Vai al contenuto

Il massone Frank Gigliotti incontrò molte volte il potente boss mafioso Lucky Luciano

27 settembre 2017

Il massone Frank Gigliotti incontrò molte volte il potente boss mafioso Lucky Luciano

blog-gigliotti-luciano

Nel libro dal titolo «Onorate Società» si legge che il massone ed agente della CIA Frank Bruno Gigliotti nel 1947 in Sicilia si incontrò parecchie volte con il potente boss mafioso Lucky Luciano del quale su Wikipedia leggiamo: «Lucky Luciano, all’anagrafe Charles Luciano, nato Salvatore Lucania (Lercara Friddi, 24 novembre 1897 – Napoli, 26 gennaio 1962), è stato un mafioso italiano naturalizzato statunitense, legato alla cosiddetta “Cosa nostra statunitense”. Salvatore Lucania assunse legalmente, negli Stati Uniti d’America, il nome di Charles Luciano, e successivamente il soprannome “Lucky”, cioè “fortunato”. Tale soprannome gli venne attribuito in seguito ad una vicenda accaduta il 16 ottobre 1929: alcuni uomini non identificati lo accoltellarono più volte e lo lasciarono in una spiaggia di Staten Island con la gola squarciata, credendolo morto, ma Luciano si salvò, e da allora venne chiamato «Lucky», il fortunato. È considerato il padre del moderno crimine organizzato nonché uno dei protagonisti della massiccia espansione del commercio di eroina nel secondo dopoguerra. È stato un potente boss dell’attuale Famiglia Genovese. Il Time Magazine ha inserito Luciano tra i 20 uomini più influenti del XX secolo.» (https://it.wikipedia.org/wiki/Lucky_Luciano).

In questo documentario si parla di Lucky Luciano

Ecco un servizio giornalistico sul funerale di Lucky Luciano

Ora, considerato che Frank Gigliotti era amico del primo presidente delle ADI Umberto Gorietti (con il quale è anche in una fotografia), torno a dirvi, fratelli che ancora frequentate Chiese ADI, di scappare dalle ADI! Non aggiungo altro, non c’è bisogno di alcun mio commento a quanto si legge in questo libro, perché i savi di cuore intendono.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...