Vai al contenuto

Il Nuovo Testamento parla di sei battesimi diversi l’uno dall’altro

3 febbraio 2018

Il Nuovo Testamento parla di sei battesimi diversi l’uno dall’altro

calunniatore-maldicenteIn questi giorni ci sono stati dei cosiddetti fratelli che si sono scandalizzati del fatto che in un mio articolo ho parlato della presenza nella Bibbia di vari battesimi, ognuno dei quali fa riferimento ad una particolare esperienza del popolo di Dio, alcuni ancora attuali, altri che riguardano solo cose passate.

Perciò ho sentito in cuore di scrivere di nuovo su questo soggetto, per ricordare ai fratelli che nel Nuovo Testamento sono presenti dei passi che fanno riferimento a diversi battesimi, ed è bene che tutti i credenti ne siano a conoscenza e siano anche in grado di rispondere come si conviene ad eventuali censori ed accusatori vari che potrebbero apparire nelle pagine di questo arcipelago variopinto del web, dove c’è di tutto, e non dobbiamo far mancare la presenza della verità.

A quanto da me asserito nel mio articolo contestato, è stato contrapposto un passo dell’apostolo Paolo, col quale il mio censore ha voluto dimostrare che vi è un solo battesimo, non sei.

Il passo a cui fa riferimento è questo:

«V’è un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo, un Dio unico e Padre di tutti, che è sopra tutti, fra tutti ed in tutti» (Efesini 4:4-7)

Con quel passo, gli scandalizzati hanno tentato di dimostrare che nella Bibbia non siano presenti più battesimi, ma UNO SOLTANTO.

Abbiamo appena citato che è scritto che vi è UN SOLO BATTESIMO, ma bisogna intenderlo IN ACQUA, perché non bisogna tralasciare il fatto che in quel passo sta pure scritto che v’è UN SOLO DIO. Tutto ciò è vero, se si crede che vi è un SOLO battesimo in acqua secondo quanto ha ordinato Gesù (cfr Matteo 28:19), e questo va bene, le cose stanno così. Tuttavia, sempre nello stesso passo biblico in argomento, viene detto anche che vi è un UNICO DIO, e dalla somma della Parola che è verità, sappiamo che vi è un SOLO E VERO DIO, come sappiamo anche che Iddio è composto da TRE PERSONE DISTINTE l’una dall’altra, che insieme formano UN SOLO E VERO DIO. Parimenti, anche per quanto riguarda il significato delle parole “v’è … un solo battesimo”, è da intendersi che vi è un solo e unico battesimo in acqua, che deve essere ministrato nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito santo, come ha ordinato Gesù Cristo, ma ciò non esclude assolutamente che la Scrittura possa parlare anche di altri ulteriori CINQUE BATTESIMI, diversi l’uno dall’altro, che ora passerò ad enumerare:

1. BATTESIMO NELLA SOFFERENZA E NELLA MORTE

«Ma v’è un battesimo del quale ho da esser battezzato; e come sono angustiato finché non sia compiuto!» (Luca 12:50);

2. BATTESIMO IN ACQUA DI GIOVANNI BATTISTA

«E tutto il popolo che l’ha udito, ed anche i pubblicani, hanno reso giustizia a Dio, facendosi battezzare del battesimo di Giovanni;» (Luca 7:29)

3. BATTESIMO IN ACQUA CHE VIENE MINISTRATO PER ORDINE DI GESU’

«Andate dunque, ammaestrate tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figliuolo e dello Spirito Santo,» (Matteo 28:19)

4. BATTESIMO MINISTRATO DALLO SPIRITO SANTO MEDIANTE IL QUALE SI ENTRA A FAR PARTE DELLA CHIESA (NUOVA NASCITA)

«Infatti noi tutti abbiam ricevuto il battesimo di un unico Spirito per formare un unico corpo, e Giudei e Greci, e schiavi e liberi; e tutti siamo stati abbeverati di un unico Spirito.» (1 Corinzi 12:13)

5. BATTESIMO CON LO SPIRITO SANTO PER RICEVERE POTENZA

«Poiché Giovanni battezzò sì con acqua, ma voi sarete battezzati con lo Spirito Santo tra non molti giorni.» (Atti 1:5)

«Ma voi riceverete potenza quando lo Spirito Santo verrà su voi, e mi sarete testimoni e in Gerusalemme, e in tutta la Giudea e Samaria, e fino all’estremità della terra.» (Atti 1:8)

6. TUTTO IL POPOLO DI ISRAELE FU BATTEZZATO NELLA NUVOLA E NEL MARE PER ESSERE DI MOSE’

«Perché, fratelli, non voglio che ignoriate che i nostri padri furon tutti sotto la nuvola, e tutti passarono attraverso il mare, e tutti furon battezzati, nella nuvola e nel mare, per esser di Mosè,» (1 Corinzi 10:1-2)

Quindi, i 6 battesimi che ho citato qua sopra, nonché nel mio scritto preso di mira dal mio censore di turno, ANTIPENTECOSTALE e CESSAZIONISTA, oltre che MANIPOLATORE, sono ben presenti nelle sacre Scritture.

Di solito con gli antipentecostali si discute di due battesimi in modo particolare, cioè del battesimo con lo Spirito santo con il segno delle lingue ministrato da Gesù e del battesimo dello Spirito santo ministrato dallo Spirito di Cristo con il quale Egli rigenera il credente e lo IMMERGE nel Corpo di Cristo (rispettivamente citati in questo commento al n. 5 e al n. 4).

I CESSAZIONISTI-ANTIPENTECOSTALI, ritengono erroneamente che tali battesimi siano UNO SOLTANTO, mentre in realtà sono due battesimi diversi, due esperienze diverse del credente, e non la stessa esperienza come costoro credono erroneamente. Quello ministrato da Gesù riguarda IL RIEMPIMENTO DI SPIRITO SANTO E DI POTENZA, mentre l’altro ministrato dallo Spirito santo riguarda la RIGENERAZIONE SPIRITUALE, in altre parole si tratta qui della “nuova nascita”.

Se una persona è intellettualmente onesta, deve parlare delle sue ragioni in difesa di una dottrina biblica, e se vuole confutare qualcuno deve citare PER INTERO il pensiero esposto da questi, poi dimostrarne biblicamente la falsità con prove certe e passi biblici. Contro di me, in questo caso in argomento, non è stato fatto in questo modo, ma è stato solamente selezionato e appiccicato nella propria pagina web la fotografia delle parole “sei battesimi”, per non renderle comprensibili nel contesto e per farle apparire il più orribile possibile agli occhi dei lettori, in modo da tenerli lontani dalla verità della Parola di Dio che il MANIPOLATORE vuole nascondere. Eh sì, perché questo è l’intento dei cianciatori e dei seduttori di menti, dei servitori di Satana, nemici della verità, costoro agiscono in modo da allontanare più persone possibile dalla verità della Parola di Dio, cercando di farlo con ogni mezzo, soprattutto con modi poco onesti e leali, perché contro la verità non si può nulla.

La Parola di Dio ci dice che si può giudicare, e che si può confutare, ma bisogna farlo in maniera onesta e corretta, senza manipolare le parole della persona che si vuole confutare.

La mia fiducia è prima di tutto in Dio, poi nel sapere che le persone intelligenti noteranno il fatto che se vi è stato bisogno di manipolare il concetto da me espresso, significa che il censore non era in grado di dimostrarne la falsità citandone il pensiero per intero confrontandolo con la Bibbia, quindi, il comportamento di MANIPOLAZIONE è indice che il discorso manipolato è in realtà vero e ben confermato dalle sacre Scritture. Se il discorso da me fatto non fosse vero, non c’era la necessità di manipolarne delle parole nel cercare di difendere la verità.

Lo scritto di questo sedicente credente, che si è mostrato essere persona disonesta intellettualmente, che è MARCO VUYET, si può tranquillamente prendere come modello accademico di cosa significhi MANIPOLARE le parole scritte da altri. Ciò è un comportamento condannato da Dio, non è un modo di agire corretto secondo coscienza, ma con cattiveria e falsità.

Ognuno può dire quello che si sente di dire, ma non si può manipolare e dire delle cose false contro qualcuno, bisogna che ogni cosa sia provata e i ragionamenti siano poggiati su passi biblici, altrimenti se le cose non sono ben provate, si sta solamente calunniando la persona di cui si parla.

È bene ricordare che, il Signore Iddio, tra coloro che Egli giudica, sono compresi gli ingiusti, i fornicatori ed anche i calunniatori, quindi stiano attenti coloro che non si conducono secondo la Parola di Dio e nella verità, perché se non si ravvedono delle loro malvagità e del loro peccato, Iddio gliene renderà conto a suo tempo, perché Iddio è anche un vendicatore e rende giustizia agli oppressi.

Oltre a ciò, è doveroso ricordare che è peccato anche il far girare notizie false e calunniose. Anche costoro se non si ravvedono saranno giudicate da Dio. Guai a loro se non si dovessero ravvedere.

Purtroppo ci sono persone che sono sleali nell’animo e non combattono lealmente per amore della verità, ma combattono contro la verità e contro coloro che non fanno parte del loro credo.

Cari nel Signore, vi esorto a badare a voi stessi e che nessuno vi seduca con vani ragionamenti, né con parole calunniose, né con maldicenza infondata e maligna.

Giuseppe Piredda

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: