Vai al contenuto

Maria concepì e partorì Gesù rimanendo vergine, ma dopo aver partorito visse una vita normale come tutte le altre mogli

22 luglio 2019

Maria concepì e partorì Gesù rimanendo vergine, ma dopo aver partorito visse una vita normale come tutte le altre mogli

Nel Vangelo di Matteo si leggono queste parole:

«E Giuseppe, destatosi dal sonno, fece come l’angelo del Signore gli avea comandato, e prese con sé sua moglie; e non la conobbe finch’ella non ebbe partorito un figlio; e gli pose nome Gesù» (Matteo 1:24,25)

La parola ”finché” posta in quel punto vuole significare che Giuseppe non ebbe rapporti con Maria FINO A QUANDO PARTORÌ Gesù. Ora, ponendo la Scrittura pone come limite nei rapporti carnali tra Gesù e Maria il momento del parto di Gesù, quindi, quel passo vuole anche dire che dopo il parto i due sposi ebbero dei rapporti, com’è normale che ciò avvenga tra marito e moglie.

Quelle parole di Matteo sono importanti perché ci dicono che non solo Gesù fu concepito senza che Maria abbia avuto dei rapporti carnali col marito, ma che non ebbero neppure rapporti durante i nove mesi di gestazione. Quel passo pone in evidenza che Giuseppe non ebbe rapporti con Maria FINO ALLA NASCITA DI Gesù, quindi non ebbero rapporti neppure durante i mesi di gravidanza.

Il ragionamento sopra esposto, trova conferma in ciò che sta scritto successivamente alla nascita di Gesù, infatti, Maria avendo avuto, dopo, dei rapporti normali con il marito, la Parola di Dio parla di fratelli e di sorelle di Gesù:

«Non è costui il falegname, il figliuol di Maria, e il fratello di Giacomo e di Giosè, di Giuda e di Simone? E le sue sorelle non stanno qui da noi?» (Marco 6:3)

Se Maria sarebbe dovuta essere una vergine per sempre, i passi citati sopra non sarebbero stati scritti in quella maniera. Ancora, se Maria doveva rimanere vergine, allora in qualche modo ci sarebbe dovuto essere scritto in maniera chiara, cosa a cui sono giunti taluni ma senza avere conferma dalle Scritture, anzi, contraddicendole.

Cari nel Signore, vi faccio sapere che la falsa credenza della perpetua verginità di Maria non solo è insegnata dalla chiesa cattolica, ma anche da alcuni ambienti riformati cessazionisti evangelici. Ad esempio, Calvino e Diodati credevano in quella falsità. State dunque attenti a tutti costoro, perché sono persone che non hanno intendimento da Dio, ma fanno sfoggio di conoscenza umana e fanno ragionamenti umani e carnali. Guardatevi da costoro.

Nessuno vi seduca con vani ragionamenti.

Giuseppe Piredda

Annunci
3 commenti leave one →
  1. Nunzio permalink
    23 luglio 2019 06:33

    sì, anche gli stessi atei o studiosi vari sanno molto bene che Maria non rimase vergine in eterno, e che la chiesa cattolica in realtà promuove il culto idolatrico ricalcato sulle Dee dei pagani (che erano vergini) come Artemide cacciatrice, Diana, Artemide di Efeso, Iside, Astarte, Ishtar… difatti la chiesa cattolica ha copiato il paganesimo, e quindi ha copiato anche queste Dee, da loro accorpate tutte in una figura che della Maria citata nei vangeli non ha praticamente niente. Difatti le caratteristiche che i cattolici danno a Maria (per esempio “Regina dei cieli”) appartengono alle Dee dei pagani.
    Del resto anche molte cose che i cattolici dicono su Gesù sono presi dai culti pagani, e la stessa cosa si può dire per il loro culto degli angeli o dei santi…

    Pace

    Mi piace

  2. Nunzio permalink
    23 luglio 2019 06:40

    Quanto a Calvino e Lutero, a mio parere erano consapevoli che Maria non fosse eternamente vergine (e che la suddetta cosa fosse ricalcata sui miti pagani) ma per paura di finire al rogo, evitarono di parlare di questo argomento.

    Certo che furono stolti anche loro, al pari dei cattolici, anche se probabilmente non credevano per davvero a questo dogma… tuttavia per codardia e omertà, per paura di essere uccisi, torturati, condannati sul rogo, preferirono dare ragione ai nemici cattolici.

    Erano tempi dove la chiesa cattolica poteva ancora, tramite l’alleanza con re potenti ed eserciti, mettere a morte altri re o persone anche in vista, e non solo contadini o persone non potenti… del resto la chiesa cattolica se avesse potuto avrebbe ammazzato più che volentieri sia Calvino sia Lutero, e solo per via del loro aver criticato il papa. Se avessero proclamato ad alta voce di non credere alla perpetua verginità di Maria sarebbero stati aggrediti e linciati anche dalla folla, probabilmente.
    Erano tempi che gli stessi ebrei venivano linciati in piazza, ma lo stesso trattamento i cattolici lo riservavano a chiunque osasse fare mezza critica contro di loro.

    Comunque, pur consapevoli di questa verità storicamente oggettiva, questo non rende meno stolti Calvino e Lutero ed è giusto che si dia visibilità alla loro stoltezza.

    Pace.

    Mi piace

  3. 23 luglio 2019 09:35

    Pace a te. Nei commenti della sua traduzione della Bibbia, Diodati si spinge nell’asserire che non ci sono prove che Maria dopo la nascita di Gesù abbia avuto rapporti con Giuseppe. Questo per sostenere la perpetua verginità di Maria, e sappiamo che Diodati segukva strettamente Calvino. Poi Calvino era anche favorevole al battesimo degli infanti, fece mettere al rogo Serveto e altri circa 70 uomini, cose terribili che facevano arrossire Torquemada dell’inquisizione. Insomma, Calvino, ma anche Lutero ha le sue macchie di sangue, è un personaggio da non imitare assolutamente.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: