Skip to content

Vogliono distruggervi e menarvi in perdizione

20 febbraio 2017

Vogliono distruggervi e menarvi in perdizione

bla-bla-blaI discorsi di coloro che avendo fatto tanti studi in note università (studi di cui peraltro si vantano e che reputano indispensabili per un Cristiano, soprattutto se è un conduttore di Chiesa) filosofeggiano non edificano! Sono infatti discorsi pomposi e vuoti! Non ti danno nulla da un punto di vista spirituale: ascoltandoli non ti rallegri, non ti senti edificato, né consolato, né ripreso e neppure ammaestrato in ogni sapienza. Anzi ti senti turbato, rattristato e indignato, e questo perché le loro parole vanno contro la verità che è in Cristo Gesù e questo te lo attesta lo Spirito della verità che è in te.

Essi infatti non credono che la Scrittura è la Parola di Dio e rigettano quindi il Vangelo e la sana dottrina che ci hanno trasmesso gli apostoli da parte di Dio. Conoscono l’ebraico e il greco e magari anche l’aramaico, conoscono a memoria la storia dell’impero romano, conoscono la storia del Cristianesimo (che però presentano distorcendola a loro piacimento), conoscono anche quello che insegnavano le antiche religioni misteriche come anche gli antichi filosofi, ma non credendo che Gesù è il Cristo si danno a vani e perversi ragionamenti di ogni genere.

Quando parlano di Dio e di Gesù, si evince che non conoscono né Dio e neppure Gesù Cristo. Stesso discorso quando parlano della Bibbia, si evince che non conoscono le Scritture, ma si evince anche che essi le contorcono per sostenere i loro perversi e vani ragionamenti.

Prendete sempre come esempio gli apostoli, che credevano che Gesù era il Cristo, che conoscevano Dio e Gesù Cristo, che consideravano le Scritture ispirate da Dio e quindi la Parola di Dio, che le conoscevano e tagliavano dirittamente, e si conducevano in maniera degna di Dio: prestate attenzione a come ragionavano e parlavano, a quello che insegnavano e a come si comportavano. E confrontate il modo di ragionare e parlare, e gli insegnamenti e il modo di comportarsi di questi intellettuali con quello degli apostoli, e vi renderete conto che c’è una differenza abissale: la differenza che passa tra gli apostoli e costoro è la stessa differenza che passa tra la luce e le tenebre.

Guardatevi da essi: sono degli scellerati che vogliono distruggervi e menarvi in perdizione. Il Cristianesimo che essi professano è un finto Cristianesimo, una religione ideata da Satana per fare apostatare i santi dalla fede. È il Cristianesimo che la Massoneria vuole fare accettare alla Chiesa di Dio tramite i suoi affiliati presenti in mezzo alle varie Chiese.

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”, amministrato da Giacinto Butindaro]

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: