Skip to content

Sull’anticristianesimo degli Ebrei

15 febbraio 2017

Sull’anticristianesimo degli Ebrei

ebreo-strappa-nuovotestamento

Ebreo che stappa il nuovo testamento

Come mai tante Chiese non parlano mai dell’anticristianesimo degli Ebrei (e magari queste stesse Chiese parlano molto volentieri dell’anticristianesimo dei Mussulmani)?

Eppure basta leggere il Nuovo Testamento per capire che gli Ebrei sono contro Gesù Cristo e i suoi discepoli! E se qualcuno vuole vedere l’anticristianesimo degli Ebrei manifestato oggi basta che faccia qualche ricerca su Internet.

Non vi sembra molto strano questo? Non vi fa riflettere il fatto che pur non essendo cambiato il sentimento degli Ebrei nei confronti di Gesù e dei suoi discepoli, tante Chiese hanno dimenticato o ignorano l’anticristianesimo degli Ebrei? Perché accade questo?

La cosa si spiega così: perché queste Chiese hanno fatto spazio al cosiddetto sionismo cristiano – che è uno strumento nelle mani della potente massoneria ebraica del B’nai Brith – che ha il potere e l’obbiettivo di paralizzare e imbavagliare le Chiese. E difatti queste Chiese non riescono più a dire quello che l’apostolo Paolo, che era ebreo, diceva ai santi, e cioè che i Giudei “hanno ucciso e il Signor Gesù e i profeti, hanno cacciato noi, e non piacciono a Dio, e sono avversi a tutti gli uomini, divietandoci di parlare ai Gentili perché sieno salvati” (1 Tessalonicesi 2:15-16), come non riescono più a dire agli Ebrei, quello che gli predicarono sia Gesù che gli apostoli, e cioè: “ravvedetevi e credete all’evangelo” (Marco 1:15).

Vegliate, fratelli, e rimanete attaccati alla Parola.

Giacinto Butindaro

[Tratto dalla bacheca facebook dell’autore]


Qualcuno potrebbe gridare all’antisemitismo, ma le cose non stanno così, è solo una calunnia priva di sostanza. Adesso non è che qualsiasi cosa si dica e qualsiasi critica si faccia nei confronti degli ebrei deve essere tacciata come antisemitismo, perché le cose non stanno così. Noi diciamo di non fare del male alcuno agli ebrei, ma che vanno evangelizzati e va annunziato loro l’Evangelo di Cristo, e se non credono in esso andranno perduti all’inferno, alla pari di tutte le altre popolazioni, né più né meno.

Nessuno odio, quindi, verso gli ebrei, ma solo amore nei loro confronti, esortandoli per il loro bene a credere che Gesù è il Cristo di Dio.

Giuseppe Piredda

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: