Vai al contenuto

Su chi non avrà creduto nel Vangelo

27 ottobre 2018

Su chi non avrà creduto nel Vangelo

nonavracreduto

Chi non avrà creduto nell’Evangelo (cfr. 1 Corinzi 15:1-11) sarà condannato (cfr. Marco 16:16), perché nell’Evangelo “la giustizia di Dio è rivelata da fede a fede, secondo che è scritto: Ma il giusto vivrà per fede” (Romani 1:17), per la quale cosa rifiutando di credere nel Vangelo egli rifiuterà la giustizia di Dio basata sulla fede. Per cui, essendo egli un peccatore, nemico di Dio nella sua mente e nelle sue opere malvagie, andrà incontro alla sicura condanna da parte di Dio, che è giusto ed ama la giustizia. Senza quindi la giustificazione che si ottiene mediante la fede nell’Evangelo, l’uomo non può sfuggire alla condanna.

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”, amministrato da Giacinto Butindaro]

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...