Vai al contenuto

Il peccato è la violazione della legge

20 aprile 2018

Il peccato è la violazione della legge

cosaeilpeccatoLa violazione della legge va chiamata con il suo nome, cioè peccato. Così facevano gli apostoli, secondo che dice Giovanni: “Chi fa il peccato commette una violazione della legge; e il peccato è la violazione della legge” (1 Giovanni 3:4). Così dunque va chiamata ancora oggi da tutti coloro che sono discepoli di Cristo. E siccome che tutti – Giudei e Gentili – hanno peccato e sono privi della gloria di Dio, bisogna esortare gli uomini a ravvedersi e a credere nel Signore Gesù Cristo – cioè a credere “ … che Cristo è morto per i nostri peccati, secondo le Scritture; che fu seppellito; che risuscitò il terzo giorno, secondo le Scritture” (1 Corinzi 15:3-4) e che apparve ai suoi discepoli (cfr. 1 Corinzi 15:5-7) – affinché credendo in Lui ottengano la remissione dei loro peccati, perché “di lui attestano tutti i profeti che chiunque crede in lui riceve la remission de’ peccati mediante il suo nome” (Atti 10:43), altrimenti moriranno nei loro peccati, e se ne andranno nelle fiamme dell’Ades.

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”, amministrato da Giacinto Butindaro]

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...