Vai al contenuto

Pregare per l’unità della chiesa

4 dicembre 2018

Pregare per l’unità della chiesa

unita-chiesa

Gesù fece questa richiesta, tra le altre, al Padre:

«Io non prego soltanto per questi, ma anche per quelli che credono in me per mezzo della loro parola: che siano tutti uno; che come tu, o Padre, sei in me, ed io sono in te, anch’essi siano in noi: affinché il mondo creda che tu mi hai mandato. E io ho dato loro la gloria che tu hai dato a me, affinché siano uno come noi siamo uno; io in loro, e tu in me; acciocché siano perfetti nell’unità, e affinché il mondo conosca che tu m’hai mandato, e che li ami come hai amato me» (Giovanni 17:20-23)

Ogni credente deve aggiungere alla sua lista delle cose da chiedere in preghiera la richiesta che i santi del Signore devono essere uniti gli uni gli altri, nello Spirito e nella verità della Parola di Dio, avendo sempre pari consentimento, affinché siano preservati da ogni divisione, che il maligno cerca di continuo di provocare, e così farà sempre.

Non si deve usare la necessità dell’unità nella Chiesa per stare uniti sempre con tutti, perché i santi che sono nella luce devono stare divisi da coloro che vivono nelle tenebre del mondo e anche da quei membri delle comunità che non camminano secondo i comandamenti di Dio scritti nella Bibbia. Infatti, chi è nella luce non può collaborare o avere comunione con chi vive nelle tenebre, siano essi credenti oppure no, quindi non si può pretendere di avere pari consentimento con chi vive assecondando i piaceri della vita seguendo l’andazzo del mondo.

La volontà di Dio è quella che ci sia unità tra coloro che amano e osservano la Parola di Dio, che si santificano e si attengono alla sana dottrina, com’è scritta nella Bibbia. Tra questi l’unità è necessaria e, pertanto, ogni singolo membro della santa Chiesa di Dio deve pregare affinché sia tutte le comunità raggiungano questo traguardo e lo mantengano.

Cari nel Signore, siate mansueti, considerate attentamente anche queste cose che vi sono state esposte brevemente, affinché preghiate Iddio chiedendo che i santi siano perfettamente uniti gli uni con gli altri con tutto il cuore; inoltre, qualora tra di voi ci siano delle divisioni con qualcuno, applicatevi a risolvere al più presto ogni cosa, affinché non ci sia malanimo né alcun sentimento negativo in nessun credente.

Cari nel Signore, voglio che non ignoriate che il maligno impegna molte delle sue forze per dividere i santi dalla comunione fraterna e fare in modo che non abbiano lo stesso animo e non siano di pari consentimento. Il diavolo sa bene che le preghiere fatte da gruppi di credenti che hanno pari consentimento sono molto efficaci davanti a Dio, ed egli mette in opera tutto quello che è in suo potere per creare divisioni e distruggere l’unità di spirito e il pari consentimento tra i santi del Signore. Perciò, sapendo queste cose, pregate affinché non cadiate vittime delle macchinazioni si Satana.

Nessuno vi seduca con vani ragionamenti.

Giuseppe Piredda

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: