Vai al contenuto

1949: la circolare del Ministero dell’Interno che autorizzava i Pentecostali a radunarsi privatamente

10 ottobre 2018

1949: la circolare del Ministero dell’Interno che autorizzava i Pentecostali a radunarsi privatamente

circolare1949

Questa è la circolare del Ministero dell’Interno del settembre del 1949 che autorizzava i pentecostali a tenere riunioni private ma non pubbliche.

Quindi dopo l’entrata in vigore della Costituzione Italiana nel 1948, 6 anni prima che la circolare Buffarini Guidi fosse abolita, il Ministero dell’Interno autorizzò le riunioni private dei Pentecostali, quindi li autorizzò a fare il culto in casa.

I Pentecostali erano dunque liberi – secondo il Ministero dell’Interno – di radunarsi per le case come facevano i santi antichi.

E’ vero che quella circolare, vietando ancora le riunioni pubbliche dei Pentecostali, contrastava l’articolo 19 della Costituzione Italiana che recita: «Tutti hanno diritto di professare liberamente la propria fede religiosa in qualsiasi forma, individuale o associata, di farne propaganda e di esercitarne in privato O IN PUBBLICO il culto, purché non si tratti di riti contrari al buon costume», tuttavia era solo una questione di tempo, perché ormai la fine della Buffarini Guidi era iniziata con l’approvazione della Costituzione (essa sarà poi abrogata nel 1955, e difatti fino al 1955 ci furono in alcune località delle vessazioni e persecuzioni contro i Pentecostali).

Ricordiamo però che nonostante questa circolare del 1949 vietasse ancora «le pubbliche riunioni» dei Pentecostali, esse di fatto erano già permesse in molti casi. D’altronde, dopo la caduta del fascismo, ancora prima che entrasse in vigore la Costituzione, i Pentecostali tennero tranquillamente delle riunioni di evangelizzazione pubbliche!

Giacinto Butindaro

Leggi anche:

Quando Umberto Gorietti, presidente delle ADI, nel 1949 ringraziò ufficialmente i suoi fratelli massoni per la libertà religiosa che avevano fatto avere ai Pentecostali

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”, amministrato da Giacinto Butindaro]

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: