Vai al contenuto

Giancarlo Rinaldi ha manipolato Giovanni 3:16!

29 ottobre 2017

Giancarlo Rinaldi ha manipolato Giovanni 3:16!

E’ accaduto Sabato 28 ottobre 2017 presso la Villa Belvedere di Acireale, nel corso dell’incontro-dibattito “Riforma Protestante, cinque secoli dopo”, organizzato dall’Associazione Cristiana Nuovi Orizzonti, presidente Nello Mangano, e moderato dal giornalista Salvatore Loria (fratello di Felice Antonio Loria, presidente delle ADI).

Il professore Giancarlo Rinaldi, massone appartenente al Grande Oriente d’Italia, durante il suo discorso, ha manipolato la Sacra Scrittura togliendo VOLONTARIAMENTE da Giovanni 3:16 queste parole “CHE HA DATO IL SUO UNIGENITO FIGLIUOLO”, e questo perché Lui non crede che Gesù di Nazareth è il Figlio di Dio mandato da Dio (cioè l’Iddio d’Abrahamo, d’Isacco e di Giacobbe) nel mondo per morire per i nostri peccati, e quindi versare il suo sangue per la remissione dei nostri peccati. E difatti Rinaldi non crede che Gesù è la propiziazione per i nostri peccati (cfr. 1 Giovanni 2:2), non crede che Gesù è l’unica Via che mena al Padre (cfr. Giovanni 14:6), non crede che Gesù è l’unico Salvatore (cfr. 1 Giovanni 4:14); in altre parole lui non crede che Gesù di Nazareth è il Cristo e che per avere la vita eterna bisogna credere che Gesù è il Cristo (per cui non crede che chi rifiuta di credere che Gesù è il Cristo sarà condannato). Il messaggio di salvezza dunque che nella Bibbia è «esposta fin troppo chiaramente» – per usare delle parole di Rinaldi – esclude che Dio abbia dato il Suo Figliuolo per noi, cioè esclude che Gesù sia stato preordinato da Dio a morire (ucciso dai Giudei) per i nostri peccati prima della fondazione del mondo, e poi nel tempo prestabilito da Dio è stato mandato da Dio nel mondo con l’ordine di morire per noi (cfr. Giovanni 10:18). Il Vangelo di cui parla Rinaldi quindi è un altro Vangelo. D’altronde lui è un massone e i massoni rigettano il Vangelo di Dio.
Ascoltatelo da voi stessi, e giudicate da persone intelligenti quello che dice.

Ricordatevi, fratelli, che i massoni sono esperti nel contorcere le Scritture.

Giovanni 3:16 è questo: «Poiché Iddio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figliuolo, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna.»

Giacinto Butindaro

Fonte del video:

(https://www.facebook.com/televisionepentecostaleitaliana/videos/307115893102855/?permPage=1)

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”, amministrato da Giacinto Butindaro”]

 

Salva

Salva

Salva

Salva

One Comment leave one →
  1. gaetano lombardo permalink
    29 ottobre 2017 15:13

    Nulla di strarno, questo Rinaldi, è in sintonia con Bergoglio, anche lui, dice che “Gesù”, non è importante. D’altronde, oggi giorno chi si salva? a parte le ADI ed altri, inclusi i PAGANCATTOLICI, c’è anche un vescovo PENTACOSTALE miliardario, che s arricchisce, grazie ai CREDULONI, di TUTTE LE CHIESE DERIVATE DAL “CRISTIANESIMO” soprattutto quello PAGANCATTOLICO.

    Macedo, il vescovo brasiliano pluri-indagato e miliardario, chiesa-setta pentecostale
    http://www.repubblica.it/venerdi/reportage/2016/06/13/news/edir_macedo_il_vescovo_brasiliano_miliardario_e_pluri-indagato-141922354/

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...