Vai al contenuto

Il credente che ha dei dipendenti che lavorano per lui, non deve frodarli

4 luglio 2018

Il credente che ha dei dipendenti che lavorano per lui, non deve frodarli

fabbro

Nelle sacre Scritture ci sono comandamenti anche sulle maniere con cui si devono comportare i credenti che hanno alle loro dipendenze dei lavoratori nella loro impresa, o come domestici. In tali casi, eccovi qual è la volontà di Dio:

«Padroni, date ai vostri servi ciò che è giusto ed equo, sapendo che anche voi avete un Padrone nel cielo» (Colossesi 4:1)

«Servi, ubbidite ai vostri signori … E voi, signori, fate altrettanto rispetto a loro; astenendovi dalle minacce, sapendo che il Signor vostro e loro è nel cielo, e che dinanzi a lui non v’è riguardo a qualità di persone.» (Efesini 6:5,9)

Pertanto, state attenti, fratelli nel Signore, dico principalmente a voi che volete arricchirvi frodando i salari e i diritti dei vostri lavoratori dipendenti, perché il Signore è un giusto giudice, Egli non tiene per innocente i colpevoli. Infatti, contro questi frodatori, Giacomo ha scritto queste parole:

«A voi ora, o ricchi; piangete e urlate per calamità che stanno per venirvi addosso! … Ecco, il salario dei lavoratori che han mietuto i vostri campi, e del quale li avete frodati, grida; e le grida di quelli che han mietuto sono giunte alle orecchie del Signor degli eserciti.» (Giacomo 5:1,4)

Badate, dunque, a come vi conducete in ogni cosa, perché nessuna carne potrà scampare al giusto giudizio di Dio.

Giuseppe Piredda

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: