Vai al contenuto

Francesco: un Mariano travestito da Cristiano

16 gennaio 2019

Francesco: un Mariano travestito da Cristiano

francescotravestito

I Mariani sono coloro che si affidano per la loro salvezza a Maria, la madre di Gesù, che è morta ed è andata ad abitare con il Signore nel regno dei cieli. I Mariani si raccomandano a lei, confidano in lei, le rivolgono preghiere e canti, quantunque Maria non li possa ascoltare e non possa fare niente per loro. Le offrono un culto per mezzo di immagini e statue che rappresentano Maria, che essi considerano sacre e davanti alle quali si prostrano e che servono in svariate maniere. Francesco, l’attuale capo della Chiesa Cattolica Romana, è uno di essi, come lo sono stati i suoi predecessori e come lo sono tutti i Cattolici Romani. Francesco dunque è un idolatra, e gli idolatri non ereditano il Regno di Dio ma quando muoiono scendono nell’Ades (l’inferno) dove sono tormentati in mezzo al fuoco. Egli è un Mariano travestito da Cristiano. Questa è la verità. Naturalmente, Francesco per fare credere di essere un Cristiano deve menzionare Dio e Gesù nei suoi discorsi, come anche deve nominare la parola Vangelo, ma è evidente da quello che dice e dal suo modo di ragionare, che non è un discepolo di Gesù Cristo. Francesco assomiglia a tanti «evangelici» che fanno la stessa cosa per fare credere di essere dei Cristiani, quando non sono altro che degli uomini sotto la potestà di Satana sulla via della perdizione. Non vi fate dunque sedurre dalle sue parole. Ai Mariani va annunciato il ravvedimento e l’Evangelo, e quindi gli va detto: “Ravvedetevi e credete all’Evangelo” (Marco 1:15), come anche va loro detto di convertirsi dagli idoli all’Iddio vivente e vero (e quindi quando si convertono va loro detto di distruggere le loro immagini e statue), e di uscire dalla Chiesa Cattolica Romana. E per loro bisogna pregare Dio affinché li salvi. Non sono infatti nostri fratelli, perché non sono figliuoli di Dio ma figliuoli d’ira. Noi desideriamo la loro salvezza.

Giacinto Butindaro

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...