tutti coloro che hanno creduto che Gesù è il Cristo di Dio, il nostro Salvatore ed è L’UNICO mediatore tra Dio e gli uomini, è doveroso tenere conto di quello che è accaduto e che sta accadendo in mezzo alle Chiese cristiane. I veri credenti devono reagire, seguendo l’esortazione che ci ha rivolto Giuda nella sua epistola, in particolare quella di combattere STRENUAMENTE per la fede; per quella fede che ci è stata trasmessa da Gesù e dagli apostoli, che ora, come pure allora, è sotto attacco dei massoni e di tutti i nemici di Dio. Abbiamo il dovere di combattere questa guerra spirituale, dunque, tutti insieme, noi che abbiamo creduto e siamo nati di nuovo, combattiamo contro tutto ciò che dentro la Chiesa ha a che fare con la massoneria, con le menzogne gnostiche che professano e che è riuscita in alcuni casi a inculcare in mezzo alle Chiese dei santi e sviarne i membri.

Cari nel Signore, vi esorto, dunque, a guardarvi dalla massoneria e da tutti coloro che la difendono e sono amici dei massoni smascherati. Fratelli, non avete più scusanti, è da tempo ormai che sapete che dovete combattere contro i massoni che sono dal diavolo e servono Satana, quindi guardatevi prima di tutto da quelli che sono stati smascherati, poi da coloro che simpatizzano per la massoneria e sono amici dei massoni, dopo guardatevi anche da tutta la simbologia e da tutto ciò che è in odore di massoneria.

Andiamo avanti, quindi, con Gesù, combattendo conto i nemici della Parola di Dio e della verità, e non ci tiriamo indietro, perché alla fine sarà data la corona della vita a coloro che avranno perseverato nella fede e nella verità della Parola sino alla fine e che avranno combattuto per la verità e vinceranno, secondo quanto è scritto:

«Chi vince sarà così vestito di vesti bianche, ed io non cancellerò il suo nome dal libro della vita, e confesserò il suo nome nel cospetto del Padre mio e nel cospetto dei suoi angeli.» (Apocalisse 3:5)

Nessuno vi seduca con vani ragionamenti.

Giuseppe Piredda

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: