Skip to content

Giuramenti dei gradi massonici: Giuramento di primo grado (Apprendista Libero Muratore)

1 aprile 2017

Giuramenti dei gradi massonici: Giuramento di primo grado (Apprendista Libero Muratore)

squadra-compasso-massoneria.pngDalla lettura del file pdf in cui sono riportati degli allegati alla Relazione della Commissione Parlamentare d’inchiesta sulla Loggia P2, ho voluto estrapolare e diffondere maggiormente, i giuramenti di alcuni gradi della gerarchia massonica, quelli che finora ho trovato.

È utile notare che, dal punto di vista cristiano, tali giuramenti sono da ritenersi ripugnanti e da cui ogni buon cristiano che ha conosciuto il Signore Gesù Cristo deve starsene ben lontano. Oltre a ciò, è utile per il bene comune di tutto il cristianesimo, oltre del mondo intero, che ogni cristiano che viene a conoscenza di quest’opera infruttuosa delle tenebre, ha il dovere di avvisare tutti coloro che gli stanno intorno, affinché siano ben istruiti riguardo a questo grande nemico della Chiesa che cerca di agire in maniera INVISIBILE infiltrandosi in mezzo ai santi e cercando di portare influenze demoniache ingannando con le sue menzogne e le sue astuzie.

I massoni agiscono di nascosto, con la maschera, celando il proprio proponimento e le proprie intenzioni dietro a false rappresentazioni della realtà e con argomenti filosofici e artificiosamente composti, ma privi di quella potenza e luce che sono tipici della verità che promanano solo dalla Bibbia, che è la Parola di Dio.

Eccovi il primo dei giuramenti con cui un uomo si lega per sempre e diventa schiavo di coloro a cui giura fedeltà e cieca obbedienza.

A.·. G.·. D.·. A.·. G.·. A.·. D.·. U.·.

GRAN LOGGIA D’ITALIA

DEGLI ANTICHI LIBERI ACCETTATI MASSONI

DISCENDENZA DI PIAZZA DEL GESU’

Giuramento di 1° Grado (Apprendista Libero Muratore)

Io …(nome e cognome)… liberamente e spontaneamente, con pieno e profondo convincimento dell’anima, con assoluta e irremovibile volontà, alla presenza del Grande Architetto dell’Universo:

  • PROMETTO E GIURO di non palesare giammai i segreti della Libera Massoneria; di non far conoscere ad alcuno ciò che mi verrà svelato, sotto pena di aver tagliata la gola, strappato il cuore e la lingua, le viscere lacere, fatto il mio corpo cadavere in pezzi, indi bruciato e ridotto in polvere, questa sparsa al vento per esecrata infamia eterna;

  • PROMETTO E GIURO di prestare aiuto ed assistenza a tutti i Fratelli Liberi Muratori sparsi su tutta la superficie della Terra;

  • PROMETTO E GIURO di consacrare tutta la mia esistenza al bene ed al progresso della Mia Patria, al bene ed al progresso di tutta l’Umanità;

  • PROMETTO E GIURO di adempiere ed eseguire le Leggi, i Regolamenti e le disposizioni tutte dell’Ordine e di portare ossequio ed obbedienza alla Suprema Autorità ed a quanti sono i miei superiori;

  • PROMETTO E GIURO di mantenermi e conservarmi sempre onesto, solerte e benemerito cittadino, ossequiente alle Leggi dello Stato, amico, membro della mia famiglia, e Massone per abbattere sempre il vizio e propugnare la Virtù;

  • PROMETTO E GIURO di non attentare all’Onore delle famiglie dei mei Fratelli;

  • FINALMENTE GIURO di non appartenere ad alcuna Società che sia in urto o in opposizione con la Libera Massoneria, sottoponendomi, in difetto, alle pene personali le più gravi e terribili.

Or.·. di …Savona… li … mar 1974 E.·.V.·.

……………………………………………….

[Giuramento di primo grado tratto dagli allegati alla relazione della Commissione Parlamentare d’inchiesta sulla loggia massonica P2, doc. XXIII, n. 2-quater/2/V, Vol. II, Tomo V, Roma 1984, pag. 7]

Vero è che la massoneria è composta da più logge, orienti e obbedienze, oltre che da Ur-Lodges come dice il massone Gioele Magaldi, ed è anche vero che ogni particolare obbedienza o loggia può avere un giuramento specifico proprio, che può differire in qualcosa dalle altre. Tuttavia, essendo che i giuramenti uniscono tutti i massoni di tutte le logge in una stessa fratellanza in tutto il mondo, non possono differire di molto e nella sostanza, quindi i massoni non posso addurre queste scuse per far sembrare che ci siano massonerie buone e cattive, in modo di liberarsi così di tutte quelle scomode, come avvenne per la loggia P2, che una volta che fu scoperate e resa manifesta, allora fu considerata massoneria “deviata”, solo dopo però che fu fatta emergere alla luce del sole e sono stati ben definiti gli scopi e gli obiettivi che si era prefissata.

Notate queste parole di quel giuramento: “FINALMENTE GIURO di non appartenere ad alcuna Società che sia in urto o in opposizione con la Libera Massoneria, sottoponendomi, in difetto, alle pene personali le più gravi e terribili.” Il cristiano è in urto totale contro la massoneria, perché i massoni non credono che Gesù di Nazaret sia il Cristo di Dio, l’unica via di salvezza. Ecco, dunque, uno dei validi motivi per cui un cristiano non può, ripeto non può assolutamente essere sia un devoto “cristiano” che massone, perché il giuramento massonico glielo impedisce e vieta. Eccovi dunque spiegato perché i massoni smascherati nel loro parlare sulla fede sono così artificiosi e complicati, perché non credono che Gesù è il Cristo di Dio e che solo in lui vi è salvezza, ma non possono dirlo apertamente per non essere espulsi dalle assemblee dei cristiani, a cui anelano per poter dall’interno rilasciare il loro veleno mortale. Lungi dalla chiesa ogni massone, se non si convertono e non abbandonano tutte le tenebre della massoneria e non confessano pubblicamente che la massoneria è dal diavolo.

Ricordatevi, fratelli nel Signore, che l’arma più potente per combattere la massoneria è dichiararla pubblicamente nemica di Dio e della Chiesa, mettendo in guardia nel contempo tutti i santi di tenersi lungi da essa.

Fratelli nel Signore, badate bene che nessuno vi seduca con vani ragionamenti e guardatevi da tutti coloro che non condannano apertamente la massoneria, perché tale istituzione iniziatica non è filantropica come da loro stessi viene dichiarata, ma è un organismo molto potente al servizio del diavolo per portare avanti i suoi piani, tra i quali vi è quellao di ““distruggere la fede in Gesù di Nazaret, il Cristo di Dio, l’unica via di salvezza per tutti gli uomini”.

Ogni credente, dunque, ha l’obbligo morale di combattere spiritualmente e fermamente contro i principi e le dottrine massoniche, mettendo alla prova tutti coloro che dirigono la Chiesa e la indirizzano verso una direzione particolare, in modo da riconoscere se tale azione provenga o no dal diavolo, posta in essere attraverso la sua “longa manus” massonica.

Nessuno vi seduca con vani ragionamenti, badate a voi stessi e a tutti coloro che amate.

Giuseppe Piredda

01-Giuramento-primo-grado

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

prendialdo.wordpress.com/

Il blog di Aldo Prendi

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: