Skip to content

Ai massoni che si presentano come «credenti evangelici»

17 aprile 2017

Ai massoni che si presentano come «credenti evangelici»

aimassoni

Massoni che vi presentate come «credenti evangelici», sappiate che noi discepoli di Gesù Cristo non abbiamo niente in comune con voi:

– noi infatti siamo luce mentre voi siete tenebre, per cui noi non abbiamo alcuna comunione con voi.

– noi siamo Cristiani, voi siete degli anticristi;

– noi abbiamo la mente di Cristo, voi avete la mente dell’anticristo;

– noi abbiamo lo spirito di Cristo, voi avete lo spirito dell’anticristo;

– noi abbiamo la coscienza purificata dal sangue prezioso di Cristo, voi invece ce l’avete contaminata dalle opere morte;

– noi abbiamo la dottrina di Cristo, voi la dottrina dell’anticristo;

– il nostro Dio è il Padre del Cristo (che è Gesù il Nazareno), il vostro dio invece è il padre dell’anticristo, ossia il diavolo.

Siete dei nemici di Dio nella vostra mente e nelle vostre opere, e dovete quindi ravvedervi e credere nel Vangelo, per essere riconciliati con Dio, altrimenti l’ira di Dio resterà sopra di voi, e morirete nei vostri peccati andandovene nelle fiamme dell’inferno. La vostra cosiddetta gnosi non vi potrà salvare dalle fiamme dell’inferno, perché la salvezza si ottiene soltanto credendo nella morte espiatoria di Gesù Cristo e nella sua resurrezione dai morti – cioè credendo che Cristo è morto per i nostri peccati e risuscitato corporalmente il terzo giorno dai morti, secondo le Scritture – che la Massoneria invece vi induce a rigettare.

Quindi, non illudetevi, quello che vi aspetta quando morirete è l’inferno, dove piangerete e striderete i denti. Quello infatti è il posto dove vanno coloro che muoiono nei loro peccati. Ravvedetevi dunque convertitevi a Cristo, e uscite e separatevi dalla Massoneria.

Io vi ho avvertiti.

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”, amministrato dall’autore dell ‘articolo]

Ho apportato la modifica della suddivisione in punti a differenza dell’originale.

Giuseppe Piredda

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: