Skip to content

L’uragano Irma non ha ubbidito a Maldonado!

15 settembre 2017

L’uragano Irma non ha ubbidito a Maldonado!

Apostol_Guillermo_Maldonado_originalIl falso apostolo Maldonado aveva ordinato all’uragano Irma nel nome di Gesù di allontanarsi dalla costa della Florida. Infatti in un video caricato sul canale Youtube di Maldonado il 7 settembre 2017 quando l’uragano Irma minacciava la Florida, Maldonado ha gridato davanti ad una platea molto eccitata:

«… Irma io ti comando, io ti comando, nel nome di Gesù, proprio adesso, ti comando, disintegrati, disintegrati, disintegrati, disintegrati, dissolviti, dissolviti …. Vai via, vai via, vai via dalla nostra costa, vai, vai, vai nella profondità dell’oceano, …. Irma io ti comando nel nome di Gesù adesso, dissolviti, disintegrati, ora, e nel nome di Gesù ti comando, vai via dalla nostra costa …lascia … vai ad oriente …. Io ti sgrido Irma, io ti sgrido nel nome di Gesù! ….».

Guardatelo e ascoltatelo da voi stessi nel video.

Ma l’uragano non ha ubbidito agli ordini di Maldonado, ed ha colpito la Florida.

Dio ha dunque colpito la Florida come aveva decretato, ed ha svergognato Maldonado affinché tutti vedano che questo uomo è un ciarlatano, un falso ministro di Cristo.
Guardatevi e ritiratevi da Maldonado: è un impostore! E guardatevi e ritiratevi anche da coloro che lo invitano a predicare qui in Italia.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog dell’autore dell’articolo “Chi ha orecchie da udire oda”]

Annunci
8 commenti leave one →
  1. gaetano lombardo permalink
    15 settembre 2017 17:54

    Ma davvero, esistono simili BUFFONI? Sulla terra non ci sono più da tempo, persone che possano essere ascoltate dall’ ETERNO

    Mi piace

  2. 15 settembre 2017 18:04

    Che Maldonado sia un falso ministro di Dio è confermato anche da questo articolo, ma devo contraddirti sul fatto che oggi non ci sono persone ascoltate da Dio, perché non è così. Ancora oggi Iddio parla ai suoi profeti ed esaudisce le loro richieste, come fece con Giosuè secondo quanto è scritto:
    «Allora Giosuè parlò all’Eterno, il giorno che l’Eterno diede gli Amorei in potere de’ figliuoli d’Israele, e disse in presenza d’Israele: “Sole, fermati su Gabaon, e tu, luna, sulla valle d’Aialon! E il sole si fermò, e la luna rimase al suo luogo, finché la nazione si fosse vendicata de’ suoi nemici”. Questo non sta egli scritto nel libro del Giusto? E il sole si fermò in mezzo al cielo e non s’affrettò a tramontare per quasi un giorno intero. E mai, né prima né poi, s’è dato un giorno simile a quello, nel quale l’Eterno abbia esaudito la voce d’un uomo; poiché l’Eterno combatteva per Israele.» (Giosuè 10:12-14)

    Mi piace

  3. gaetano lombardo permalink
    15 settembre 2017 18:08

    Dio ha dunque colpito la Florida come aveva decretato, << Ma, devo anche aggiungere, che Dio non c’entra nulla con l’uragano. Madre Terra, è un “organo” vivente, e se poi è MALTRATTATA, per forza che poi reagisce in un certo modo. Mettevi il cuore in pace. Dio NON parla con gli uomini, da tempi immemorabili, sono gli Uomini, che devono “capire”

    Mi piace

  4. 15 settembre 2017 18:23

    E anche qui devo contraddirti, perché non c’è devastazione, guerra, terremoto, alluvione che non provenga dalla volontà di Dio.
    Per le alluvioni è scritto:
    «Ecco, egli trattiene le acque, e tutto inaridisce; le lascia andare, ed esse sconvolgono la terra.» (Giobbe 12:15)
    È Dio l’autore di tutto, Egli è sovrano sopra tutto il suo creato.
    È bene dunque che le persone malvage si ravvedano, altrimenti faranno tutti una brutta fine su questa terra, e alla fine la loro anima sarà pure scaraventata all’inferno.
    E non lo dico io questo, ma è quello che ha detto Gesù:
    «In quello stesso tempo vennero alcuni a riferirgli il fatto dei Galilei il cui sangue Pilato aveva mescolato coi loro sacrifici. E Gesù, rispondendo, disse loro: Pensate voi che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei perché hanno sofferto tali cose? No, vi dico; ma se non vi ravvedete, tutti similmente perirete. O quei diciotto sui quali cadde la torre in Siloe e li uccise, pensate voi che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme?» (Luca 13:1-4)
    State dunque attenti, perché l’ira di Dio è sopra tutti coloro che sono empi e non lo riconoscono come il Signore e Sovrano sopra tutto il suo creato.
    Gli uomini devono capire quello che è scritto nella Bibbia e devono riconoscere la SOVRANITA’ DI DIO, questo devono fare.

    Mi piace

  5. gaetano lombardo permalink
    15 settembre 2017 18:53

    E anche qui devo contraddirti, perché non c’è devastazione, guerra, terremoto, alluvione che non provenda dalla volontà di Dio. Per le alluvioni è scritto: <<

    Guarda, io “vedo” in altro modo. Tieni presente che nei terremoti, guerre, e cataclismi vari, muoiono milioni di INNOCENTI, tra cui i BAMBINI, e Dio non è MOLOCH. Come dici secondo le tue convinzioni, allora, anche LE STRAGI CHE FACEVA Davide , quando era ospite dei filistei, erano approvate e suggerite da Dio? Davide nelle sue scorrerie, MASSACRAVA anche DONNE e BAMBINI, per non lasciare testimoni, e infatti io vedo davide, in modo diverso da come ce lo propone la Bibbia, che altro non è che la CRONISTORIA DEL POPOLO D’ISRAELE

    Dio NON è un Essere sanguinario e miserabile, quel tipo di dio, può essere solo BAAL

    Mi piace

  6. 15 settembre 2017 20:10

    Il “TU VEDI” è diverso da come VEDE IDDIO, e Iddio la vede secondo quanto è scritto nella Bibbia, e nella Bibbia sta scritto quello che ti ho citato. Tu sei solo un povro mortale che oggi c’è e domani non ci sarà più. Iddio invece è da sempre e sarà sempre, e nessuno può dirgli quello che deve fare. Sta scritto ogni cosa, ma bisogna credere a quello che è scritto nella Bibbia e il credere viene da Dio. Sì perché è anche scritto che Iddio indura i cuori di coloro che Lui non vuole che credano. Quanto è grande il nostro Dio, l’Iddio della Bibbia, YHWH, il Padre del Signore nostro Gesù Cristo, il Figliolo di Dio.
    Iddo fa vivere e fa morire chi vuole, grandi e piccoli, e gli uomini non possono impedire che Dio operi:
    «L’Eterno fa morire e fa vivere; fa scendere nel soggiorno de’ morti e ne fa risalire.» (1 Samuele 2:6)

    Mi piace

  7. gaetano lombardo permalink
    16 settembre 2017 10:07

    Quello che descrivi tu, E’ un dio ASSASSINO, baal appunto, YAHWSHWA, ci fa conoscere un’altro DIO. quello che descrivi tu, non può essere lo stesso, che nel 6° comandamento dice:
    NON UCCIDERE

    Non prendere la Bibbia alla lettera, tieni presente che dopo Migliaia di anni. La deportazione in Babilonia. L’influenza subita dal popolo ebraico in Egitto,L’influenza subita da israele ai tempi di Salomone, dove si ADORAVANO tante divinità PAGANE, consentirono delle storpiature alla Torah, da cui discende la Bibbia, e in migliaia di anni, in tanti hanno messo la loro parola. Perciò La Bibbia, secondo me serve da base, da imput, poi la ricerca di Dio continua con lo Spirito, tenendo presente, che siamo “simili” a Dio, e perciò possiamo arrivare alla verità usando la nostra capacità, di discernere il MALE dal BENE. YAHWSHWA disse pure che, che le “scritture sono morte, ma la parola è viva”

    Mi piace

  8. 18 settembre 2017 21:31

    Quello che descrivo è l’Iddio e Padre del Signore Gesù Cristo, secondo quanto è scritto nella Bibbia.
    Gesù ci ha fatto conoscere L’UNICO e solo vero Dio che è YHWH, Suo Padre, l’Iddio che ha fatto i cieli e la terra, l’Iddio di cui si parla nella Bibbia a partire dal libro della genesi per finire col libro dell’Apocalisse. La Bibbia parla SOLO ED ESCLUSIVAMENTE di un solo e vero Dio che il Padre, YHWH, Padre del Signore Gesù Cristo, non ce n’è un altro.
    Sono i massoni, gli eretici e altri che non credono in Dio e combattono contro le sacre Scritture che annunziano un altro dio, fuori di YHWH, ma basta leggere le sacre Scritture per rendersi conto che Iddio è sempre lo stesso, ieri, oggi e in eterno.
    Il dio di cui parlano i massoni è Lucifero, Satana, il serpente antico, adorato come GADU, o come Bafometto, ma è sempre il diavolo, angelo caduto in disgrazia dopo aver peccato.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: