Skip to content

Come faceva George Muller a comprendere qual era la volontà di Dio per lui?

29 marzo 2017

Come faceva George Muller a comprendere qual era la volontà di Dio per lui?

george-muller«Molti chiedevano a Muller come facesse a comprendere la volontà di Dio, in quanto non veniva affrontato nulla, neppure le spese più irrisorie, senza la certezza che fossero nella volontà di Dio.

Ecco la sua risposta:

1. All’inizio cerco di portare il mio cuore nella condizione di totale arrendimento della propria volontà a quella di Dio. I maggiori ostacoli vengono superati quando i cuori sono disposti a compiere la volontà del Signore, qualunque essa sia. Quando una persona è in questa condizione, di solito non è lontana dal conoscere quale sia la volontà di Dio per lui.

2. Dopo aver fatto questo, non mi lascio influenzare dai sentimenti o dalle semplici impressioni personali. Se facessi così mi esporrei a grandi delusioni.

3. Cerco la volontà di Dio mediante o in connessione alla Parola di Dio. Lo Spirito Santo e la Parola di Dio devono coincidere. Se guardo soltanto allo Spirito, senza la Parola di Dio, andrò incontro a grandi delusioni.

4. Poi, tengo conto delle circostanze provvidenziali. Queste indicano chiaramente la volontà di Dio in armonia con la Sua Parola e lo Spirito santo.

5. Chiedo a Dio in preghiera di rivelarmi la Sua volontà.

6. Quindi, mediante la preghiera, lo studio biblico e la riflessione, giungo ad un giudizio in base alla mia capacità e conoscenza, se in questo la mia mente ha pace e continua ad esserlo dopo altre due o tre richieste, procedo di conseguenza. Tanto in questioni banali, come in occasione di transazioni riguardanti questioni molto importanti, ho sempre trovato efficace questo metodo”.

Questo metodo funziona? Ci si potrebbe chiedere. Lasciamo che sia lo stesso Muller a rispondere.

“Non ricordo”, scrisse tre anni prima di morire, “in tutto il mio percorso cristiano, un periodo ora di circa settant’anni, di non aver cercato sempre sinceramente e pazientemente di conoscere la volontà di Dio mediante l’insegnamento dello Spirito santo, attraverso la Parola di Dio, e sono sempre stato guidato nel modo giusto. Se fossero mancate l’onestà di cuore o la sincerità davanti a Dio, o se non avessi atteso pazientemente le istruzioni del Signore, preferendo invece il consiglio dei miei simili alle dichiarazioni della Parola dell’Iddio vivente, avrei compiuto gravi errori”.»

[Uno stralcio dal libro edificante dal titolo “George  Muller”, di  Basil Miller, ADI-MEDIA, edizione italiana 1997, pagg. 59 e 60]

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: