Vai al contenuto

I demonî esistono e solo i veri cristiani li possono cacciare

8 maggio 2019

I demonî esistono e solo i veri cristiani li possono cacciare

cacceranno-demoni

Nel vangelo di Marco leggiamo queste parole:

«Or questi sono i segni che accompagneranno coloro che avranno creduto: nel nome mio cacceranno i demonî» (Marco 16:17)

Tutti ormai sono venuti a conoscenza, in modo diretto o attraverso i media, che ci sono persone che manifestano un comportamento ritenuto strano, inspiegabile dal punto di vista della mente umana. Molti di tali comportamenti sono dovuti alla presenza di demonî presenti dentro tali persone. Costoro non possono essere guariti con le medicine, ma hanno bisogno di essere liberati dai demonî.

La Bibbia dice molte cose sulle possessioni demoniache e fa sapere all’uomo anche come si possono liberare i posseduti.

In questo breve articolo ho voluto prendere in esame il passo di Marco citato sopra, per ricordarvele e farvi riflettere su tali parole.

La prima cosa da considerare è che il poter cacciare i demoni è prerogativa esclusiva di coloro che hanno creduto in Gesù Cristo, i quali sono nati di nuovo ed hanno dentro di sé lo Spirito santo. Ciò è fondamentale, perché essendo i demonî degli esseri spirituali, solo lo Spirito santo, che è più forte dei demonî, è in grado di farli uscire dalle persone possedute.

Quindi, coloro che non sono credenti non possono assolutamente cacciarli via, e mettono in atto tutta una messa in scena che serve solo per ingannare le persone e mantenerle nell’ignoranza e sotto la potestà delle tenebre. Ad esempio, gli esorcisti cattolici che usano una cosiddetta acqua santa e croci, in realtà non cacciano nessun demone, perché non hanno creduto e sono idolatri, questi servono il papa e gli idoli, non servono l’Iddio della Bibbia, perché non conoscono Iddio e neppure ciò che sta scritto nella Bibbia.

Nella Parola di Dio sta scritto che i demonî si cacciano per mezzo della potenza dello Spirito santo, nel nome di Gesù Cristo. L’acqua definita “santa” dai cattolici, non può influire in alcun modo verso tali esseri spirituali, come nessun’altra cosa di materiale può agire su loro. Questo perché essi sono esseri spirituali e solo mediante lo Spirito santo possono essere cacciati.

I credenti devono sapere che gli spiriti immondi gli sono sottoposti e non devono temerli, perché lo Spirito santo che abita in loro è più forte dei demonî. Perché temerli dunque? Il credente che li teme, mostra di avere poca fede, quindi costui sappia che si deve fortificare ed imparare a non temere nessuno, se non solo Iddio.

Cari nel Signore, ricordatevi che i demonî sono sottoposti ai credenti, non li temete dunque, perché siete più che vincitori in Cristo Gesù, sapendo che è per lo Spirito santo che abita in voi che gli spiriti immondi vi sono sottoposti e possono essere cacciati dal corpo dei posseduti.

Fratelli nel Signore, non temete, siate forti, santificatevi, perseverate nella preghiera e nel digiuno, perché sta scritto che taluni demonî escono solamente tramite la preghiera e il digiuno, nel nome di Gesù Cristo.

Giuseppe Piredda

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...