Skip to content

Su Pietro e Giovanni

21 settembre 2017

Su Pietro e Giovanni

pescatori-galilea

Erano dei peccatori, e di professione erano dei pescatori, quindi persone che non avevano fatto studi accademici. E il Signore Gesù li salvò e li scelse per farne dei suoi apostoli. Sì, il Figlio di Dio disceso dal cielo per volontà di Dio, passando per il mare di Galilea li chiamò affinché lo seguissero e poi li costituì apostoli, mandandoli a predicare il Vangelo con la potestà di cacciare gli spiriti immondi, e di sanare qualunque malattia e qualunque infermità. Sto parlando di Pietro e Giovanni. Sì, erano dei popolani senza istruzione, agli occhi del mondo che li odiava, ma erano stati eletti in Cristo prima della fondazione del mondo e quindi nel tempo prestabilito da Dio furono salvati, erano degli uomini santi e giusti e umili, degli uomini autorevoli, pieni di Spirito Santo, che conoscevano le Scritture, che trasmettevano ai santi tutto il consiglio di Dio con ogni franchezza, che temevano Dio, e che erano pronti a morire per il nome di Gesù Cristo; un esempio da imitare per i santi di tutte le generazioni, e tutto questo per la grazia di Dio che era con loro! E Dio si usò proprio di uomini come Pietro e Giovanni per edificare la Sua Chiesa e per mettere sottosopra il mondo di allora svergognando i savi di allora. Come dice l’apostolo Paolo: “Dio ha scelto le cose pazze del mondo per svergognare i savî; e Dio ha scelto le cose deboli del mondo per svergognare le forti; e Dio ha scelto le cose ignobili del mondo, e le cose sprezzate, anzi le cose che non sono, per ridurre al niente le cose che sono, affinché nessuna carne si glorî nel cospetto di Dio.” (1 Corinzi 1:27-29)

Ecco quello che Dio è in grado di fare, e che fa ancora oggi. Al bando dunque le ciance di coloro che dicono che occorre una formazione accademica adeguata per essere ministri di Dio, e quindi bisogna avere studiato in qualche università e poi avere frequentato una scuola biblica: quelli che parlano così sono i massoni, che sono degli anticristi, che usano le università e le scuole bibliche per traviare i credenti massonizzandoli con il loro diabolico pensiero, che è essenzialmente un pensiero gnostico. E questi empi si trovano in mezzo alle Chiese.

Oggi gli uomini come Pietro e Giovanni, proprio perché eletti da Dio, e chiamati ad essere ministri di Dio per volontà di Dio, e resi capaci d’essere tali da Dio, ed essendo un esempio per i santi, sono odiati e disprezzati proprio dai massoni, da questi anticristi travestiti da cristiani che hanno invaso le Chiese di ogni nazione e che bisogna togliere di mezzo dalle Chiese in quanto il loro scopo è quello di fare apostatare i santi dalla fede nel Figliuolo di Dio. Sì i massoni odiano i popolani senza istruzione costituiti da Dio suoi ministri, perché i ministri di Dio servono Dio e si studiano di piacere a Dio, e non servono la Massoneria e non si studiano di piacere al mondo; i ministri di Dio amano la sapienza di Dio e non quella del mondo, essi cercano la gloria che viene da Dio e non quella che viene dagli uomini.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog amministrato dall’autore “Chi ha orecchie da udire oda”]

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: