Skip to content

Ai Cattolici Romani sulla remissione dei peccati

13 febbraio 2018

Ai Cattolici Romani sulla remissione dei peccati

nonecosi

La remissione dei peccati si ottiene mediante la fede in Gesù. Lo disse Gesù stesso quando apparve a Saulo da Tarso sulla via di Damasco:

“Ma lèvati, e sta’ in piè; perché per questo ti sono apparito: per stabilirti ministro e testimone delle cose che tu hai vedute, e di quelle per le quali ti apparirò ancora, liberandoti da questo popolo e dai Gentili, ai quali io ti mando per aprir loro gli occhi, onde si convertano dalle tenebre alla luce e dalla potestà di Satana a Dio, e RICEVANO, PER LA FEDE IN ME, LA REMISSIONE DEI PECCATI e la loro parte d’eredità fra i santificati” (Atti 26:16-18).

Sappiate quindi, Cattolici Romani, che andandovi a confessare al prete non otterrete la remissione dei vostri peccati. Andate a Gesù, credete che Lui è il Cristo e mediante la fede nel suo nome otterrete la purificazione della vostra coscienza dalle opere morte, otterrete la cancellazione dei vostri peccati. Soltanto in questa maniera la potete ottenere.

L’apostolo Pietro lo attestò chiaramente a casa di Cornelio dicendo: “Di lui attestano tutti i profeti che CHIUNQUE CREDE IN LUI RICEVE LA REMISSION DE’ PECCATI MEDIANTE IL SUO NOME” (Atti 10:43).

Giacinto Butindaro

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: